Back to Top

Sulpizio al via del Rallye di Sanremo

Sulpizio

Il secondo round del Campionato Italiano Rally Asfalto ,vedrà il pilota di Campoli Appennino al via.

Campoli Appennino, 8 aprile 2021

Il campionato italiano rally é giunto alla seconda prova e Liberato Sulpizio,parte con il piede giusto pronto e deciso di dare una svolta significativa alla propria campagna tricolore e, grazie al supporto di Turbocar e Rally Team , si presenterà in Liguria al volante di una nuova Skoda Fabia R5 , dotata di varie migliorie rispetto al precedente rally del Ciocco.

"Siamo partiti cauti al Ciocco – racconta Sulpizio – abbiamo cercato di capire la nuova vettura e soprattutto toglierci la ruggine di dosso .Vogliamo essere competitivi e vogliamo giocarci le nostre carte per il CIR Asfalto. Siamo molto fiduciosi per questa seconda gara e ci auguriamo di poter cancellare in fretta l'opaca prestazione del Ciocco, dove anche problemi di assetto ci hanno penalizzati ."

Affiancato da Alessio Angeli alle note il portacolori del team Turbocar si prepara a tornare al via di una delle gare più longeve d'Italia, l'edizione numero sessantotto sarà infatti prevista per il prossimo weekend, a cavallo tra le giornate di Sabato e domenica. Su queste strade si è fatta la storia mondiale dei rally e correrci è sempre un'emozione particolare- asserisce Liberato Sulpizio-. Il nostro obiettivo principale deve essere quello di arrivare e confidiamo nel team Turbocar e nella Skoda Fabia R5. Abbiamo davvero tanta voglia di fare bene, siamo carichi."

Due le giornate di gara previste, a partire dalla frazione di Sabato 10 Aprile che si disputerà sulla prova speciale spettacolo "Bajardo" (2,00 km). Domenica 11 aprile, partendo dalla doppia tornata sul trittico composto dalle speciali di "San Bartolomeo" (11,97 km), "Colle d'Oggia" (7,89 km) e "Vignai" (14,23 km), per concludere sulla lunga "Cesio - Carpasio" (20,75 km). 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/