Back to Top

La Casarano Rally Team sbarca in Sicilia per continuare a recitare un ruolo da protagonista nel rallismo di vertice

PinoPic-Longo-L.-De-Marianis-Casarano-21

Le strade Madonite teatro della Targa Florio saranno un banco di prova importante per la squadra salentina che schiera "Pinopic" e Sara Carra.

Casarano (Le), 5 maggio 2021. Dopo la bella prova degli equipaggi Casarano Rally Team al recente rally di casa ecco che a catalizzare energie fisiche e mentali è ora il Rally Targa Florio, uno dei palcoscenici più classici e prestigiosi dell'automobilismo sportivo, previsto per l'imminente fine settimana sulle strade della provincia di Palermo e valido quale terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally Sparco. Al via della gara fortemente voluta dal cavalier Vincenzo Florio e divenuta la più longeva competizione automobilistica del mondo, la squadra salentina schiera due accoppiate che cercheranno di giocarsi al meglio le loro chance dando battaglia ai propri avversari con l'obiettivo di puntare a un risultato di rilievo.

Il primo equipaggio a varcare la pedana di partenza con il numero 24 sulle portiere della Volkswagen Polo Gti di classe R5 messagli a disposizione dalla Step Five Motorsport, sarà quello composto da "Pinopic" all'anagrafe Giuseppe Picciuca e dal messinese Roberto Longo. L'alfiere di Polizzi Generosa, comune attraversato dalla gara, cercherà di ribadire ciò che il Rally Città di Casarano ha fatto emergere, ossia un elevato livello di competitività in termini assoluti (6°posto finale, con tempi in costante progressione).

Sempre presente nelle ultime sei edizioni della gara, protagonista due anni fa nella Suzuki Rally Cup nell'ambito della massima serie tricolore, "Pinopic" avrà da confrontarsi con l'élite della specialità, ma confida sia nella buona conoscenza dei segreti e meccanismi delle leggendarie strade delle Madonie, sia nella esperienza fatta sulla stessa vettura tre settimane fa proprio nella gara che ha aperto la Coppa ACISport di Zona 7, per tentare di far suo un positivo risultato e per ben figurare anche tra gli equipaggi siciliani.

Terza gara stagionale e secondo cartellino di presenza nel CIR 2021 per Sara Carra che proprio nel contesto della serie tricolore di vertice si considera in credito con la fortuna e la competizione siciliana per le caratteristiche delle strade in cui si svolge, ben si presta a dare ciò che il precedente appuntamento del CIR, il Rallye Sanremo, gli ha tolto. La giovanissima studentessa casaranese, che ha già ampiamente riscattato l'amarezza della trasferta ligure con la buona prestazione sfoderata al Rally Città di Casarano, concluso in diciassettesima posizione assoluta (su cinquanta arrivati) e al secondo posto di classe R2B, affronterà il Targa Florio, forte anche della consapevolezza di avere a disposizione dei pneumatici più adatti e che offrono un migliore livello prestazionale, con la DR1 di classe R1A Nazionale preparata e seguita in gara da LM Motorsport Racing Team e contraddistinta dal numero di gara 73. L'ambizione è quella di continuare a fare esperienza ma al tempo stesso di migliorare il proprio livello di competitività e di continuare a fare punti nel contesto del Campionato Italiano R1 e nella Coppa Femminile del CIR. Per centrare l'obiettivo, la detentrice del titolo "rosa" nella Coppa Rally di Zona 7, si affiderà nella dettatura delle informazioni tecniche di guida all'esperienza del giovane peloritano Giovanni Barbaro.

La Gara: 105°Rally Targa Florio, Termini Imerese (Palermo), 7-8 maggio 2021.

Venerdì 7: Ore 8.00/10.00 (per i soli iscritti al CIR) e 10.00/13.30 (per tutti) Test con vetture da gara (km 2,950) S.P. 9 – Campofelice di Roccella /Collesano (Pa). Ore 15.30 Partenza 1^ Sezione, da Porto di Termini Imerese - Molo Trapezoidale – Viale Targa Florio – Termini Imerese (Pa); da percorrere 117,71 km2 dei quali per l'unica ps prevista (Scalfani Bagni). Ore 18.45 Ingresso Parco Chiuso (Arrivo 1^ giornata) c/o Porto di Termini Imerese (Pa) - Molo Trapezoidale.

Sabato 8: Ore 6.40 Partenza 2^ Sezione da Porto di Termini Imerese - Molo Trapezoidale; da percorrere altri 383,66 km dei quali90 per le restanti 9 prove speciali (Tribune, Targa e Scillato Polizzi da ripetere tre volte). Previsti 22 (4+18) Controlli orari, 2 Riordinamenti e 4 (1+3) Parchi Assistenza ubicati presso il Porto di Termini Imerese - Molo Trapezoidale Termini Imerese (Pa).

Ore 20.55 arrivo e premiazione finale c/o c/o Belvedere Principe di Belmonte Termini Imerese (Pa).

Nella fotografia allegata (di Luciano De Marianis) "Pinopic"-Longo su Volkswagen Polo Gti R5 e Carra-Cipriani su Peugeot 208 R2B al recente 27°Rally Città di Casarano. 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/