Back to Top

Interviste di fine rally

microfonoAbbiamo intervisto i principali protagonisti del rally Appennino Reggiano sotto il palco d'arrivo. Potete ascoltare i loro commenti nella sezione INTERVISTE oppure cliccare direttamente qui

Le classifiche finali provvisorie

tempi cronoClassifica generale:

1.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) in 1:35'53.4; 2.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) a 7.1; 3.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 1'33.2; 4.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 2'22.5; 5.Rusce,A. - Farnocchia,S. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 2'25.6; 6.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 5'54.0; 7.Giacobone,L. - Cicognini,M. (SKODA FABIA R5) a 6'26.6; 8.Ferrarotti,I. - Fenoli,M. (RENAULT CLIO R3T) a 6'57.2; 9.Nicoli,M. - Romei,G. (PEUGEOT 208 VTI) a 9'17.7; 10.Belli,M. - Albertini,A. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 9'31.1;

Classifica assoluta IRCup:

1.De Tommaso 2.Porro 3.Tosi 4.Re 5.Roncoroni 6.Nicoli 7.Belli 8.Gubertini 9.Rabaglia 10.Zorra

Classifica IRC N4/R4: 1,Belli 2.Polisini 3.Fiorese

Classifica IRC Super 1600: 1.Teneggi

Classifica IRC R3c/R3t: 1.Galeazzi

Trofeo Peugeot Competition 208 Rally: 1.Nicoli 2.Gubertini+56.8 3.Zorra 4.Rovatti 5.Buhler ....
Trofeo Renault Twingo R1: 1.Catalini 2.Lanteri+7.6 3.La Cola 4.Pelosi

 

Ps.10 "Trinità 3" di km 21,20 alle 16:46

10 Ultima speciale del Rally Appennino Reggiano. 11"7 dividono il leader Paolo Porro da Damiano De Tommaso

Qualche chiazza ancora di asfalto umido, ma asfalto asciutto e non piove

ps9Il primo passaggio è stato vinto da Paolo Porro in 13.53.0, così come il secondo, sotto la pioggia, in 15.41.7
Prova sporca ma ok, per gli apripista

Paolo Porro è partito per l'ultima prova speciale del rally dell'Appennino Reggiano alle 16:46

Colpo di scena con Damiano De Tommaso che precede Paolo Porro sul traguardo strappandogli la prima posizione. 

De Tommaso 14.19.6

Porro 14.38.4

Damiano De Tommaso e Giorgia Ascalone su Skoda Fabia R5 vincono il Rally dell'Appennino Reggiano

Paolo Porro e Paolo Cargnelutti  su Ford Fiesta WRC chiudono al secondo posto a 7"1

Gianluca Tosi e Alessandro Del Barba su Skoda Fabia R5 chiudono il podio a 1'33"2

Alessandro Re e Mauro Turati su Skoda Fabia R5 termin quarto a 2.22.5

Antontio Rusce e Sauro Farnocchia su Volkswagen Polo R5 finiscono quinti a 2.25.6

Paolo Porro ammette incredulo al traguardo: "Io più forte di così non so andare con una WRC, mi ha dato 20 secondi ... non so"

 

La classifica della ps.10:

1.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) in 14'19.6; 2.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 15.9; 3.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) a 18.8; 4.Rusce,A. - Farnocchia,S. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 28.1; 5.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 30.7; 6.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 59.1; 7.Giacobone,L. - Cicognini,M. (SKODA FABIA R5) a 1'00.6; 8.Ferrarotti,I. - Fenoli,M. (RENAULT CLIO R3T) a 1'16.3; 9.Zorra,A. - Carbognani,F. (PEUGEOT 208 VTI) a 1'16.8; 10.Gubertini,C. - Ialungo,A. (PEUGEOT 208 VTI) a 1'19.3; 11.Belli,M. - Albertini,A. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 1'31.5; 12.Rovatti,M. - Cavicchi,M. (PEUGEOT 208 VTI) a 1'38.6; 13.Nicoli,M. - Romei,G. (PEUGEOT 208 VTI) a 1'39.5; 14.Buhler,N. - Zanni,G. (PEUGEOT 208 VTI) a 1'44.6; 15.Turrini,M. - Bucciarelli,M. (CITROEN C2 VTS) a 2'06.1; 16.* Fiorese,P.d. - * Zannoni,F. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 2'09.0; 17.Rabaglia,S. - Mometti,R. (FORD FIESTA WRC) a 2'12.4; 18.Polisini,G. - Iscaro,F. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 2'41.2; 19.Galeazzi,A. - Pellegrini,D. (CITROEN DS3 R3T) a 3'26.2;

 

Ps.9 "Bovolo 3" di km 14,70 alle 15:59

09 Ultimo passaggio sulla Bovolo.
Dopo la pioggia, come da previsioni, sta venendo il sole ad illuminare le prove. Le condizioni dellaprova attualmente vedono prova umida, che però sta asciugando. Nuvoloso. Fondo sporco nei primi 6 km, in particolare intorno al km 6,5 un breve tratto molto sporco e fangoso.

