Back to Top

Le nostre interviste a fine rally

microfonoAbbiamo intervistato i principali protagonisti al termine del rally del Ciocco Potete ascoltare i loro commenti nella sezione INTERVISTE oppure cliccando direttamente qui

Classifiche finali provvisorie

tempiCIR assoluto: 1.Crugnola (Citroen) 2.Basso (Volkswagen)+18.9 3.Albertini (Skoda)+51.04.7 4.Alessandro Re (Volkswagen)+1.19.4 5.Signor (Volkswagen) +1.23.1  6.Scattolon (Skoda)+1.23.3 7.Michelini (Volkswagen)+1.42.4 8.Ciuffi (Skoda)+2.05.7 9.Rusce (Citroen)+2.07.7 10.Tosi (Skoda)+2.10.7

CLASSIFICA CIR DOPO 3 GARE: 1.Basso (39 punti) 2.Crugnola (30) 3.Michelini (24) 4.Re (22) 5.Rusce e Signor (16) 7.Scandola e Albertini (10)

CLASSIFICA CIR COSTRUTTORI: 1.Volkswagen (62) 2.Citroen (61) 3.Skoda (29) 4,Hyundai (16)

CLASSIFICA CIR COSTRUTTORI 2 RM: 1.Ford (67) 2.Abarth (54) 3.Peugeot (44) ..

CIRA assoluto: 1.Albertini (Skoda) 2.Re (Volkswagen)+14.7 3.Signor (Volkswagen)+18.4 4.Scattolon (Skoda)+18.6 5.Michelini (Volkswagen)+37.7 6.Ciuffi (Skoda)+1.01.0 7.Rusce (Citroen)+1.03.0 8.Tosi (Skoda)+1.06.0 9.Ferrarotti (Skoda)+1.08.3 10.Von Thurn und Taxis (Skoda)+2.15.0

CIR DUE RUOTE MOTRICI:
Classi R3: 1.Irlacher (Honda) 2.Bettarini (Clio)+2.17.1
Classi R2: 1.Andreucci (Peugeot 208 Rally4) 2.Campanaro (Ford)+1.24.9 3.Casella (Peugeot)+1.27.3 4.Lucchesi (Peugeot) +3.31.1 5.Farina (Peugeot)+3.52.5 6.Bertolini (Peugeot)+28.2 7.Nicelli (Peugeot)+6.34.4 ....

CLASSIFICA CIR  2 RM: 1.Nicelli-31 2.Casella-28 3.Lucchesi-26 4.Campanaro-24

Suzuki Rally Cup: 1.Rivia 2.Fichera+1.29.1 3.Scalzotto+2.02.8 4.Martinelli+2.18.8 5.Pellè+3.03.3 .....

Peugeot Competition 208 Top: 1.Casella 2.Lucchesi 3.Farina 4.Nicelli
Renault Clio Trophy: 1.Martinelli 2.Cazzaro

Campionato Italiano R1: 1.Rivia (Suzuki) 2.Goldoni (Suzuki)+3.9 3.Martinelli (Renault)+5.9

Termina il C.R.Z.

panzani1Si conclude la gara valida per la Coppa Rally di Zona. Questa la classifica finale:

1.Panzani (Skoda) 2.Carella (Skoda)+39.2 3.Paperini (Skoda)+1.05.5 4.Moricci (Skoda)+1.20.1 5.Pierotti (Citroen)+1.22.1 6.Rovatti (Skoda)+1.52.2 7.Perico (Volkswagen)+2.42.3 8.Artino (Volkswagen)+3.14.4 9.Gasperetti (Clio)+3.29.9 10.Ciardi (Clio)+3.55.2

Ps.11 "Careggine 3" di km. 10,69 alle 18:17 [18:37]

11Terzo passaggio su Careggine ed ultima prova del Rally del Ciocco 2020. I primi due passaggi sono stati vinti da Andrea Crugnola (7.21.6 e 7.19.6).

