Back to Top

BB Competition protagonista al Taro

RASPINI

A PIETRO BANCALARI E SIMONA RIGHETTI IL GRUPPO N "INTERNAZIONALE"

SFORTUNATO RITIRO PER LUCA RASPINI

La scuderia spezzina archivia l'impegno valido per l'International Rally Cup centrando il massimo obiettivo grazie a Pietro Bancalari e Simona Righetti, assoluti protagonisti nel Gruppo N. Luca Raspini costretto a cedere per la rottura del differenziale della sua Peugeot 208 R2B.

La Spezia,

1 giugno 2021

E' un risultato di assoluto spessore, quello conquistato da BB Competition sulle strade del Rally Internazionale del Taro, appuntamento che ha interessato - nello scorso fine settimana - le strade della provincia di Parma. L'impegno, valido come seconda prova dell'International Rally Cup, ha visto alla partenza tre equipaggi portacolori della scuderia spezzina, due nel confronto dal chilometraggio "internazionale" ed uno in quello nazionale.

A conquistare il primato nel Gruppo N, assecondando a pieno le aspettative della vigilia, sono stati Pietro Bancalari e Simona Righetti. L'equipaggio si è imposto fin dalle prime battute nella classifica di Gruppo N, facendo leva sulla consolidata conoscenza della Renault Clio RS. Soddisfazione da parte dell'entourage ligure: il Rally Internazionale del Taro è stato occasione per rivedere nel ruolo di copilota Simona Righetti, assente sui campi gara da sette mesi a causa delle conseguenze legate all'uscita di strada subita al Trofeo Maremma di ottobre.

Sfortunato epilogo per Luca Raspini e Raffaele Corniglia. Un debutto stagionale, quello del pilota spezzino, archiviato sulla settima prova speciale a causa della rottura del differenziale della Peugeot 208 R2B, vettura che non utilizzava dallo scorso novembre. Un confronto di alta selettività che ha visto alla partenza oltre venti vetture, occasione che ha regalato a Luca Raspini l'opportunità di affinare il feeling con la "francese" in un contesto di elevato chilometraggio.

Fuori di scena anzitempo anche Mirco Martinetti e Luca Lorenzini, traditi dalla rottura del cambio della loro Renault Clio Williams, vettura interessata dal confronto i più recenti esemplari di Renault Clio RS.

Un impegno, quello affrontato da BB Competition sulle strade tra Bedonia e Borgo Val di Taro, che ha confermato l'elevata caratura di una programmazione articolata in ambito nazionale.

Nella foto (free copyright Amicorally): Luca Raspini in gara. 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/