Back to Top

Prova Speciale n.8 "Sant'Angelo in Vado 3" di 8,75 km alle ore 18:06

08 Nuovo orario: 18:26

Prova ancora in ritardo questa volta anche per la sfortuna della foratura della zero, ora in partenza.

La partenza della prova è imminente (18:36 circa)

Paolo Andreucci entra in prova alle 18:37, quindi 31 minuti di ritardo.
Prova partita. Il passaggio precedente è stato vinto da Scandola in 6.28.9

Paolo Andreucci: 6.32.6 ho forato dietro a dx, non so dove ma si è afflosciata quasi dall'inizio
Simone Campedelli: 6.28.5 sto provando un bel feeling a gomma finita, penso di avere la stessa scelta di Umberto, prima con la macchina pesante ho fatto fatica, ora la sento più agile, abbiamo migliorato.
Umberto Scandola: 6.29.3 stiamo solo gestendo la gomma che non c'è più e siamo molto cauti
Andrea Nucita: 6.45.7 ho forato la posteriore sx, sta andando giù piano già dalla prova precedente ma non ho avuto tempo di cambiarla fra una prova e l'altra, troppo vicine.
Nicolo Marchioro: 6.50.0 abbiamo forato la posteriore sx a due km da fine prova, non so dove e come.
Andrea Dalmazzini:  6.42.3 per ora un po' meglio, non abbiamo avuto inconvenienti
Luca Hoelbling: 6.46.1 bene, ci stiamo cominciando a divertire, sto prendendo confidenza
Kalle Rovanpera: 6.28.0 sta andando molto bene, la macchina e le gomme vanno perfettamente. Sono veramente contento
Daniele Ceccoli: 6.47.9 abbiamo rotto la barra stabilizzatrice, stiamo amministrando
Giacomo Costenaro: 6.43.9 tante pietre, tutto sommato stiamo andando bene
Marquito Bulacia: 6.39.8 le strade sono ora molto rotte. Siamo andati cauti, qualche colpo comunque l'abbiamo preso.

Prova Speciale n.7 "Sestino 3" di 6,63 km alle ore 17:52

07 Nuovo orario previsto: 18:12
Il secondo passaggio è stato vinto da Scandola in 5.25.7

Paolo Andreucci è entrato in prova alle 18:12

Paolo Andreucci: 5.43.1
Simone Campedelli: 5.25.0
Umberto Scandola: 5.26.9

 

Classifiche dopo la ps.6

tempiClassifica generale: 1.Scandola 2.Campedelli+12.1 3.Rovanpera+24.7 4.Andreucci+27.4 5.Ceccoli+43.1 6.Bulacia+1.00.7 7.Nucita+1.01.3 8.Costenaro +1.13.9 9.Hoelbling+1.51.4 10.Marchioro+2.05.7

Classifica CIR assoluto:  1.Scandola 2.Campedelli+12.1 3.Rovanpera+24.7 4.Andreucci+27.4  7.Nucita+1.01.3 

Classifica CIR 2 ruote motrici: 1.Pollara 2.Villa+2.18.8 3.Gilardoni+2.23.1

Classifica CIR Junior: 1.Pollara 2.Mazzocchi+53.7 3.De Tommaso+1.24.2 4.Bottarelli+1.28.8 5.Manfredi+1.56.2

Clssifica CIR R1

Classifica CIRT: 1.Ceccoli 2.Costenaro+30.8 3.Hoelbling+1.08.3 4.Marchioro+1.22.6 5.Panzani+1.26.9 6.Bruschetta+2.33.0 7.Dalmazzini+2.38.2 8.Novak+2.58.6 9.Codato+4.42.3

Trofeo Peugeot Competition 208 Top: 1.Ciuffi 2.Mazzocchi+1.08.7  3.De Tommaso+1.39.2 4.Bottarelli+1.43.8 5.Manfredi+2.11.2

Suzuki Rally Trophy:  

Sentite al riordino dopo la ps.6

riordino 1Paolo Andreucci: qualcuna bene, qualche prova, come la seconda, molto sporca e ho trovato più difficoltà.

