Ps.6 "Alpe di Poti" di 12,06 km alle ore 12:35

06 Inizia il secondo giro di prove, con i ritardi recuperati al riordino prima del parco assistenza. Partenza delle storiche 12:35 e partenza del rally moderno alle 13:08

Simone Romagna con la Delta ha vinto il primo passaggio nelle autostoriche in 9.49.6

Partenza prova confermata alle 12:35

Simone Romagna ha inaugurato le partenza delle 12:35

216 6Simone Romagna: 9.44.1 abbiamo migliorato di 5  sec, si è pulito il fondo, tutto a posto
Gabriele Noberasco: 10.01.2 meglio, i caschi funzionavano, quindi meglio
Davide Cesarini: ho le formiche in tutte le braccia, è durissima, passata la metà prova non si tiene il volante fra le mani da tanti sassi ci sino
Si ferma per rottura del differenziale il n.215 Giovanni Muccioli
Mauro Sipsz: meglio, adesso la macchina va bene, prova tutto ok 10.23.4
Tiziano Nerobutto: 10.41.9 è andata bene, speriamo che la macchina tenga fino a finerally. La macchina ha 40 anni ma fine adesso è stata brava

Qualche minuto di ritardo per la partenza delle moderne 

Nicolò Marchioro entrato in prova alle 13:14

Nicolo Marchioro 9.00.1 ho fatto un paio di errorini, avrò perso comunque al massimo un paio di secondi. Per il resto bene
Giacomo Costenaro: 9.07.2 non sono i distacchi che mi piace prendere, ma risolto il problema dell pop-off la macchina va meglio. Probabilmente sono io che fatico a portarla dentro
marchioro cChristian Marchioro: 9.11.4 forse ho preso il sasso, comunque ho forato l'anteriore sinistra 
Piero Longhi 9.03.7 ho aumentato un po' il passo, abbiamo montato la k4 più dura, so di poter aumentare, ora mi fido di più
Francesco Fanari 9.04.6 è andata meglio di prima, ho fatto un errore a 2 km dalla fine
Tullio Versace: ho il sorriso perchè mi sono divertito, ho trovato il giusto feeling e credo sia un buon segnale 9.09.7
Andrea Smiderle: bene, tutto ok 9.12.7
Luciano Cobbe: Meglio, comincio a prenderci un po' la mano 9.16.6
Alijosa Novak: ho migliorato il mio tempo, mi sono divertito e cresce molto il mio feeling con la macchina e posso spingere di più 9.09.2
Riccardo Rigo: abbiamo messo due scarpe di nuovo davanti, ora meglio 9.40.7
Massimo Squarcialupi: ora i paraurti sono tutti e due, è andata bene 9.27.8
Marco Fantini: 10.07.4 bene
Si sono fermati il n.42 Gallinaro (differenziale) ed il n.74 Chiesura (uscita in un piccolo fosso ma riparte anche se si ferma nuovamente)

Darko Peljhan: meglio di prima abbiamo cambiato le gomme, mescola più morbida, nonostante strada sia peggiorata
Roberto Galluzzi: Purtroppo abbiamo piegato qualcosa davanti
Alessandro La Ferla: Siamo secondi però vediamo i tempi, valgono quelli
Alessandro Uliana: 10.08.6 forse abbiamo calato un po', non avevamo gomme perfette ma va bene così