Back to Top

PA RACING - Un auto nel mondiale, una all'italiano terra e ben 5 alla gara di casa

Fine settimana intenso per la PA RACING, che sarà impegnata in tre distinti campi di gara, con ben sette vetture. Il cuneese Enrico Brazzoli, assecondato alle note dall'esperto Maurizio Barone, ritroverà la Skoda Fabia R5/Rally2 gommata Pirelli del team Bergamasco, al Croatia Rally, gara valida come terza prova del campionato iridato WRC. 

Il Rally dell'Adriatico rappresenterà la prova d'aperura del Campionato Italiano Terra ed il sardo Giuseppe Dettori, ottimamente coadiuvato alle note da Carlo Pisano, sarà al via con la Skoda Fabia R5 gommata Pirelli della PA Racing.
Saranno ben cinque invece le vetture del team capitanato da Alessandro Perico e diretto da Matteo Bottacin al via del Rally Prealpi Orobiche. Con il numero quattro affisso alle portiere, scenderanno dalla pedana di partenza Ilario Bondioni che, navigato da Sofia D'Ambrosio, porterà in gara una Skoda Fabia EVO R5 gommata Pirelli. Sarà invece contraddistinta dal numero 6 la Volkswagen Polo R5 – Pirelli portata in gara dall'esperto Marco Silva, per l'occasione affiancato da Maurizio Vitali. Dopo parecchio tempo di inattività ritorna sul sedile di una Skoda Fabia R5-Pirelli il locale Luca Roggiani, che dividerà l'abitacolo con Andrea Dentella. Massimiliano Locatelli, con una Skoda Fabia EVO gommata Pirelli, sarà alla partenza accompagnato alle note da Giordano Gregori. Con una Skoda Fabia EVO gommata Pirelli ci sarà Pablo Biolghini, che sarà assecondato sul sedile di destra dal sardo Stefano Pudda.

Tutte le vetture della PA Racing sono lubrificate con prodotti Prorace. 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/