Back to Top

Paolo Ravaglione primo di classe al Rally di Spagna WRC

Raviglione-Spagna

Su Renault Clio Rally5 il pilota piemontese conclude il RACC-Catalunya -Costa Daurada ai vertici della categoria.

Il Rally di Spagna ha regalato grandi soddisfazioni ai piemontesi Paolo Raviglione e Vincenzo Torricelli. A bordo di una Renault Clio Rally5 del team Scacco Matto, i due alfieri della Meteco Corse sono riusciti nell'ardua impresa di giungere al traguardo da primi di categoria, la RC5.

Si può parlare senza dubbi di impresa perché la gara, valevole per il campionato del mondo rally, si è dimostrata assai dura e probante. "Arrivare al traguardo era sicuramente l'obiettivo più impegnativo e l'avercela fatta nonostante tutto è stato un successo"; l'aver terminato davanti all'altro avversario superstite nella classe è un ulteriore dettaglio che porta gioia al gentleman driver biellese/canavesano.

Strade veloci, asfalti con tagli "assurdi" e polverosi, tenuta fisica… tutti elementi che hanno caratterizzato la corsa di Raviglione che la inquadra così: "Avevo già corso qui alcuni anni fa ma ora è stata più difficile. Non solo per la lotta contro i cronometri ma anche per le condizioni delle strade e l'impegno che bisognava mettere, unito alla concentrazione, per non uscire di strada. Al sabato ero davvero provato a livello fisico, dopo i tanti chilometri passati in auto e le poche ore di riposo. Devo dire però che ne è valsa la pena" ha detto Raviglione.

Dieci gomme utilizzate per tutto il rally, un ottimo feeling con il navigatore Torricelli e la tenacia nel voler arrivare in fondo a tutti i costi: "su una prova abbiamo avuto un guasto elettrico per cui la vettura, dopo aver preso un buco, non andava. Abbiamo fatto sei chilometri in discesa a motore spento per poi ripartire ma senza aver fatto nulla: dopo un accurato controllo ed il lavoro dei meccanici di Scacco Matto in assistenza, abbiamo comunque cercato di amministrare il nostro vantaggio e non sollecitare troppo la vettura per evitare che si ripresentasse il problema: è stata un'avventura vera!"

Al termine del rally, Raviglione e Torricelli hanno concluso 41° assoluti e primi di RC5. 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/