L'apripista che termina ora la prova conferma il tratto molto sporco

La prova è stata vinta il primo passaggio da Porro in 9.20.8 ed il secondo da De Tommaso in 9.25.8

Prova partita con Paolo Porro sul tracciato dalle 15:59

Paolo Porro: 9.44.8 una prova sempre molto difficile, si è sporcata molto, abbiamo girato le gomme prima perchè è asciutta. E' sempre un terno al lotto
detommaso 9Damiano De Tommaso: ha stallonato la posteriore dx. Ha toccato, in una curva ha girato troppo e ha toccato. 9.43.6
Gianluca Tosi: direi bene, con queste soluzione di gomme mi sono divertito come un bambino 9.55.4
Antonio Rusce: non ne azzecchiamo una come scelta di gomme 
Alex Re: molto tranquilli, andiamo a casa 9.50.7
Marco Roncoroni: mi sono divertito, si scivola bene da una curva dall'altra. Prova molto sporca ma divertente
Ivan Ferrarotti: abbiamo cercato di limitare i danni, era asciutta, avevamo le gomme morbide, abbiamo cercato di guidare pulito
Luigi Giacobone: bene, ci siamo divertiti, tutto a posto
Marco Belli: dura, molto dura e sporco. Piovigginava a metà prova ma nessun problema
Alessandro Zorra: molto meglio di prima, questa volta mi sono divertito, va bene così
Claudio Gubertini: ci siamo divertiti, abbiamo fatto un cinema
Marcello Nicoli: bene, stiamo gestendo, abbiamo una scelta di gomme conservativa. Bene così
Giuseppe Polisini: benone, adesso che siamo fuori dai giochi in classifica, pensiamo a divertirci
Pier Domenico Fiorese: adesso abbiamo preso un po' di mano, ma con la penalità non facciamo classifica, comunque siamo arrivati
Andrea Galeazzi: malissimo, continuiamo, usciamo con le bagnate e c'è asciutto
Niki Buhler: bene, dobbiamo arrivare, tutto qua
Ildebrando Teneggi: bene, con le gomme giuste bene, almeno siamo sicuri
Alessandro Casella: è dura, la prova è molto sporca, non abbiamo forzato eprchè ormai la classifica ci fa stare tranquilli

Si ferma in prova per guasto meccanico il n.23 Alessio Della Maggiora

........

Classifica generale dopo ps.9:

1.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) in 1:21'22.1; 2.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) a 11.7; 3.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 1'14.2; 4.Rusce,A. - Farnocchia,S. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 2'09.2; 5.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 2'18.3; 6.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 5'06.6; 7.Giacobone,L. - Cicognini,M. (SKODA FABIA R5) a 5'37.7; 8.Ferrarotti,I. - Fenoli,M. (RENAULT CLIO R3T) a 5'52.6; 9.Nicoli,M. - Romei,G. (PEUGEOT 208 VTI) a 7'49.9; 10.Belli,M. - Albertini,A. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 8'11.3

Classifica assoluta IRCup dopo ps.9:

1.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) in 1:21'22.1; 2.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) a 11.7; 3.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 1'14.2; 4.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 2'18.3; 5.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 5'06.6; 6.Nicoli,M. - Romei,G. (PEUGEOT 208 VTI) a 7'49.9; 7.Belli,M. - Albertini,A. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 8'11.3; 8.Gubertini,C. - Ialungo,A. (PEUGEOT 208 VTI) a 9'06.9; 9.Rabaglia,S. - Mometti,R. (FORD FIESTA WRC) a 10'23.8; 10.Casella,A. - Arlotta,D. (PEUGEOT 208 VTI) a 10'55.7

Le classifiche dopo la ps.8

tempi cronoClassifica generale:

1.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) in 1:11'37.3; 2.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) a 12.9; 3.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 1'03.6; 4.Rusce,A. - Farnocchia,S. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 1'59.3; 5.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 2'12.4; 6.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 4'37.0; 7.Giacobone,L. - Cicognini,M. (SKODA FABIA R5) a 5'02.0; 8.Ferrarotti,I. - Fenoli,M. (RENAULT CLIO R3T) a 5'25.3; 9.Nicoli,M. - Romei,G. (PEUGEOT 208 VTI) a 6'58.5; 10.Belli,M. - Albertini,A. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 7'34.3; 