Il riordino dovrebbe essere lungo 26 minuti (contro i 70 previsti) portando il ritardo del terzo giro a 20 minuti.

Simone Campedelli: non male. Stiamo facendo la ns. gara, cercando di vedere quello che fa Andreucci. Sull'ultima abbiamo attaccato un po' di più per vedere se quando spingo di più riesco a vincere le prove.

Umberto Scandola: Abbiamo tanta usura con le gomme, vediamo di preservarle per l'ultimo giro, questa è la tattica che adottiamo.
Nicolò Marchioro: abbiamo sempre il problema della popoff
Andrea Dalmazzini: malissimo, abbiamo forato e almeno sull'ultima nessun problema. Abbiamo un ritardo improponibile, la prendiamo come una gara test e tutto quello che viene è guadagnato.
Andrea Nucita: non sta andando male, a parte il problema del braccetto. Ho fatto una scelta d gomme azzardata e la sto pagando: troppo dura all'anteriore.
Kalle Rovanpera: non so cosa abbia quest'ultima prova perchè il mio tempo non è mai buono. In compenso le altre due sono ok.
Luca Hoelbling: ne bene ne male l'ultima prova
Daniele Ceccoli: siamo arrivati lunghi, abbiamo preso un terrapieno, le gomme cominciano ad essere usurate. Vedremo di amministrare fino a stasera
Marquito Bulacia: tutto bene
Giacomo Costenaro: tutto bene stiamo andando con il nostro passo senza rischiare niente
Luca Panzani: molto bene, abbiamo rimediato all'errore di stamane di scelta, abbiamo tolto parecchio, siamo davanti anche a qualche r5. Siamo molto contenti, piano piano.
bastardAugusto Bestard: ho toccato purtroppo, uscendo in un fosso

Prova Speciale n.6 "Lunano Piandimeleto 2" di 5,28 km alle ore 15:36

06 Prova in partenza alle 16:40

3.41.2 il tempo del primo passaggio per Umberto Scandola

Paolo Andreucci è entrato in prova alle 16:40

Andreucci: 3.38.7
Campedelli 3.37.0
Umberto Scandola 3.38.2 la prima prova di oggi dove non segna il miglior tempo
Andrea Nucita 3.45.7

Dopo il secondo giro Scandola comanda con 12"1 su Campedelli

 

 

Prova Speciale n.5 "Sant'Angelo in Vado 2" di 8,75 km alle ore 15:04

05 Nuovo orario di partenza: 15:20

La prova è stata ulteriormente accorciata di 300 metri nella parte finale

Lo start della prova avrà ulteriore ritardo.
Ora (15:56) parte la apripista zero in prova
La prova finalmente è in partenza 16:08 (1h e 4 minuti in ritardo sul teorico)
Andreucci in prova speciale dalle 16:08

Il passaggio precedente è stato vinto da Umberto Scandola in 6.58.9 (la prova è più corta però di circa 200 metri)

Paolo Andreucci 6.34.0 meglio di prima però non c'è nulla da fare, fanno traiettorie più strette quelli del baja, non si può restare nella rotaia
Simone Campedelli: 6.30.5 non male, stiamo cercando di prendere un bel vantaggio su Paolo in ottica anche di domani. Umberto sta facendo una grande gara come sapevamo, io sto attaccando. Speriamo che si inserisca qualcuno in mezzo per la classifica.
Umberto Scandola: 6.28.9 bene, un po' più difficile stare in rotaia. Prima era omogenea, adesso devi lavorare un po' di più in rotaia. Ma va bene
Andrea Nucita: 6.42.4 è andata bene, una pietra mi ha girato il braccio post. dx già nella prova precedente, cerco di stare attento
Nicolo Marchioro: 6.55.1 male, problemi alla pop off, non va di motore
Andrea Dalmazzini: foratura post. sx a metà prova 7:00.0 
Luca Hoelbling: 6.50.8 meglio del primo, stiamo migliorando
Kalle Rovanpera: 6.33.4 direi bene, sono condizioni nuove per me, sto imparando di continuo, stiamo andando bene e sono contento
Daniele Ceccoli: 6.43.3 abbiamo perso un po' la ruota nel giro precedente, la posteriore dx.
Giovanni Manfrinato è fermo in prova, equipaggio ok
Giacomo Costenaro: 6.43.4 passo discreto, vediamo come prosegue
Marquito Bulacia: tutto bene abbiamo migliorato 6.41.2