11 km ed 11 secondi separano il leader Andrea Crugnola (Citroen C3 R5) e il suo diretto inseguitore Giandomenico Basso (Skoda Fabia R5).

A causa del ritardo accumulato dalla gara, la prova partirà 20 minuti in ritardo rispetto all'orario teorico, quindi alle 18:37

Prova ok, partenza alle 18:37

Prova partita con il n.1 Giandomenico Basso in prova dalle 18:37

Giandomenico Basso: 7:27.0
Rudy Michelini: 7:27.1
Andrea Crugnola: 7:19.1 Vince il Rally del Ciocco

Stefano Albertini 7:25.7

Alessandro Re chiude 7.22.6 e conquista il quarto posto assoluto

Andrea Crugnola e Pietro Elia Ometto su Citroen C3 R5 vincono il Rally del Ciocco 2020
Giandomenico Basso e Lorenzo Granai su Skoda Fabia R5 giungono secondi a 18"9
Stefano Albertini e Danilo Fappani su Skoda Fabia R5 chiudono al terzo posto a 1.04.7
Alessandro Re e Marco Menchini su Volkswagen Polo R5 quarti a 1.19.4

Marco Signor e Francesco Pezzoli (Volkswagen) quinti a 1'23"1
 

 

 

Classifiche dopo la ps.10

tempiCIR assoluto: 1.Crugnola 2.Basso+11.0 3.Albertini+58.1 4.Signor+1.14.2  5.Scattolon+1.14.4 6.Re+1.15.9 7.Michelini+1.34.4 8.Ciuffi+1.48.9 9.Rusce+1.51.9 10.Tosi+1.55.2

CIRA assoluto: 1.Albertini 2.Signor+16.1  3.Scattolon+16.3 4.Re+17.8 5.Michelini+36.3 6.Ciuffi+50.8 7.Rusce+53.8 ...
CIR 2 RM Classi R2: 1.Andreucci 2.Campanaro+1.22.1 3.Casella+1.27.4 4.Farina+3.31.0 5.Lucchesi+3.31.7 6.Nicelli+6.19.5
CIR 2 RM Classi R3: 1.Irlacher 2.Bettarini+1.52.3

CRZ finale: 1.Panzani 2.Carella+39.2 3.Paperini+1.05.5 .....

Ultima prova speciale: start alle 18:37

Ps.10 "Bagni di Lucca 2" di km. 7,14 alle 16:53 [17:13]

10Secondo ed ultimo passaggio sulla Bagni di Lucca. Il primo passaggio è stato vinto da Giandomenico Basso ed Andrea Crugnola a parimerito in 5:09.3

A causa del ritardo nella partenza della prova precedente (+20 minuti), la prova partirà alle 17:13