Classifica IRCup dopo la ps.8:

1.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) in 1:11'37.3; 2.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) a 12.9; 3.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 1'03.6; 4.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 2'12.4; 5.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 4'37.0; 6.Nicoli,M. - Romei,G. (PEUGEOT 208 VTI) a 6'58.5; 7.Belli,M. - Albertini,A. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 7'34.3; 8.Gubertini,C. - Ialungo,A. (PEUGEOT 208 VTI) a 8'17.4; 9.Rabaglia,S. - Mometti,R. (FORD FIESTA WRC) a 9'17.4; 10.Casella,A. - Arlotta,D. (PEUGEOT 208 VTI) a 9'52.1

Sentite al riordino dopo la ps.8

commentiI concorrenti giungono al secondo riordino della giornata:

Damiano De Tommaso: bene, però purtroppo sulla seconda pioveva, avevamo gomme da bagnato incrociate ma si è appannato il vetro a metà prova, non trovavo il tasto della ventola e ho dovuto rallentare.

Paolo Porro: veramente difficile, sulla prima da metà ha cominciato a piovere, sulla seconda da metà diluvio universale. avevamo le gomme incrociate, abbastanza bene ma numeri da circo. Difficile... dobbiamo cambiare le mutande !!

Alessandro Re: una volta che monta le 5 ti immagini se esce un raggio di sole? Tanta acqua, poi abbiamo montato due bagnate incrociate per salvare la situazione. Questa gara è solo da finire

Gianluca Tosi: sulla prima bene, qui mi sono girato due volte. La strada era improponibile. Molto difficile. Non vedo l'ora di finire

Antonio Rusce: abbiamo sbagliato completamente le gomme, pensavo di montare le 5 davanti, purtroppo ha iniziato a piovere e ci ha penalizzato tanto. Dopo c'erano da prendere troppi rischi e non me li posso permettere

Marco Roncoroni: divertente. Abbiamo preso anche la neve. Con queste condizioni sono molto difficili le prove. Speriamo che il meteo prenda una decisione definitiva.

Ivan Ferrarotti: bene, la prima tranquilla acquazzoni a parte, la seconda avevamo delle gomme morbide, sacrificando un po' dove c'era tanta acqua ma è andata bene

Luigi Giacobone: normale, preferivo avere due gomme da bagnato davanti, mi prendevo meno paura 

Marco Belli: da paura, veramente. Avevo quattro "5", questa macchina non ammette gomme non in quadro. abbiamo azzardato ma l'ultima era da paura.

Alessandro Zorra: abbiamo cercato di limitare i danni sotto il temporale, ma va bene così, accontentiamoci

Claudio Gubertini: la prima prova cercavo qualcosa di meglio, sullla seconda penso di avere fatto i miracoli con le conizioni che avevo.

Marcello Nicoli: è andata bene, tanta acqua

Andrea Galeazzi: da panico, gomme normali, oggi sto sbagliando tutto quello che si può sbagliare

Niki Buhler: sulla prima tanta acqua, sulla seconda siamo partiti tranquilli, poi ci siamo girati e per un pelo non abbiamo preso una casa. E' stato un cinema, ho preso paura e penso che ci fermeremo. Non ha senso continuare, siamo fuori classifica

Giuseppe Polisini: abbiamo fatto danni, abbiamo rotto un cerchio, abbiamo faticato a cambiarlo perchè non usciva, abbiamo perso 20 minuti

Michele Rovatti: peggio di quello che potevo immaginare. Non c'è una cosa 

Ps.8 "Trinità 2" di km 21,20 alle 13:10

08 Secondo passaggio sulla lunga ed insidiosa Trinità.

Piove su tutta la prova.

Ora piove a tratti. Prova comunque ok

Partenza della prova confermata alle 13:10. Continua a piovere, ma a tratti sulla prova

Prova partita con Paolo Porro sul percorso
grandinaOra verso fine prova piove molto forte. In questo momento grandina molto forte, come da foto
Il primo passaggio su Trinità è stato vinto da Porro in 13'53"0

Paolo Porro alza di quasi due minuti 15.41.7
15.45.3 per Damiano De Tommaso
16.00.8 per Gianluca Tosi
Si ferma in prova Andrea Saccheggiani, (problema meccanici). Si deve ritirare

cresci E' uscito di strada Roberto Cresci. Equipaggio OK
Si ferma in prova Fabio Federici . Si ritira
Si ferma in prova Giuseppe Polisini per problemi meccanici.

I punti della Power Stage vengono divisi fra Paolo Porro (5 punti), Damiano De Tommaso (3 punti) e Gianluca Tosi (2 punti)

Prova interrotta e bandiera rossa. C'è stato un incidente per un'uscita di strada. Si presta soccorso all'equipaggio (navigatore) anche se attualmente la gente sul posto ci tranquilizza in merito.

