Back to Top

Scuderia Palladio Historic al Città di Bassano

palladiohistoric_bassano

Uno nel moderno ed un secondo nello storico, gli equipaggi del "gatto col casco" chiamati a farsi onore sulle prove del rally bassanese valevole per il Trofeo Rally AC Vicenza, in programma venerdì e sabato prossimi.

Vicenza, 18 ottobre 2021 – Un po' in sordina la presenza della Scuderia Palladio Historic al Rally Città di Bassano, proposto anche quest'anno con la duplice tipologia storico e moderno e valevole, oltre che per la Mitropa Rally Cup, anche per il Trofeo Rally ACI Vicenza che l'ente berico organizza in collaborazione con la scuderia presieduta da Mario Mettifogo.

Complice anche un calendario affollato, saranno solamente due gli equipaggi a cui sarà affidato l'onere, e l'onore, di difendere i colori della scuderia vicentina, il primo in gara tra le storiche e il secondo tra le moderne.

Nel rally storico, sarà proprio il presidente Mettifogo, navigato da Gloria Florio sull'Autobianchi A112 Abarth Gruppo 2, chiamato a dare il massimo soprattutto in ottica Trofeo dove si trova in sesta posizione assoluta oltre ad esser coinvolto in un avvincente testa a testa nella classe 2-1150; e ancor più motivato lo sarà viste le posizioni della navigatrice, terza nell'assoluta e prima nel femminile dopo le prime tre gare disputate.

Città di Bassano importante anche per Andrea Sassolino e Andrea Dal Maso, nuovamente al via con la Renault Clio Williams Gruppo N col pilota che, grazie al buon bottino ottenuto al Bellunese, ha reali possibilità d'incrementare il punteggio e scalare posizioni nell'assoluta dove figura al quarto posto dopo le prime tre gare.

Una menzione anche per due copiloti "biancorossi" pronti ad affiancare altrettanti piloti iscritti coi colori di altre scuderie, entrambi nel rally storico: Roberta Barbieri detterà le note ad Alessandro Casarotto su Opel Kadett GT/e mentre Oscar Da Meda sarà nuovamente sul sedile di destra della BMW M3 di "Jangher".

Sei le prove speciali in programma – tutte nella giornata di sabato – per le storiche, che partiranno prima delle moderne, con quest'ultime che ne dovranno invece disputare sette: una in più, e in programma al venerdì in notturna. 

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.rallylink.it/cms20/