Back to Top

R Italian Trophy prende il via con il Rally dei Laghi

C-FotomagnanoRally-della-Lanterna-2020-1642-Spataro

Finalmente si riparte! E' tutto pronto per la 29esima edizione del Rally dei Laghi, gara d'apertura dell'edizione numero 2 della Serie R ITALIAN TROPHY nonché della Coppa Rally di Zona 2, che si svolgerà nei giorni di sabato 27 e domenica 28 febbraio prossimi.Interessante e consistente il primo elenco iscritti della stagione 2021 con 11 equipaggi in totale suddivisi nei 2 raggruppamenti.Nel 1°, con il nr. 2 un agguerrito Andrea Spataro in coppia con Gabriele Falzone su Skoda Fabia R5, desideroso di riscatto dopo la sfortunata partecipazione all'ultima gara della stagione 2020 che gli è costata un posto ai vertici della Serie; con il nr. 4 sempre su Fabia R5 l'emiliano Ivan Ferrarotti con al fianco Fabio Grimaldi; con il nr. 6 Giacomo Scattolon e Simone Cuneo che si cimenterà alla guida di una Volkswagen Polo R5 come pure Marco Laurini e Mauro Grossi con il nr. 7; chiude l'elenco con il nr. 19 Gianluca Varisto che avrà sul sedile di destra Ramon Baruffi e saranno a bordo di una Skoda Fabia R5. Nel 2° raggruppamento con il nr. 30 il vincitore della Serie 2020 in zona 2, il lombardo Alex Vittalini in coppia con Roberto Zambetti a bordo di una Citroen DS3 classe R3T; con il nr. 32 il veloce Kim Daldini con alle note Daniele Rocca a bordo di una Renault Clio classe R3C come pure il giovane Michel Della Maddalena con Federica Mauri; sempre a bordo di una Renault Clio R3C con il nr. 37 l'equipaggio composto da Loris Battistelli con a fianco Manuel Dal Santo; con il nr. 39 Mattia Broggi e Andrea Chinaglia a bordo di un'altra vettura francese in questo caso però una Peugeot 208 Rally 4 R2C; ultimo equipaggio dell'elenco il nr. 49 Roger Vardanega, nipote del conosciutissimo pilota di lunga carriera Lino, in coppia con l'esperta Chiara Corso e al via con una Peugeot 208 R2B.Il 1° concorrente della manifestazione prenderà il via alle 7.01 di domenica 28 febbraio dal Parco Assistenza sito a Caravate, le prove speciali da affrontare saranno 5 in totale, la "Alpe-Valganna" di 13,70 km da ripetere 3 volte e la "Sette Termini" da ripetere 2 volte. Alle fine il totale dei chilometri cronometrati saranno 60,60. Arrivo previsto a Varese a partire dalle 16.41.Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito internet dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook: R ITALIAN TROPHY. Inoltre, anche per il 2021, tutta la Serie avrà il proprio spazio televisivo all'interno del programma Rally Dreamer su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) con servizi dedicati che andranno in onda dopo ogni rally. 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/