Prova Speciale n.4 "Sestino 2" di 6,63 km alle ore 14:50

04 Orario di partenza previsto: 14:55
Il primo passaggio è stato vinto da Umberto Scandola (vincitore anche di tutte e tre le prove speciali disputate) in 5:34.0. 
La prova, essendo attaccata alla successiva, si svolge quasi in contemporanea alla ps.5, dove ascolteremo i pareri dei protagonisti.
Qualche minuto di ulteriore ritardo, apripista zero ancora in prova. Non c'è ancora l'orario di inizio prova confermato.

La prova dovrebbe partire alle 15:06
Prova partita con Paolo Andreucci in prova con 16 minuti di ritardo rispetto al teorico di tabella.

La ps.5 viene accorciata di ulteriori (rispetto al primo passaggio) 300 metri nella parte finale
Le uscite avvengono regolarmente, restiamo in attesa dei tempi

Umberto Scandola 5:25.7
Simone Campedelli 5:27.4
Paolo Andreucci: 5.28.5
Andrea Nucita 5:34.4

In classifica Scandola comanda con 11"7 su Campedelli.
Gigi Ricci è fermo in prova (ha staccato una ruota, equipaggio ok)

 

 

 

Classifiche dopo la ps.3

tempiClassifica generale: 1.Scandola 2.Campedelli+10.0 3.Ceccoli+14.3 4.Rovanpera+14.7 5.Andreucci+19.0 6.Nucita+31.6 7.Bulacia+33.8 8.Costenaro+38.1 9.Manfrinato+46.9 10.Hoelbling+58.3

Classifica CIR assoluto:  1.Scandola 2.Campedelli+10.0 4.Rovanpera+14.7 5.Andreucci+19.0 6.Nucita+31.6 31.Mattonen+3.09.6

Classifica CIR 2 ruote motrici: 1.Pollara 2.Villa 3.Gilardoni

Classifica CIR Junior: 1.Pollara 2.Mazzocchi+31.5 3.Manfredi+51.0 4.Bottarelli+52.7 5.De Tommaso+57.5 6.Pederzani+1.58.7

Clssifica CIR R1: 1.Martinelli 2.Coppe+3.7 3.Strabello+4.0 4.Scalzotto+11.3 5.Antonucci+45.7

Classifica CIRT: 1.Ceccoli 2.Costenaro+23.8 3.Manfrinato+32.6 4.Hoelbling+44.0 5.Marchioro+48.2 6.Ricci+48.5 7.Panzani 8.Bruschetta 9.Novak 10.Codato

Trofeo Peugeot Competition 208 Top: 1.Mazzocchi 2.Manfredi 3.Bottarelli 4.De Tommaso 5.Pederzani

Suzuki Rally Trophy:  1.Martinelli 2.Coppe+3.7 3.Strabello+4.0 4.Scalzotto+11.3 5.Antonucci+45.7

Anche il secondo giro di prove con 5 minuti di ritardo

2017 punto esclamativoNon è stato recuperato al riordino il ritardo accumulato nel primo giro di prove e quindi anche il secondo giro di prove speciali avrà 5 minuti di ritardo. Prossima prova speciale quindi la ps.4 "Sestino 2" alle 14:55

Pagina 3 di 7