Back to Top

Classifiche dopo il secondo giorno di gara

tempi

Classifica Assoluta: 1.Rossi 2.Suninen+49.6 3.Brivio+1.21.7  4.Salucci+1.31.0 5.Bonanomi+1.46.1 6.Perico+1.46.9 7.Cairoli+1.49.5  8.Longhi+1.58.9 9.D'Aste+2.17.7 10.Yates+2.22.9

Classe WRC Plus: 1.Rossi 2.Suninen+49.6 3.Brivio+1.21.7  4.Salucci+1.31.0

Classe WRC 1.6: 1.Bonanomi 2.Perico+0.8 3.Cairoli+3.4 4.Longhi+12.8 5.D'Aste+31.6 6.Yates+36.8 7.Puricelli+1.32.5 8.Cressoni+1.43.3 ...

Classe R5: 1.Rossetti 2.Crugnola+6.6 3.Alex Re+17.6 4.Basso+42.0 5.Scattolon+42.9 6.Beretta+47.1 7.Andreucci+52.7 8.Tosini+53.7 9.Reduzzi+55.6 10.Pinzano+1.04.0

Classe R2b: 1.De Tommaso 2.Ghirri+4.08.8 3.Ciuffi+4.14.7 4.Guerra+4.51.2 5.Porta+6.26.6 ...

Classe R3: 1.Vittalini 2.Pederzani+1.35.6 3.Santalucia+2.15.9 4.Antonucci+5.46.2 5.Maspoli+6.03.4

Autostoriche: 1.Riolo 2.Musti+40.8 3.Bianchini+47.4 4.Lucky+1.07.0 5.Rizzuto+2.07.0 6.Noberasco+2.59.7 7.Visinteiner+3.00.8 8.Zanin+3.28.5 9.Brusori+3.47.8 10.Lo Presti+4.41.7

 

Prova Speciale n.6 "Grand Prix 1" di km 44,83

06 Partenza storiche: 16:33 ( 4 giri per 27,19 km)
Partenza moderne: 17:03 (7 giri per 44,83 km)

ps 6La prova più attesa dai piloti, la lunga "Grand Prix" che concluderà la giornata

Fra le storiche vince la prova Andrea Nucita in 14.23.1 con 1"0 su Riolo. A fine giornata comanda Totò Riolo con 40"8 su Musti e 47"4 su Bianchini.

Tommaso Ciuffi è fermo in prova (guasto meccanico)

Da questo momento stiamo in "diretta live" sulla nostra pagina facebook Rallylink dalla zona delle inversioni all'ingresso del rettifilo

In classe R2b il miglior tempo è di Damiano De Tommaso, nonostante tempo perso per un concorrente fermo in prova. Il suo vantaggio sui diretti concorrenti è ora superiore ai 4 minuti, per lo stop di Tommaso Ciuffi.
In classe R3 ancora di Alex Vittalini il miglior tempo. Ora Pederzani è a oltre 1' 35"