Ps.7 "Bovolo 2" di km 14,70 alle 12:23

07 Parte il secondo giro di prove speciale della giornata. 9.20.8 il tempo di Paolo Porro che gli ha permesso di vincere il primo passaggio su questa prova.

Nuvoloso, temperatura intorno agli 11 gradi, asfalto asciutto.

Ora pioviggina gli ultimi 2 km. Anche sulla ps. Trinità pioviggina un po' ovunque
Ore 12:15 sulla ps.8 verso fine prova qualche chicco di grandine.

Ultimo km di prova è bagnato e a fine prova piove.

Prova partita alle 12;23 con Paolo Porro sul tracciato

Paolo Porro: 9.27.0 bene, a metà prova comincia a piovere. Oggi va così con questo meteo, bisogna stare all'erta
Damiano De Tommaso: 9.25.8 abbiamo trovato pioggia molto da forte, avevamo le gomme da asciutto. Spero sia così per tutti
Gianluca Tosi: ho trovato l'acqua battente, ero partito forte, pazienza, avevo le sette, scivola tanto, vado in confusione 9.29.8
Antonio Rusce: allucinante, piove tanto 9.40.3
Alex Re: avevamo due bagnato nel baule ma siamo con le cinque e piove tanto. Spero di averle pagate tutto qui oggi 9.54.8
Marco Roncoroni: che acqua ! Bene, ci sono due pezzi dove piove forte e come tutti abbiamo le stampo
Roberto Cresci: abbiamo preso degli scrosci di acqua impressionante, con le gomme d'asciutto non ha senso rischiare 10.31.1
Fabio Federici: vetro appannato, non vedevo nemmeno dove ero
Paolo Zanni: si è ritirato dopo i problemi sulla prova precedente
Ivan Ferrarotti: cinque cambiamenti di meteo in una prova. Ma bene così, senza rischi
Luigi Giacobone: male, abbiamo preso troppa acqua, non stava dritta, abbiamo dovuto rallentare
Marco Belli: ho trovato il diluvio, è una cosa incredibile. Non ce l'ho fatta, qualche minuto in più o meno fanno la differenza
Alessandro Zorra: niente, gomme da asciutto sull'acqua è il top. C'è un temporale a metà prova
Andrea Saccheggiani: ho preso l'acqua e siamo qua (ha fatto un dritto di cui porta i segni la vettura)
Claudio Gubertini: avevamo provato un setup di asciutto e ho dovuto cercare di limitare i danni
Marcello Nicoli: abbastanza bene, abbiamo gestito sotto l'acqua
Giuseppe Polisini: male, a tratti malissimo, devo prenderci ancora le misure

....

Classifica generale dopo la ps.7

1.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) in 55'55.6; 2.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) a 9.3; 3.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 44.5; 4.Rusce,A. - Farnocchia,S. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 1'12.2; 5.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 1'50.0; 6.Cresci,R. - Ciabatti,F. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 3'35.8; 7.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 3'47.9; 8.Giacobone,L. - Cicognini,M. (SKODA FABIA R5) a 4'15.2; 9.Federici,F. - Bardini,M. (FORD FIESTA WRC) a 4'27.0; 10.Ferrarotti,I. - Fenoli,M. (RENAULT CLIO R3T) a 5'16.0

Classifica assoluta IRCup dopo la ps.7:

1.Porro,P. - Cargnelutti,P. (FORD FIESTA WRC) in 55'55.6; 2.De Tommaso,D. - Ascalone,G. (SKODA FABIA R5) a 9.3; 3.Tosi,G. - Del Barba,A. (SKODA FABIA R5) a 44.5; 4.Re,A. - Turati,M. (SKODA FABIA R5) a 1'50.0; 5.Cresci,R. - Ciabatti,F. (VOLKSWAGEN POLO R5) a 3'35.8; 6.Roncoroni,M. - Brusadelli,P. (SKODA FABIA R5) a 3'47.9; 7.Nicoli,M. - Romei,G. (PEUGEOT 208 VTI) a 5'37.2; 8.Belli,M. - Albertini,A. (MITSUBISHI LANCER EVO X) a 5'44.3

Secondo giro di prove speciali in orario

punto esclamativoIl riordino dopo la ps.6 è stato accorciato di tre minuti e quindi il secondo giro di prove speciali di oggi risulterà in orario, rispettando cioè gli orari teorici di tabella. La prossima prova speciale, dopo il parco assistenza, sarà il secondo passaggio sulla "Buvolo"  alle 12:23

Pagina 1 di 5