Back to Top

Prova Speciale n.3 "Lunano Piandimeleto 1" di 5,28 km alle ore 11:27

03 Terza prova del primo giro. Partenza 11:32

Prova partita con Andreucci in prova alle 11:32

Paolo Andreucci: 3.44.5
Simone Campedelli: 3.43.4
Umberto Scandola: 3.41.2
Andrea Nucita: 3:49.8
Nicolo Marchioro: 3.58.8
Andrea Dalmazzini: continuano i problemi riscontrati fin dall'inizio del rally 4:31.2
Gigi Ricci: anche questa abbastanza bene, prova nuova mai fatta, mi sento molto bene la macchina fin dalle prime prove. Speriando in crescendo 3.55.3
Luca Hoelbling: le sensazioni di prima erano giuste, andavamo piano, il pilota più che altro 3.56.0
Kalle Rovanpera 3.47.0 non molto bene, il nostro tempo è alto, non so perchè
Daniele Ceccoli: 3.47.3 qui un po' peggio ma tutto sommato bene per il Terra
Giovanni Manfrinato: 3.54.7 siamo praticamente fuori assetto, come accellero pattina e va a destra e a sinistra
Giacomo Costenaro: qui c'era un po' asfalto e meno polvere in abitacolo. Tutto sommato stiamo andando bene 3.52.2
Marquito Bulacia: siamo andati meglio, prendiamo sempre più feeling con l'auto 3.50.0
Uscito di strada il n.18 Giorgio Facca, equipaggio ok
Luca Panzani: abbastanza bene, scivolavo molto, ma devo imparare la macchina. Comunque i tempi non solo male
Alex Bruschetta: siamo partiti accorti, sto cambiando un sacco di note. Comunque va bene, siamo li con tutti gli altri 4.05.2
Augusto Bestard: 4.18.2 inizio molto complicato. Foratura all'anteriore dx sulla prima ps e qui mi sono girato.
Aljosa Novak: 4.13.6
Mattonen: 4.27.3 bene, questo primo giro sembra buono, su terra paghi purtroppo l'inesperienza.
Mattia Codato: non tanto bene, abbiamo un sacco di polvere in macchina, quindi abbiamo faticato e siamo andati accorti. Era dura 4.20.8
Stefano Guerra: bene, molto bene, ci prendiamo la mano 4.02.0
Alessandro Nerobutto: bene, abbiamo fatto un po' di errori sulla prima, ma tutto sommato bene 4.07.7
Kevin Gilardoni: non bene, prima prova così così fondo particolare, sulla seconda ultimo km preso una vettura, eravamo nella sua polvere poi abbiamo forato... insomma, il primo giro è andato 4.24.5
Marco Pollara: siamo partiti bene, guidato molto pulito, abbiamo trovato un buon passo. Mi dispiace per De Tommaso che ha forato: 4.11.0
Gabriele Campagnoli: male, la prima ho sbagliato, la seconda sbagliato e forato, almeno questa è andata bene
Damiano De Tommaso: partenza in salita, sulla prima ps avevamo spie accese e non sapevamo cosa fare, sulla seconda abbiamo preso una pietra in mezzo alla strada e abbiamo forato, perdendo tanto tempo 4.16.7
Luca Bottarelli: non tanto bene, quando cerchiamo di spingere, prendiamo rischi. Paga l'inesperienza sulla terra 4.18.9
Andrea Mazzocchi: abbastanza bene, prime prove le pensavo meno difficili. Molto tecniche. Si stanno già segnando tanto. 4.18.7
Nicola Manfredi: Sta aumentando la sicurezza sullo sterrato. Stiamo andando sempre un po' meglio 4.18.7
Riccardo Pederzani: 4.36.2 difficile, stiamo cercando di capire bene la macchina e la terra. Scivolano molto più del previsto 
Manuel Villa: 4.28.4 molto divertente, con soli due passaggi è stata dura, il caldo si sopporta, ora facciamo un po' di modifiche sulla vettura 
Tommaso Ciuffi: abbastanza bene, abbiamo fatto un piccolo errore sulla ps.2. Siamo abbastanza soddisfatti 4.05.2
Alessandro Beltramini: bene, ho fatto un po' di errori sulla seconda prova, siamo comunque in miglioramento 4.32.8
Fabrizio Andolfi: 4.31.3 più o meno. La prima macchina senza interfono, ora ho un problema sulla pinza. Non conosco bene la vettura sulla terra.