Aku Pellinen: essere fra tante macchine è una situazione a cui sono abituato. Penso sia andata abbastanza bene
Guido Meda: tutto bene, è sempre molto bello
Andrea Modanesi: siamo stati un po' sfortunati per il traffico
Juri Danesi: credo non male, abbiamo solo perso tempo in un passaggio. Sono contento
Renato Papaleo: non bene, abbiamo fatto parecchi errori, un po' di problemi con i freni. Domani con luce proviamo a fare meglio
Giampaolo Tenchini: mi sono divertito, sono stato dietro Valsecchi che tira delle staccate pazzesche
Giacomo Ogliari: direi bene, ci siamo divertiti, macchina molto bella, il tempo è buono
Claudio Arzà: mi sono divertito, è stato un po' un casino con le bandiere
Davide Valsecchi: benissimo, ci siamo divertiti, sembrava una gara, eravano tutti in fila, bellissimo
Stefano Giorgioni: abbastanza bene, abbiamo inziiato a prendere le misure alla pista. Macchina e gomme ok
Federico Leo: adesso mi sono sentito a mio agio, è la prova per i pistaioli. Fatto una scelta morbido, sofferto un po' però bene
Dario Messori: finalmente una prova come si deve, la grand Prix, felicissimi. Abbiamo fatto più km adesso che tutto il giorno oggi e ieri
Michele Tagliani: sempre tranquillo. Uno mi ha tamponato in mezzo a una chicane. Sono qui per scrollarmi da addosso la ruggine di questi anni
Andrea Dalmazzini: ho dovuto manovrare prima di girare qui......
Simone Fumagalli: qualche errore ma bene, l'abbiamo finita
Kevin Gilardoni: abbiamo guidato bene, una prova senza errori, tutto sommato credo bene 22.31.2
Michael Pogna: Penso abbasrtanza bene, io ho cercato di dare il massimo, stamattina ho perso un po' di tempo. vediamo dopo, è andata bene
Francesco Aragno: la prima volta che faccio la Grand Prix, bene
Mirko Gianesini: la prima parte con tanto traffico, la seconda meglio
Ivan Ballinari: questo vale il biglietto
Simone Tempestini: abbiamo pagato ritardo un piccolo problema della partenza 22.48.0
Giuseppe Testa: diciamo benino. Ho avuto qualche macchina dietro che mi dava fastidio negli occhi. Alla fine muoveva forse un po' troppo. Non bene ma nemmeno male
Fabio Babini: bene, a parte la guarnizione della portiera che si staccava. Ci siamo divertiti
Beppe Freguglia: sento scivolare qualcosa, non sentivo trazione
Pablo Biolghini: sembra bene, un po' di traffico ma ci sta
Felice Re: porta i segni di una toccata anteriore
Andrea Mabellini: 22.30.5 mi stavo divertendo. Bene così
Paolo Andreucci: 22.26.6 discretamente, abbiamo trovato i primi giri un po' di traffico, poi era liberato. Benema non trovo ancora il feeling giusto
Matteo Beretta : ho trovato traffico ma bene 22.20.5
Giacomo Scattolon: 22.19.0 abbastanza bene, gli ultimi giri ho patito un po' di gomme
Damiano Reduzzi: purtroppo per tre giri avevamo uno davanti che non ci ha lasciato passare. Tutto sommato abbastanza bene
Alessandro Bosca: non male tutto sommato non abbiamo preso tanto traffico. Con il cambio troppo corto facciamo 177 contro i 190 degli altri. Siamo sempre al limitatore
Corrado Pinzano: abbastanza bene, un po' di traffico, un po' di errori ma bene
Giadomenico Basso: 22.25.6 ho faticato un po' tutto bene. Prova lunga, si va in crisi un po' tutti. Ho lasciato passare qualcuno dietro.
Luca Tosini: abbastanza bene, non ho perso più di tanto
Luca Rossetti: 21.53.4 molto bene, gho trovato traffico i primi due giri, la macchina va fortissimo, con la 5 di Pirelli mi sono trovato da Dio, il feeling era buono, tutto perfetto. 
Alex Re: 22.13.3 molto strano, mancavano delle chicane, ce ne siamo un po' inventate. Erano aperte si poteva passare in pieno, ma noi le abbiamo fatte, e abbiamo pagato questa scelta
Andrea Crugnola 22.06.3 tanto di cappello a Luca. Più di cosi noi non potevamo fare, complimenti a lui che ha fatto meglio
A fine giornata in classe R5 1.Rossetti davanti a Crugnola di 6"6 e Alex Re  di 17"6
Ora le WRC:

Fabrizio Fontana: e siamo arrivati alla fine del secondo giorno. Tutto bene. Ho fatto passare qualcuno, la loro classifica conta più della nostra
Guido Zanazio: bello, divertiti 
Chad Reed: meraviglioso, è stata una goduria, guidare così nella notte è stato uno spettacolo bellissimo. Grazie
Michele Bartyan Guidiamo molto bene, ma abbiamo il motore in allarme e  non abbiamo velocità. Va bene così bellissima esperienza
Marco Spinelli: bene, fino all'ultimo giro poi ho tamponato Valentino. Non ho capito perchè
Matteo Cressoni: domani si può fare migliore, c'erano tutte le chicane distrutte, molte macchine tagliavano, io volevo rimanere nella regola
Mirko Puricelli: è andata bene, pensavo peggio. Ho avuto a che fare con una plus pensavo avesse più motore ma fanno delle staccate impressionanti 
Stefano D'Aste:21.32.0 non lo so, a me non sembra tanto male, sul curvone c'era la variante ogni tanto aperta, qualche volta chiusa
Piero Longhi: bene, ma le chicane erano aperte e secondo me è tutto sfalsato 21.32.0
Rhys Yates: è stata divertente e siamo stati abbastanza fortunati, perchè le Plus ci hanno preso quasi subito e dopo se ne sono andate
Roberto Brivio: non abbiamo fatto nessun errore, ma qui vanno forte tutti 21.02.8
Marco Bonanomi: 21.24.2 ho trovato un po' di traffico ma mi sono buttato dentro non ho perso molto tempo
Alessio Salucci 21.16.6 meravigliosa, lunga, peccato il traffico ma è andata abbastanza bene. Bellissima, complimenti a tutti
Tony Cairoli: danneggiata leggermente di carrozzeria la sua vettura. Bene siamo contenti tutto a posto, abbiamo preso qualche barriera 21.33.3
Alessandro Perico: 21.35.7 bene potevo spingere di più io, c'era un casino lì in mezzo dopo la variante. Va bene lo stesso
Teemu Suninen 20.55.1 una bella prova, mi è piaciyta molto. Qualche chicane da seconda ora si passava però in sesta
Valentino Rossi: 20.38.5 bellissima, la Grand Prix è sempre la più bella, si può portare la macchina al limite, mi sono divertito e poi la notte è affascinante

La Grand Prix porta alla ribalta decisamente le WRC Plus, vetture di una categoria diversa e più potente rispetto alle WRC che conosciamo.
Vince la prova Valentino Rossi con 16"6 su Suninen e 24"3 su Brivio, quindi Salucci a 38"1. Il migliore "non plus" è Bonanomi , davanti a Longhi, D'Aste e Cairoli

In classifica generale dopo il secondo giorno comanda Valentino Rossi con quasi 50 secondi su Suninenm poi Brivio e Salucci.

Fra le WRC "normali" comanda Marco Bonanomi, davanti a Perico, Cairoli, Longhi e D'Aste.

Prova Speciale n.5 - I cameracar di Andreucci, Dalmazzini e D'Aste

ps4battAbbiamo inserito i cameracar di Paolo Andreucci (Peugeot 208 T16), Andrea Dalmazzini (Ford Fiesta R5) e Stefano D'Aste (Citroen DS3 WRC)

Li potete visionare nella sezione VIDEO oppure cliccando direttamente sul bottone sottostante.

button click here

Classifiche dopo la ps.5

tempi

Classifica Assoluta: 1.Rossi 2.Suninen+33.0 3.Cairoli+49.7 3.Perico+49.7 5.Salucci+52.9 6.Brivio+57.4 7.Bonanomi+1.00.4 8.Longhi+1.05.4 9.Crugnola+1.12.5  10.Yates+1.16.3

Classe WRC Plus: 1.Rossi 2.Suninen+33.0 3.Salucci+52.9 4.Brivio+57.4 7

Classe WRC 1.6: 1.Cairoli 1.Perico 3.Bonanomi+10.7 4.Longhi+15.7 5.Yates+26.6 ....

Classe R5: 1.Crugnola 2.Alex Re+4.0 3.Rossetti+6.3 4.Basso+16.1 5.Tosini+18.3 6.Scattolon+23.6 7.Andreucci+25.8 8.Beretta+26.3  9.Reduzzi+27.1 10.Pinzano+29.1

Classe R2b: 1.De Tommaso 2.Ciuffi+28.4 3.Guerra+2.21.5 4.Ghirri+2.22.5 5.Porta+5.42.0...

Classe R3: 1.Vittalini 2.Pederzani+56.4 3.Santalucia+1.37.8 4.Mores+3.20.9 5.Maspoli+3.24.2 ...

Autostoriche: 1.Riolo 2.Bianchini+26.7 3.Musti+27.62 4.Lucky+43.8 5.Rizzuto+1.44.6 ...

 

Prova Speciale n.5 "Parabolica 2" di km 9,66

05 Partenza storiche: 14:04
Partenza moderne: 14:34

monza ps3Terza prova della giornata

La prova fra le autostoriche vede:
1.Riolo 6.03.0 2.Bianchini+2.8 3.Battistolli+3.14.Caffi+3.3 5.Musti+3.4 6.Lucky+7.2 7.Nucita+9.5..

