Regole

Il Mercatino di Rallylink offre a tutti i suoi utenti la possibilità di inserire annunci di vendita o acquisti di beni inerenti il motorsport.

Il servizio è completamente gratuito tranne per la sezione “Noleggi Racing” dove ogni annuncio costa 20 crediti (equivalenti a 2 euro)

Per poter inserire un annuncio è necessario registrarsi fornendo il proprio nome e indirizzo mail che saranno visibili solamente agli amministratori del sito e non saranno mai divulgati. In ogni momento l’utente può richiedere la cancellazione del proprio account ed i relativi dati. La registrazione va effettuato solamente la prima volta.

Ogni utente può inserire un massimo di un annuncio al giorno. Tutti gli altri annunci inseriti nello stesso giorno, saranno cancellati in fase di approvazione da parte degli amministratori.

Al momento dell'iscrizione verranno attribuiti 5 crediti mentre ad ogni giorno che viene visitato il mercatino viene attribuito 1 credito

A seconda della categoria scelta, sarà possibile inserire un’immagine gratuitamente di massimo 150 kb di “peso”. Inserire un ulteriore immagine costa 5 crediti.

L’annuncio non sarà visibile immediatamente ma solamente dopo l’approvazione da parte dell’amministratore. Mediamente questo avviene ogni 24 ore

Ogni annuncio verrà pubblicato per 30 giorni, trascorsi i quali sarà cancellato.

È possibile mettere  IN EVIDENZA l’annuncio (colore diverso e più visibile) ad un costo di 5 crediti.

Il Mercatino di Rallylink offre il servizio per conto terzi, non effettua intermediazioni di alcun tipo e non è assolutamente responsabile per il contenuto e la veridicità degli annunci. Rallylink si riserva il diritto di modificare o rifiutare senza alcun preavviso gli annunci ritenuti non idonei, offensivi e tutte le inserzioni contenenti esplicita pubblicità verso altri marchi o siti web. Gli stessi utenti che non rispetteranno queste semplici regole potranno essere rimossi senza alcun preavviso dai nostri archivi.

La registrazione al Mercatino di Rallylink prevede la visione e l'accettazione  del"Codice in materia di protezione dei dati personali") circa la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.