Ps.7 "Bovolo 2" di km 14,70 alle 12:23

07 Parte il secondo giro di prove speciale della giornata. 9.20.8 il tempo di Paolo Porro che gli ha permesso di vincere il primo passaggio su questa prova.

Nuvoloso, temperatura intorno agli 11 gradi, asfalto asciutto.

Ora pioviggina gli ultimi 2 km. Anche sulla ps. Trinità pioviggina un po' ovunque
Ore 12:15 sulla ps.8 verso fine prova qualche chicco di grandine.

Ultimo km di prova è bagnato e a fine prova piove.

Prova partita alle 12;23 con Paolo Porro sul tracciato

Paolo Porro: 9.27.0 bene, a metà prova comincia a piovere. Oggi va così con questo meteo, bisogna stare all'erta
Damiano De Tommaso: 9.25.8 abbiamo trovato pioggia molto da forte, avevamo le gomme da asciutto. Spero sia così per tutti
Gianluca Tosi: ho trovato l'acqua battente, ero partito forte, pazienza, avevo le sette, scivola tanto, vado in confusione 9.29.8
Antonio Rusce: allucinante, piove tanto 9.40.3
Alex Re: avevamo due bagnato nel baule ma siamo con le cinque e piove tanto. Spero di averle pagate tutto qui oggi 9.54.8
Marco Roncoroni: che acqua ! Bene, ci sono due pezzi dove piove forte e come tutti abbiamo le stampo
Roberto Cresci: abbiamo preso degli scrosci di acqua impressionante, con le gomme d'asciutto non ha senso rischiare 10.31.1
Fabio Federici: vetro appannato, non vedevo nemmeno dove ero
Paolo Zanni: si è ritirato dopo i problemi sulla prova precedente
Ivan Ferrarotti: cinque cambiamenti di meteo in una prova. Ma bene così, senza rischi
Luigi Giacobone: male, abbiamo preso troppa acqua, non stava dritta, abbiamo dovuto rallentare
Marco Belli: ho trovato il diluvio, è una cosa incredibile. Non ce l'ho fatta, qualche minuto in più o meno fanno la differenza
Alessandro Zorra: niente, gomme da asciutto sull'acqua è il top. C'è un temporale a metà prova
Andrea Saccheggiani: ho preso l'acqua e siamo qua (ha fatto un dritto di cui porta i segni la vettura)
Claudio Gubertini: avevamo provato un setup di asciutto e ho dovuto cercare di limitare i danni
Marcello Nicoli: abbastanza bene, abbiamo gestito sotto l'acqua
Giuseppe Polisini: male, a tratti malissimo, devo prenderci ancora le misure

....

Classifica generale dopo la ps.7

1.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) in 55'55.6; 2.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) a 9.3; 3.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 44.5; 4.Rusce,A. - Farnocchia,S. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 1'12.2; 5.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 1'50.0; 6.Cresci,R. - Ciabatti,F. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 3'35.8; 7.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 3'47.9; 8.Giacobone,L. - Cicognini,M. (SKODA FABIA R5) a 4'15.2; 9.Federici,F. - Bardini,M. (FORD FIESTA WRC) a 4'27.0; 10.Ferrarotti,I. - Fenoli,M. (RENAULT CLIO R3T) a 5'16.0

Classifica assoluta IRCup dopo la ps.7:

1.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) in 55'55.6; 2.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) a 9.3; 3.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 44.5; 4.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 1'50.0; 5.Cresci,R. - Ciabatti,F. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 3'35.8; 6.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 3'47.9; 7.Nicoli,M. - Romei,G. (PEUGEOT 208 VTI) a 5'37.2; 8.Belli,M. - Albertini,A. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 5'44.3