annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

American rally association

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • American rally association

    Oliver Solberg vince il rally olympus valido per l'assoluto rally usa.
    Subaru Motorsport porta in gara da quest'anno i gloriosi colori blu/giallo e il figlio pestifero del leggendario Petter vince la sua prima gara dopo il secondo posto nella gara precedente... che dire.... aspettiamolo nel wrc!

  • #2
    Si ok..ma non vedo tanti piloti Americani ad alti livelli,vediamo al confronto con altre categorie di piloti

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Luciano.F. Visualizza il messaggio
      Si ok..ma non vedo tanti piloti Americani ad alti livelli,vediamo al confronto con altre categorie di piloti
      Sbaglio o l'Olympus era quel rally che non andava a far nessuno del mondiale a meno che non servisse per vincerlo? Anni 80 parlo

      Commenta


      • #4
        Mi pare di si,il ragazzo sarà anche forte..ma bisogna vederlo alle prese con altri forti più ..o almeno come lui

        Commenta


        • #5
          Scusatemi ma io penso che non sia giusto minimizzare i risultat altrui, penso che vincere una competizione sia 100 volte più difficile che arrivare secondi, sia questa una gara mondiale o la garetta del quartiere, è troppo comodo dire che ha vinto solo perché non c’ era questo o quel’altro pilota. Chi non c’era deve solo stare zitto.

          Commenta


          • #6
            Senza dimenticare che ha vinto già 2 gare nel 2019 in Europa. Qualche buon pilota c'era a farle

            Commenta


            • #7
              E' giusto distinguere dove e contro chi si corre, il ragazzo è bravo e il papà lo sta instradando verso la strada di "Hollywood", video con Ken Block, partecipazioni negli Stati Uniti, sta ceracndo sicuramente degli sponsor e dei soldi e nel frattempo lo fa correre.
              Un pilota con le sue possibilità di (talento e denaro) ovviamente lo si attende a ben altri banchi di prova... onestamente il campionato Americano ha ben poco valore, unica nota positiva la macchina che usa, bellissima!

              Commenta


              • #8
                Beh,Solberg come Rovanpera ha già il futuro scritto nel wrc quindi queste gare servono solo per farlo conoscere verso un mercato che può garantirli sponsor e aiuti futuri

                Comunque il ragazzino piano non va eh

                Commenta

                Sto operando...
                X