In classifica generaleRiolo sempre al comando con 26"7 su Bianchini e 27"6 su Musti

Classe R2b: 1.De Tommaso 6.23.7 2.Ciuffi+0.4 3.Porta+20.0 ...
Classe R3: 1.Vittalini 6.09.9 2.Pederzani+13.0 3.Santalucia+19.0 ...

Aku Pellinen: va molto meglio, per la prima volta non ho preso birilli, stiamo migliorando e ci divertiamo
Guido Meda: Tutto OK, divertente, con il sole è una meraviglia

Andrea Modanesi: purtroppo abbiamo sbagliato nella chicane a frenare e ho perso tempo
Juri Danesi: penso un po' meglio del solito, ci siamo svegliati, non abbiamo fatto errori e come sempre Mario mi da una mano
Renato Papaleo: abbastanza bene, abbiamo attaccato un po' di più, qualche errore si fa, fa parte del gioco
Giampaolo Tenchini: bene, l'ho fatta però spegnere in partenza. Mai una gioia. Nei rally sto facendo tutto quello che non ho fatto in vent'anni
Jack Ogliari: adesso direi bene, ci siamo divertiti, la macchina è giovane ma è bellissima 5.53.4
Claudio Arzà: meglio, andiamo migliorando, ora ci aspetta la Grand Prix: per la prima volta, di notte, assieme a tutti gli altri, speriamo di fare bene
Davide Valsecchi: mi sembrava di essere andato fortissimo; molto bene, mi sono divertito
Stefano Giorgioni: non mi trovo tanto, sono arrivato per fare un tornante come al giro prima invece dovevo andare dritto
Federico Leo: Bene, da paura per la prima volta, ci siamo divertiti
Dario Messori: Simo usciti leggermente in parabolica, ci prepariamo per la Grand Prix, 44 km, una prova vera
Michele Tagliani: Sto prendendo confidenza, sto facendo meno errori. Va bene così
Andrea Dalmazzini: bene, cerco di abituarmi un po' al tracciato, naturale per me che vengo dalla terra. Ma ci divertiamo, tutto bene per il resto
Simone Fumagalli: Non male, adesso vediamo, pochi errori
Kevin Gilardoni: abbiao fatto un errore, siamo troppo impiccati (ha saltato una variante)
Michael Pogna: male, mi sono girato, ho perso tanti secondi, speriamo di recuperare dopo, ma troppi errori
Francesco Aragno: malissimo, ho preso un birillo, una barriera e poi si è spenta in un'inversione
Simone Tempestini: abbiamo purtroppo il volante un po' storto ma ci siamo divertiti comunque
Marco Gianesini: bene sono contento, la macchina è a posto, sto provando ad andare più sotto ...
Ivan Ballinari: quello che viene viene, siamo contenti di essere qua, non vedo l'ora della Grand Prix
Giuseppe Testa: stavamo andati bene, ma ci siamo girati alla chicane di Lesmo e ho portato via una barriera. Peccato, stavo andando veramente bene
Fabio Babini: abbiamo cambiato un po' la macchina, mi sono messo su due ruote vicino ad una barriera
Beppe Freguglia: è la prima volta che la uso, sto cercando di fare la quadra però siamo nella direzione giusta 5.47.1
Pablo Biolghini: purtroppo qui ci siamo girati e abbiamo perso un po' di tempo
Felice Re: tutto ok (pollice su perchè è senza voce e non riesce a parlare)
mabellini1Andrea Mabellini: ho fatto una stupidata io (vettura danneggiata all'anteriore)
Paolo Andreucci: un po' meglio, piano piano si migliora, non trovo ancora il feeling giusto, ma tutto sommato bene anche se abbiamo perso troppo tempo all'inizio 5.46.7
Matteo Beretta:abbiamo qualche problema a trovare il setup, facciamo fatica ma stiamo migliorando passo dopo passo 5.44.7
Giacomo Scattolon: sempre qualche errore però mi sembra meglio di prima 5.46.4
Damiano Reduzzi: tutto bene, pensavo di averla guidata in modo più scorrevole
Alessandro Bosca: piccolo problema elettrico ad uscire dai box. Comunque abbiamo risolto perdendo 20 secondi 5.44.2
Corrado Pinzano: abbastanza bene, siamo tutti lì, adesso vediamo
Giandomenico Basso: tutto abbastanza ok, abbiamo cambiato un po' l'assetto, non mi stavo divertendo, abbiamo cambiato anche le gomme, adesso un po' meglio nonmi sto ancora divertendo tantissimo, però meglio 5.44.9
Luca Tosini: bellissima, tantissimo pubblico, ora vediamo il tempo
Luca Rossetti: tutto a posto, tutto bene 5.43.8
Alessandro Re: adesso siamo morbidi, abbiamo trovato sporco in giro e possiamo ancora migliorare 5.41.8
Andrea Crugnola: Questa qui non tanto bene, perchè abbiamo fatto un cambiamento al differenziale, ma è stato un peggioramento  5.42.0