Prova partita con Giandomenico Basso sul tracciato dalle 17:13

"Prova bella, un po' sporca ma è normale" confermano gli apripista

5.11.3 Giandomenico Basso "Tutto ok, è rinasta scivolosa come al giro di prima"
5.14.5 Rudy Michelini: "diciamo bene, anche se ormai la mia gara è finita qui, mi piace spingere e mi sto divertendo. Peccato per oggi"
5.12.4 Andrea Crugnola "non ho fatto errori, ma devo capire, dobbiamo vedere una cosa"
5.16.8 Antonio Rusce  "niente, faccio gli stessi tempi uguali a stamattina"
5.14.1 Marco Signor "sto cercando di spingere e di migliorarmi perchè stanno venendo su da dietro. Per il resto tutto a posto"
5.19.2 Tommaso Ciuffi "non bene, abbiamo fatto delle regolazioni e non riusciamo a ritrovare la quadra, tutta esperienza ma stiamo perdendo un po'"
5.12.7 Stefano Albertini "tutto bene, abbiamo fatto delle modifiche al parco assistenza e abbiamo migliorato"
5.17.4 Giacomo Scattolon "non bene, perchè il primo pezzo ho guidato bene ma dopo è andata in protezione e non andava più"
5.50.4 Patrizia Perosino "si è sporcata tantissimo anche questa"
5.15.0 Alex Re "Molto sporca, sono salito su un terrapieno, sono stato fortunato"
5.19.0 Ivan Ferrarotti: bene, prova di prima ho guidato male, non sciolto, qui abbiamo abbassato qualcosa, con più scioltezza"
5.24.2 Albert Von Thurn und Taxis: "difficile, non sono contento, non stiamo migliorando i tempi, non so cosa sta succedendo"
5.22.1 Gianluca Tosi: mi sembra di avere spinto, prima ho mollato un po', c'è troppo sporco, comunque siamo tutti attaccati, bene"
5.28.4 Mauro Lenci: sta cominciando piano piano a girare l'assetto nel modo giusto. Ma è sempre lunga la strada
5.41.9 Burak Cukurova: c'è molto odore di benzina, non sappiamo da dove viene. Non stiamo molto bene, ma vogliamo finire la gara
5.44.6 Andrea Marcucci: Per noi sta andando bene, ci stiamo divertendo, siamo sempre in gara, la macchina la prendiamo sempre più in mano. Molto divertente anche se le prove sono molto sporche
5.25.4 Fabrizio Bianchi: penso di aver guidato quello che potevo, stiamo andando verso fine gara e stiamo capendo la vettura, va bene così
Paolo Gualandi: Pian piano ci stiamo prendendo la mano, per oggi ci accontentiamo

Problemi in trasferimento per la Peugeot 207 S2000 di Roberto Tucci (livrea puzzle) che ha avuto un principio d'incendio e diversi concorrenti si sono fermati per aiutarlo a spegnerla. Gli equipaggi che si sono fermati (27 e 30) sono stati mandati per il percorso alternativo. (estintore ?)

Bernardo Bettarini: bene, ma il prossimo giro metto quattro gomme da terra 

Paolo Andreucci: bene, molto lenta e sporca a salire, non ti fa mai prendere il ritmo. Con la trazione anteriore c'è tanto pattinamento. 5.38.0
5.57.1 Davide Nicelli: malissimo, la prova prima abbiamo bucato e abbiamo preso 4 minuti. Cerchiamo di arrivare al termine, gara da dimenticare.
Alessandro Casella: non volevo prendermi grossi rischi, ho spinto ma senza esagerare, nei tagli stanno emergendo della pietre grosse
Christopher Lucchesi: purtroppo male, su Careggine abbiamo perso la testa del trofeo peugeot e adesso abbiamo dei cali di potenza.
Daniele Campanaro: direi abbastanza bene, siamo vicini a Casella, Paolo ovviamente fa gara a se, stringiamo i denti ed andiamo su Careggine.

.....

Ps.9 "Tereglio 3" di km. 13,87 alle 16:06 [16:26]

09Terzo ed ultimo passaggio sulla prova di Tereglio. I passaggi precedenti sono stati vinti da Andrea Crugnola (10:00.1) e da Giandomenico Basso (10:02.4)

Qualche minuto di ritardo nell'inizio della prova. Si sta mettendo in sicurezza la prova e fra qualche minuto si dovrebbe partire

La prova dovrebbe partire alle 16:26

Prova partita con Giandomenico Basso in prova alle 16:26. L'intervallo ritorna ad un minuto.

10:04.0 per Giandomenico Basso
10:04.6 per Andrea Crugnola
10:18.2 per Rudy Michelini

Ora a due prove dal termine, il vantaggio del giovane varesino è di 12"1
Stefano Albertini è l'unico che riesce a stare attaccatto ai due battistrada: 10:06.3. Il pilota bresciano allunga in modo deciso su Marco Signor per la lotta alla terza piazza assoluta. Ora il divario fra i due è di 14"7

