Back to Top

Novara costretto al ritiro alla Ronde Colli del Monferrato

Tra gli oltre sessanta partenti della ventiquattresima edizione della Ronde Colli del Monferrato e del Moscato, ha partecipato anche un equipaggio portacolori della scuderia torinese DueGi Sport.

NOVARA COSTRETTO AL RITIRO

Questa ventiquattresima edizione della Ronde Colli del Monferrato e del Moscato non sarà certo un bel ricordo per Roberto Novara navigato da Massimo Barrera. In un contesto tipicamente autunnale, dove in un tratto in particolare la nebbia ha fatto da padrona per quasi tutta la giornata e dove la strada era sporca e viscida a causa dell'umidità, il pilota della scuderia DueGi Sport non è potuto salire in pedana d'arrivo a causa di un guasto meccanico alla sua Lancia Delta. Niente di fatto quindi per il pilota che aveva iniziato a migliorare i suoi tempi, nei primi due passaggi e, amareggiato ha così commentato la gara: "purtroppo non è andata bene. Sul terzo passaggio abbiamo avuto un problema all'alternatore che ci ha obbligati al ritiro. Per il futuro credo che farò qualche gara del campionato velocità su ghiaccio, mentre di rally ne parleremo il prossimo anno". 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/