La classe R5 è stata vinta da Alex Re in 5.41.8 davanti a Crugnola di 0.2 e a Rossetti di 2.0

Nel dopo prova in classe R5 comanda sempre Andrea Crugnola con 4.0 su Alex Re, 6"3 su Rossetti e 16"1 su Basso. Naturalmente queste classifiche sono provvisorie perchè al netto delle penalità

Fabrizio Fontana: bene, quando cìè tutto non facciamo errori e ci si diverte. Adesso aspettiamo la Grand Prix
Guido Zanazio: bene, mi sono divertito
Pierfranco Uzzeni: non abbiamo fatto casino, tutto bene
Chad Reed: abbiamo sistemato il problema di un sensore, che non ci dava massimo boost, quindi ora abbiamo possibilità di migliorare
Michele Bartyan: avevamo gomma nuova, abbiamo provato a spingere, è cambiata la temperatura e non dobbiamo fare errori
Marco Spinelli: abbastanza male perchè mi ci è spenta in partenza, poi ho fatto degli errori durante la prova
Matteo Cressoni: sicuramente meglio di stamattina dove abbiamo avuto quel problema. Adesso bene, siamo contenti del nostro tempo
Mirko Puricelli: bene, abbiamo il sole che ci ha aiutato tutto il giorno, ma ora ci tradisce sulle staccate, ho dovuto sacrificare sulla Roggia.
Stefano D'Aste: ora va meglio, c'è il sole basso però e non vedi niente, vai quasi a caso 5.38.6
Piero Longhi: bene, questa volta ho fatto solo un piccolo errore, frenate bene, non sono ancora del tutto a posto, speriamo in una buona Grand Prix.
Rhys Yates: abbiamo provato a fare qualcosa a livello di gomme. Ci siamo diverte e .. "all good"
Roberto Brivio: bene, come prima, stiamo migliorando, la macchina è spettacolare, una goduria paurosa 5.36.8
Marco Bonanomi: ci divertiamo, è una figata ....
Alessio Salucci: Bellissima, sono contento, mi sono liberato da Brivio, la vera gara è tra noi, sono finito ....  5.34.3
Tony Cairoli: benino, però abbiamo tirato giù un cono 5.36.3
Alessandro Perico: sono contentissimo, devo cambiare qualcosa sui pedali e spero di farlo prima della Grand Prix. Sono però contentissimo, ci ho messo del mio 5.34.4
Teemu Suninen: 5.27.9 per noi molto bene, sono contento della mia guida e della vettura
Valentino Rossi: 5.23.2 bene, sono contento, siamo andati beene, abbiamo provato delle altre gomme, adesso ci prepariamo per la Grand Prix che è la prova più importante

Amici ....

suninenpellinenTeemu Suninen e Aku Pellinen, amici dai tempi dei Kart e con le loro carriere sportive che si sono divise fra rally e pista, si scambiano consigli di come affrontare la pista di Monza

Prova Speciale n.4 - I cameracar di Alberto Battistolli, Gilardoni e Rossetti

ps4battAbbiamo inserito i cameracar di Kevin Gilardoni e Luca Rossetti, entrambi con la Hyundai i20 r5 e, con uno spettacolare sound, quello di Alberto Battistolli con la Lancia 037

Li potete visionare nella sezione VIDEO oppure cliccando direttamente sul bottone sottostante.

button click here

Classifiche dopo la ps.4

tempi

Autostoriche: 1.Riolo 2.Bianchini+23.9 3.Musti+24.2 4.Lucky+36.6 5.Bianco+1.14.7 ...

