Back to Top

Marco Butti allo Special Rally Circuit

Marco

ESORDIO NEI RALLY PER IL GIOVANE COMASCO

Al termine di un 2021 finora ricco di soddisfazioni nelle gare in pista, perMarco Butti (16 anni, di Porlezza, in provincia di Como) arriva l'esordio nei rally. La data da segnare in agenda è quella di sabato 4 e domenica 5 dicembre: nel prossimo fine settimana all'Autodromo Nazionale di Monza – che ha da poco ospitato l'ultima tappa del Mondiale Wrc – è infatti in programma lo Special Rally Circuit by Vedovati Corse.

Butti parteciperà all'evento con una Volkswagen Polo Gti R5 schierata dalla Ssd Dimensione Corse con alle note l'esperto copilota Fulvio Florean, che recentemente ha conquistato la finale Aci Sport Rally Cup Italia 2021.

Il pilota lariano nell'attuale stagione ha disputato tre campionati in pista, conquistando due titoli Under 25; le sue vetture, una GolfGti Tcr-Dsg del team Elite Motorsport e una Hyundai i30 N-Tcr di Next Motorsport.

Nella Coppa Italia Turismo ha terminato secondo assoluto, nel Tcr Italy ha chiusoterzo nella categoria riservata alle auto Dsg, mentre nel Tcr Europe Endurance si è piazzato secondo. La gara conclusiva di quest'ultima serie è andata in scena proprio lo scorso weekend a Vallelunga.

Una esperienza nei principali autodromi italiani ed europei che tornerà utile al Rally Circuit di Monza, tutto disegnato nella storica pista brianzola. Proprio in questo circuito, Marco Butti è salito sul gradino più alto del podio nella corsa di Coppa Italia disputata lo scorso 3 ottobre.

"Parto alla volta di Monza molto fiducioso e desideroso di mettermi alla prova nei rally – dice Marco Butti alla vigilia – Sicuramente questa è una competizione particolare, disegnata in un autodromo, elemento che dovrebbe agevolarmi nell'interpretare le prove speciali, conoscere progressivamente le reazioni delle vettura,e nel prendere le misure ai rally stessi, che hanno dinamiche differenti rispetto alle consuetegare in circuito. Conto sull'esperienza delle persone che saranno al mio fianco per avere un aiuto importante in questa nuova avventura. Un grazie particolare anche agli sponsor che ci hanno consentito di essere al via".

L'evento scatterà sabato 4 dicembre alle 9.30 con le verifiche sportive e tecniche. Seguiranno alle 13 lo shake down, alle 15.30 le ricognizioni e alle 18 il briefing con tutti i concorrenti. Il giorno dopo, domenica 5 dicembre, spazio alle sfida nelle prove speciali (per un totale di 81,4 chilometri di tratti cronometrati) che sono state programmate alle 8.38, 11.11, 13.37 e 16.10. L'arrivo del primo concorrente sarà alle 16.30, con esposizione delle classifiche alle 18.45. A chiudere la premiazione deimigliori nella classifica assoluta e nelle singole categorie. 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/