Back to Top

Al via la stagione di Claudio De Cecco

1620028134727

Nel mirino il terzo titolo Over 55 in Crz

Il pilota, su Hyundai i20 R5, affronta assieme a Jean Campeis la sua 35esima annata in abitacolo

Prenderà parte alla Coppa Rally Quarta Zona: cerca la finale di Modena e il successo di classe

L'esordio assoluto il 15-16 maggio al Rally Camunia: lo navigherà sua figlia Lisa

La voglia di correre e di divertirsi è rimasta intatta. O meglio: è esattamente quella degli inizi. Ed è per questo motivo che continua a gareggiare. Claudio De Cecco è pronto per la sua 35esima stagione agonistica. Il pilota di Manzano, classe 1963, navigato da Jean Campeis sarà al via della Coppa Rally Quarta Zona. Prenderà parte alla competizione come rappresentante ufficiale di Hyundai Slovenia a bordo di una i20 R5 di Friulmotor gommata Pirelli. L'obiettivo è conquistare la finale nazionale di Modena del 31 ottobre e difendere il titolo Over 55, categoria di cui è due volte campione in carica. Il debutto nella competizione è previsto per il 22-23 maggio con il Rally Bellunese. Cinque le prove in tutto nel programma. L'esordio assoluto avverrà il 15-16 maggio al Rally Camunia nel Bresciano navigato da sua figlia Lisa, con cui ha già corso nel 2019 al Rally di Parenzo. Alla gara prenderà parte anche suo figlio Mattia con una Renault Clio Williams (copilota Marika Craighero).

"Non vedo l'ora di tornare in macchina – afferma Claudio De Cecco -. Ho sempre voglia di correre e di misurarmi come pilota, nonostante sia sempre più impegnato con i miei figli con Friulmotor. Le gare continuano ad affascinarmi come nel 1986, quando iniziai la mia carriera a 22 anni. L'obiettivo stagionale è di conquistare il terzo successo di fila nella mia categoria, oltre naturalmente a divertirmi assieme al mio copilota". Dopo il Bellunese, prova a coefficiente 1,5, l'impegno nella Coppa Rally Zona prosegue con il Rally Valli della Carnia (27 giugno, coeff. 1,5), il Rally di Scorzè (1 agosto), il Rally del Friuli (22 agosto, coeff. 1,5) e si chiude con il Rally Dolomiti (2-3 ottobre). In palio in queste gare la qualificazione alla finale di Modena. 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/