Classifica Assoluta: 1.Rossi 2.Suninen+28.3 3.Cairoli+36.1 4.Perico+38.5 5.Salucci+41.8 6.Brivio+43.8 7.Bonanomi+47.2 8.Longhi+49.8 9.Crugnola+53.7  10.Alex Re+57.9

Classe WRC Plus: 1.Rossi 2.Suninen+28.3 3.Salucci+41.8 4.Brivio+43.8 

Classe WRC 1.6: 1.Cairoli 2.Perico+2.4 3.Bonanomi+11.1 4.Longhi+13.7 5.Yates+23.1 ....

Classe R5: 1.Crugnola 2.Alex Re+4.2 3.Rossetti+4.5 4.Basso+13.2 5.Tosini+16.4 6.Bosca+18.7 7.Scattolon+19.1 8.Andreucci+21.1 9.Reduzzi+22.7 10.Mabellini+23.2 

Classe R2b: 1.De Tommaso 2.Ciuffi+28.0 3.Guerra+1.56.3 4.Ghirri+2.00.8 5.Grezzini+2.34.6 ..

Classe R3: 1.Vittalini 2.Pederzani+43.4 3.Santalucia+1.18.8 4.Mores+2.34.2 5.Maspoli+2.44.0 ...

 

Prova Speciale n.4 "Autodromo" di km 8,83

04 Partenza storiche: 11:34
Partenza moderne: 12:04

ps 4La prima vettura storica parte alle 11:34

Il più veloce fra le storiche è stato Totò Riolo (Subaru) in 5.22.9, davanti a Battistolli a 4"6 e ad Andrea Nucita a 5"0. Dopo la prova comanda Riolo davanti a Bianchini, Musti e Lucky

La classe R2 è vinta da Damiano De Tommaso in 5.40.6 davanti a 4"6 e Grazzini a 15.0

racheleLa classe R3 è vinta ancora da Alex Vittalini in 5.29.3 davanti a Pederzani di 10.6" e Santalucia di 16"1

Nell'immagine una "confidenza" di Rachele Somaschini dove riporta danni alla carrozzeria della sua vettura

Giampaolo Tenchini: ho l'estintore fra i pedali. Era tutto a posto, lo tenevo con il piede, mi si è aperto mentre andavo, guarda come ho ridotto l'abitaolo ....