Prova Speciale n.2 "Sant'Angelo in Vado 1" di 8,75 km alle ore 10:55

02 Prova "attaccata" alla precedente. Risulta leggermente accorciata nel finale per un problema in loco dell'ultimo momento.
Seguiremo lo sviluppo iniziale della ps.1, dove però il segnale telefonico assente protrebbe creare un ritardo nell'esposizione dei tempi, e quindi aspetteremo i piloti su questa prova.

Paolo Andreucci pronto a partire alle 11:00

Prova partita alle 11:00
La "zero" è  Federico Martelli: "Scivola molto" il suo commento dopo aver percorso la prova. Pubblico ben dislocato

Paolo Andreucci: tanto fumo e poco arrosto. Tanto di traverso ma non si va forte. 7.07.6
Simone Campedelli: 7.02.3 bene, tutto ok. Sto cercando di andare giusto, perchè alcune curve non ti fermi più, altre puoi andare più forte
Umberto Scandola: 6.58.9 bene, questa scivola più dell'altra ma era prevedibile. Tutto a posto.
Andrea Nucita: 7.13.5 sta andando bene, mi sto divertendo da matti, sulla prima siamo andati meglio, qui scivolava di più e non me la sentivo di osare troppo non conoscendo la macchina
Nicolo Marchioro: 7.22.3 delle prove molto ghiaiose non me l'aspettavo, non ho assolutamente un buon ritmo
Andrea Dalmazzini:  8.05.6 siamo partiti male, a due km dalla prima prova si è rotto qualcosa, forse il manicotto del turbo, stiamo facendo le prove in modalità trasferimento
Gigi Ricci: 7.23.1 abbastanza bene, la macchina scivola un po' ma tutto ok fino dalle prime prove, siamo lì con gli altri per intanto.
Luca Hoelbling: 7.21.4 bene, i tempi vengono fuori anche se non siamo in formissima
Kalle Rovanpera: 7.03.4 sta andando bene, nella prima prova il secondo tempo, qui il terzo, siamo soddisfatti (confermiamo 7.03.4)
Daniele Ceccoli: 7.02.7 sembra bene. Continuiamo così e vediamo di migliorarci sempre di più
Giovanni Manfrinato: 7.18.8 male, non riesco a guidare, scivola troppo e non riesco a stare in strada, ogni curva una marcia in meno
Giacomo Costenaro: 7.11.0 un po' di polvere ma non va malissimo, è come essere sul ghiaccio però
Marquito Bulacia: 7.14.9 Nelle prime due prove non avevamo aderenza, cercheremo di fare meglio nel secondo passaggio.

Confermiamo che i tempi che segnaliamo sono quelli rilevati a fine prova

Prova Speciale n.1 "Sestino 1" di 6,63 km alle ore 10:41

01 Bella giornata, prova completamente asciutta. Molto insidiosa per le tante pietre emergenti dal terreno. Prova "attaccata", solo 300 m di distanza, alla successiva ps.2

Arriva la notizia intanto che il fine prova della ps.2 "Sant'Angelo in Vado" è stato spostato, accorciando la prova di circa 200 metri, per un improvviso problema locale.
Quasi tutti i big sono partiti con una scorta, tranne Nucita che ne ha messe nel bagagliaio due.

Inizio prova spostato di 5 minuti: 10:46 lo start per Paolo Andreucci

Purtroppo Edoardo Bresolin è fermo in trasferimento, probabilmente è rotta anche la scatola guida e si devono ritirare.

Prova partita con Paolo Andreucci in prova dalle 10:46
Paolo Andreucci: 5.41.0
Simone Campedelli: 5.38.4
Umberto Scandola: 5.34.0
I problemi di segnale telefonico rallentano l'esposizione dei tempi della prova

 

Problemi per Edoardo Bresolin

15 bInizio di rally sfortunatissimo per Edoardo Bresolin e Rudy Pollet che rompono l'idroguida manovrando al parco chiuso di ieri sera. Ora hanno 15 minuti in assistenza per cercare di ripararla.