La classifica CIR dopo la ps.9: 1.Crugnola 2.Basso+12.1 3.Albertini+57.8 4.Scattolon+1.09.4 5.Signor+1.12.5 6.Alex Re+1.16.3 7.Michelini+1.32.3 8.Ciuffi+1.42.1 9.Tosi+1.45.5 10.Rusce+1.47.5 

Davide Nicelli fora in prova, si fermo a cambiare la ruota e riparte dopo un cambio velocissimo

 

 

Ps.7 "Il Ciocco 2" di km. 2,13 alle 14:31

07Prova in partenza alle 14:31. Il primo passaggio è stato vinto da Andrea Crugnola in 1:58.2

Tutti i primi concorrenti intervallati da due minuti per gestire al meglio le varie interruzioni che ci sono state nelle prove.

Prova partita con Giandomenico Basso in prova dalle 14:31

1:57.9 il tempo di Giandomenico Basso su questo secondo passaggio
1.59.0 per Rudy Michelini
meglio di loro Andrea Crugnola che chiude la prova in 1:57.0. Ora il suo vantaggio in classifica generale su Basso è di 7"8
Rudy Michelini ricomincia a salire posizioni: con 1:59.0 sopravanza in classifica generale Antonio Rusce (2:01.4)
Marco Signor si conferma di un soffio davanti ad Albertini, incrementando il suo vantaggio di un decimo di secondo

La classifica CIR dopo la ps.7:
 1.Crugnola 2.Basso+7.8 3.Signor+458.0 4.Albertini+48.2 5.Scattolon+450.5 6.Re+53.6 7.Ciuffi+1.02.8 8.Tosi+1.10.3 9.Michelini+1.12.1 10.Rusce+1.12.6

Ps.8 "Careggine 2" di km. 10,69 alle 15:14

08Secondo passaggio su Careggine. Il primo è stato vinto da Andrea Crugnola in 7:21.6

Apripista "zero" in prova. Tutto ok e la partenza dovrebbe essere confermata alle 15:14 per Giandomenico Basso

Prova partita alle 15:14
"Prova molto bella" conferma Daniele Bandieri, apripista "zero"

Giandomenico Basso: 7.24.5 tutto ok, la prova era più sporca, stiamo spingendo ma anche gli altri lo fanno. Abbiamo fatto una piccola variazione al parco
Rudy Michelini: 7.26.2 la macchina la sentivo bene, ora c'era più grip anche se era sporca
Andrea Crugnola: 7.19.6 onestamente scivolava un po' più di stamattina, in un tratto forse ho guidato un po' sporca ma con il tempo che ho fatto vuol dire che andava bene
Antonio Rusce: 7.35.4 pensavo di essere andato più forte però il tempo è uguale. Ho guidato molto più tranquillo,più forte, non lo so..
Marco Signor: 7.31.5  ho fatto lo stesso tempo di prima, ho cercato di guidare un po' meglio però
Tommaso Ciuffi: 7.38.0 non bene perchè ho fatto delle modifiche ma non mi piacciono molto. Stiamo provando. Vedremo di risolvere.
Stefano Albertini: 7:27.5 questa prova abbastanza bene, un po' difficile da interpretare perchè sta venendo fuori parecchio sporco. La macchina va bene e cercheremo di migliorare
Giacomo Scattolon: 7:29.1 ho migliorato, vol dire che i lavori fatti sulla macchina hanno funzionato, non so dirti se è abbastanza. 
Patrizia Perosino: mi sembra che la macchina abbia perso un po' di potenza. Magari è una sensazione 8:32.0
Alessandro Re: 7:31.4 alla fine mi è sembrava anche bene, ma il tempo non è venuto. Dobbiamo capire perchè
Luca Bottarelli è fermo: equipaggio ok (ha toccato e ha rotto il ponte)

.........

Classifica CIR dopo la ps.8: 1.Crugnola 2.Basso+12.7 3.Albertini+56.1 4.Signor+59.9  5.Scattolon+1.00.0 6.Re+1.05.4 7.Michelini+1.18.7 8.Ciuffi+1.21.2 

Pagina 1 di 5