Jack Ogliari: bene, stiamo testando la macchina nuovo, per intanto tutto ok
Claudio Arzà: ora che asciuga molto meglio. I tempi si guarderanno il prossimo anno
Davide Valsecchi: Qui ho guidato bene, ho spinto più che potevo
Stefano Giorgioni: è andata bene, abbiamo fatto qualche errorino però
Federico Leo: stava andando tutto bene poi ho preso due birilli
Dario Messori: molto bene, l'asfalto si asciugato e la gomma comincia ad attaccare bene
Michele Tagliani: questa prova l'ho fatta tranquilla ma senza commettere errori, tenendo conto della mia "ruggine"
Andrea Dalmazzini: io sto cercando di fare del mio meglio, non sono abituato alla pista, non trovo le staccate ma mi sto divertendo
Simone Fumagalli: non male, adesso tutta asciutta, abbastanza bene
Kevin Gilardoni: bene, quasi tutto asciutto, sarà da divertirsi oggi 5.08.2
Michael Pogna: questa prova bene, siamo sui ritmi che dovremmo essere, grazie a DP Autosport, stanno facendo l'impossibile, veramente tutto bello
Francesco Aragno: meglio di questa mattina, adesso la pista è asciutta, è andata meglio la staccata e anche la percorrenza
Simone Tempestini:  adesso un po' meglio, abbiamo trovato quale era il programma e lo abbiamo risolto finora parzialmente, vediamo poi nei prossimi parchi 5.12.1
Marco Gianesini: Tutto bene, la pista è asciugata tutta, divertente
Ivan Ballinari: un po' prudente all'inizio ma secondo me non male 5.13.6
Giuseppe Testa: un pelo meglio, prima abbiamo sbagliato le gomme, ora sembra meglio ma ho fatto io qualche errore 5.06.7
Fabio Babini: la prima prova che abbiamo girato bene, ci siamo divertiti, la macchina comincia ad andare e non abbiamo sbagliato come prima 5.10.0
Giuseppe Freguglia: abbiamo fatto un cambio d'assetto, sembrerebbe bene
Pablo Biolghini: ho fatto una piccola sbavatura all'inizio poi adesso a posto 5.08.0
Felice Re: non ha voce 5.10.2
Andrea Mabellini: Ci stiamo prendendo la manao, siamo contenti, ci stiamo divertendo 5.07.4
Paolo Andreucci: Non stiamo andando bene purtroppo oggi, ma vediamo di migliorare volta per volta 5.04.6
Matteo Beretta: penso bene, forse la scelta di gomme non era corretta ma teniamo duro e non molliamo
Alessandro Bosca: non ho guidato malissimo ma all'Ascari mi sono perso un po', ho staccato come fossi sulla prova precedente. Non è comunque andata male: 5.05.6
Giacomo Scattolon: un po' meglio di prima, un po' più convinto nelle scalate. 5.05.2
Damiano Reduzzi: la prova è andata abbastanza bene, non abbiamo fatto grossi errori, ho provato ad attaccare un po' 5.03.5
Corrado Pinzano: un po' meglio, la prossima devo attaccare 5.07.3
Giandomenico Basso: abbiamo provato a spingere più di prima, ma non sono ancora ok. E' tutto il pacchetto, forse anch'io. Attaccherò un po' di più 5.04.4
Luca Tosini: bene, adesso si sta asciugando, penso di essere andato abbastanze bene, mi sto divertendo: 5.03.4
Luca Rossetti: bene, come quella di prima, tutto a posto, mi è piaciuta e mi sono divertito 5.03.1
Alessandro Re: secondo me potevamo spingere un po' di più, c'era più grip nelle staccate 5.01.2
Andrea Crugnola: bene, onestamente mi sembra di aver guidato parecchio bene. Non ho fatto errori, è la prima prova che non li faccio. Sono contento della macchina, del navigatore e delle gomme 5.01.0

Andrea Crugnola vince la prova fra le vetture di classe R5 ed incrementa il suo vantaggio portandolo a 4"2 su Re e 4"5 su Rossetti.

Iniziano le WRC:
Fabrizio Fontana: bene, quando è asciutto si inizia ad ingranare. Ora la induriremo ancora di più
Guido Zanazio: bella, mi sono divertito. E' asciutta
Pierfranco Uzzeni: bene, non abbiamo fatto alcun guaio
Chad Reed: la prova era meglio, ora è asciutta, mi sono divertissimo così
Michele Bartyan: finalmente una bella prova, sole, pista asciutta, si può anche spingere
Lorenzo Della Casa: direi dal 5 al 6, mi sono impaninato su una inversione, però benino
Matteo Cressoni: Meglio, dopo la prima dove abbiamo avuto un problema, speriamo di migliorare durante la giornata e anche domani
Mirko Puricelli: Ho modificato l'assetto e l'ho ammorbidito. Bella giornata, bello
Stefano D'Aste: Non male dai, è andata bene, forse un paio di errori dentro il quadrato della Roggia. Mi sembra buona 4.57.0
Piero Longhi: pensavo meglio, vediamo il tempo 4.56.6
Rhys Yates: 5.01.6 è andata bene, sto continuando ad imparare cercando di andare un po' più forte
Roberto Brivio: 4.54.4 contento, uno stage pulito senza errori
Marco Bonanomi: è andata bene, come la precedente. Guidato bene ed attaccato tanto. Ci siamo divertiti 4.59.2
Alessio Salucci: non male, bello, la prima asciutta, ora proviamo a spingere un po' di più 4.57.3
Tony Cairoli: è andata meglio questa prova 4.54.6
Alessandro Perico: 4.57.0 non so, aspettiamo il tempo
Teemu Suninen: 4.50.2 bene, una prova pulita, qualche problemino sull'ovale
Valentino Rossi: bene, l'asfalto si sta asciugando quindi si possono mettere le gomme più dure. La macchina va molto forte 4.46.4

Valentino Rossi vince anche questa prova, allungando su Suninen, adesso a 28"3 e su Tony Cairoli, brillante terzo a 36"1. Quarto Perico a 38"5

Pagina 3 di 10