I bravi meccanici Friulmotor limitano la "beffa" ed in 20 minuti riescono nell'operazione: Edoardo Bresolin dovrebbe quindi aver pagato 5 minuti di ritardo in uscita parco una penalità complessiva di 50 secondi.

 

La situazione dalle prove speciali

Come ormai noto, la prime due prove speciali formano in realtà la "classica" prova di Sestino, ma separata in due per motivi amministrativa: solo 300 metri infatti fra il fine della ps.1 e l'inizio della ps.2. Questa la situazione attuale rilevata poco prima della chiusura al traffico:

IMG 20170715 WA0003  IMG 20170715 WA0006  IMG 20170715 WA0008 

Prova Speciale n.1: asciutta, fondo abbastanza duro per i primi 5 chilometri con tante pietre emergenti dal terreno. Si prevede molto usura degli pneumatici;
Prova Speciale n.2; asciutta completamente con temperatura ambiente già a 20 gradi. Fondo più sporco e sabbioso ma molto più veloce. E' una prova completamente diversa dalla precedente.

Prima tappa

san marino 2495109 640Buongiorno da Serravalle nella Repubblica di San Marino, sede del quartier generale e parco assistenza del San Marino Rally 2017.

Ancora tutto tranquillo al parco assistenza, in attesa che gli equipaggi vi entrino, usciti dal parco chiuso notturno sito a poche centinaia di metri "più su", alle 9:03 per il breve parco assistenza di 15 minuti, che però diventeranno lunghissimi per qualche concorrente che ha rilevato problemi meccanici già nel trasferimento di ieri sera da Riccione. Cercheremo conferme in merito prima di esporvele.

Dopo il parco lungo trasfeimento verso le prove marchigiane, con la ps.1 e la ps.2 in pratica separata da solo 300 metri e divise per richieste amministrative, per lasciare un accesso libero. La "Sestino 1" partirà alle 10:41.

Meteo al bello, anzi bellissimo, leggera brezza e vedremo le temperature durante il giorno, previste non alte come negli scorsi giorni.

"Vale" ancora l'ordine di partenza di ieri sera anche se oggi tutti i concorrenti dovrebbero essere intervllati da due minuti l'uno dall'altro. 46 equipaggi in partenza per la gara CIR /CIRT, seguiti dai 4 equipaggi della gara regionale e dagli 11 equipaggi del Rally del Titano, una formula "storico" sammarinese. Questo pomeriggio tardi si disputerà anche il San Marino Rally Show sulla prova cittadina in asfalto, da ripetersi tre volte.

 

Il programma di sabato - 1.tappa

IMG 20170714 WA0098Inaugurate le partenze dalle 22:00 a Riccione, gli equipaggi si stanno trasferendo nuovamente a S.Marino per il riordino notturno. Questo il programma di domani - sabato - della prima tappa del San Marino Rally, prima tappa che sarà una gara autonoma per il CIR ed il primo giorno di gara per il CIRT.

09:00 Uscita dal parco chiuso notturno
09:03 - 09:18 Parco Assistenza "A" 

10:41 ps.1 "Sestino 1" di 6,63 km 
10:55 ps.2 "Sant'Angelo in Vado 1" di 8,75 km
11:27 ps.3 "Lunano Piandimeleto 1" di 5,28 km
12:34 - 12:54 Riordino a Serravalle P.za Bertoldi
12:57 - 13:27 Parco Assistenza "B"

14:50 ps.4 "Sestino 2" di 6,63 km 
15:04 ps.5 "Sant'Angelo in Vado 2" di 8,75 km
15:36 ps.6"Lunano Piandimeleto 2" di 5,28 km
16:03 - 17:13 Riordino a Sant'Angelo in Vado C.so Garibaldi

17:52 ps.7 "Sestino 3" di 6,63 km 
18:06 ps.8 "Sant'Angelo in Vado 3" di 8,75 km
18:38 ps.9"Lunano Piandimeleto 3" di 5,28 km
19:36 - 20:11 Riordino a Borgo Maggiore - Via Scarito
20:31 ps. 10 "San Marino 1" di 5,35 km

20:55 - 21:40 Parco Assistenza "C"
21:45 Arrivo 1.tappa San Marino Area Globo e parco chiuso notturno

Pagina 4 di 7