Back to Top

Prova Speciale n.8 "Marshals" di km 7,7

08 Inizio prova per le auto storiche:11:02

Matteo Musti si ferma in prova, sta cercando di ripartire

Fra le storiche Bianchini vince la prova e consolida il suo primato
Alessandro Marchetti vince anche questa prova fra le R3C
Nella classe R4 vince Marchino e Gabbiani rimane al comando
Nella Super 2000 vince ancora Pinzano. 
Andrea Nucita vince fra le RGT

Luca Marini: bene, ho acquisito sempre più fiducia
Andrea Locatelli: sono contento, un piccolo errore ma fa parte del gioco
Robert Consani: siamo quasi alla fine abbiamo perso motivazione
Marco Pollara: è andata bene, abbiamo guidato benino
Ilario Bondioni: tutto bene, era impossibile recuperare quello perso sulla Maxi
Felice Re: va bene, dobbiamo tenere la sesta posizione così andiamo al Masters's Show
Rhys Yates: sono stato attento a non prendere penalità per entrare nel Master
Luca Tosini: bello, mi sono divertito, bel tempo, tanto pubblico, cosa vuoi di più
Alessandro Bosca: pensavo ci fosse più grip, ho tribulato un po' all'inizio
Paolo Andreucci: non bene, abbiamo un problema di pressione benzina ed il motore non sta girando bene, già dalla fine della lunga. Poca roba ma l'ha rifatto tutt'ora
Andrea Crugnola: bene, sono stato un po' accorta, bene

Simone De Martini: ci siamo divertiti un sacco. Abbiamo preso la macchina in mano
Franco Uzzeni: si era rotto un raccordo che va alla wastgate
Fabrizio Fontana: ci dispiace stia finendo, ci stiamo divertendo tanto
Stefano Mella: tutto bene, siamo contenti
Dario Messori: è andata bene, questa era l'ultima prova vera. Sono molto soddisfatto della gara e la prima volta con questa macchina
Lorenzo Della Casa: tutto bene
Alessio Salucci: bene, sono contento, bella prova anche questa. peccato che ne manchi solo una, il divrtimento sta per finire
Roberto Brivio: Bene, ci abbiamo messo un po' a riprenderci ma bene
Mirco Virag: abbastanza bene, anche questa è finita
Marco Spinelli: siamo arrivati lunghi alla seconda variante, non bene
Mirko Puricelli: bene, credo di avere azzeccato la gomma. Molto grip, forse le prova che mi è piaciuta di più
Mattia Pasini: è andata abbastanza bene, peccato per quella prima perchè avevamo un problma che non abbiamo individuato subito
Beppe Freguglia: penso bene
Piero Longhi: molto bene, sia ieri che stamattina abbiamo cambiato un po' il passo, sulla prova lunga molto bene. Di più non si poteva fare
Stefano D'Aste prosegue molto lentamente

Andreas Mikkelsen: foratura posteriore sinistra 4.09.4 era tutto ok, ma ad 1-2 km dalla fine abbiamo forato e perso 5-6 secondi
Tony Cairoli: non benissimo, ma abbiamo fatto pochi errori 4.03.2
Marco Bonanomi: così così la gomma non lavorava bene. Da metà in poi è migliorato 4.02.7
Valentino Rossi: 4.01.5 Abbiamo spinto forte ed è andata bene. Abbiamo fatto il miglior tempo
Stefano D'Aste: in partenza si è spenta, andano con il filo di farfalla perchè se spingevo balbettava 9.10.3

Ora in classifica generale:
1. Bonanomi 2.Rossi+2.7 3.Mikkelsen+9.4 4.Cairoli+23.9 5.Longhi+2.16.2

Classifiche dopo la ps.7

tempiClassifica generale: 1.Rossi 2.Bonanomi+6.1 3.Mikkelsen/Neuville+8.8 4.Cairoli+19.5 5.D'Aste+1.17.6 6.Longhi+2.17.3 7.Crugnola+2.31.2 8.Andreucci+2.43.0 9.Freguglia+2.44.4 10.Pasini+2.49.8

Classe R5: 1.Crugnola 2.Andreucci+11.8 3.Bosca+33.7 4.Tosini+41.6 5.Yates+1.23.6 6.Re+1.29.7
Classe RGT: 1.Nucita 2.Mabellini+53.1 3.Mengozzi+1.27.8 4.Sassi+2.05.3 5.Brega+3.13.8
Classe Super 2000: 1.Pinzano 2.Roncoroni+1.14.5 3.Trentin+2.05.0 4.Re+3.08.4 5.Palazzin+4.20.6
Classe R4: 1.Gabbiani 2.Tenchini+1.01.1 3.Belli+1.12.6 4.Meda+2.04.3 5.Marchino+4.12.0
Classe R3C:  1.Marchetti A. 2.Marchetti S.+3.40.4 3.Melloni+4.15.6 4.Sasselli+6.20.0 5.Marelli+7.55.9

Storiche: 1.Bianchini 2.Musti+10.2 3.Da Zanche+16.9 4.Riolo+20.2 5.Superti+26.0 6.Melli+35.3 7.Rizzuto+1.25.4 8.Bianco+1.48.5 9.Lucky+2.04.9 10.Montini+2.15.6

Prova Speciale n.7 "Maxi Grand Prix 2" di km 45,0

07 Ingresso primo concorrente auto storiche 8:05

Come ieri l'ingresso in pista sarà Storiche - R3C - R4 - Super 2000 - RGT - R5 - WRC; all'interno di ogni raggruppamento si parte in ordine di classifica inverso, maturato dopo la ps.6

Le storiche inizieranno alle 8:05, la classe R3C alle 8:35, la classe alle 8:46, la classe Super 2000alle 8:51, la classe RGT alle 9:03, la classe R5 alle 9:11 e la classe WRC alle 10:01

Prova partita con le autostoriche in pista: percorreranno solo un giro, rispetto ai sette che faranno le vetture moderne

La prova delle autostoriche viene vinta da Marco Bianchini che porta il suo vantaggio su Musti a 10"2 e su Da Zanche a 16"9

La classe R3C viene vinta da Alessandro Marchetti in 24.28.0. Il suo vantaggio - abissale - è di oltre tre minuti sui diretti avversari in classe.

Rachele Somaschini: sta andando bene, ora fa molto freddo e i cordoli sono molto brinati e ho cercato di tagliare di più per perdere il controllo della vattura
Si fermano per problemi meccanici e rientrano in parco prima del termine della prova il n.35 Belumè (Fiesta) ed il n.72 Matteo Beretta (Fiesta).
Prolemi al motore fermano il leader della classe R4 Giampaolo Tenchini
Problemi tecnici (motore) anche per Marco Belli che gli hanno fatto perdere oltre due minuti. La prova viene vinta da Guido Meda; ora è in testa Gian Maria Gabbiani con 1'12"6 su Marco Belli

La classe Super 2000 viene vinta da Corrado Pinzano che porta il suo vantaggio a 1'14"5 su Roncoroni e 2'05"0 su Trentin. Rachele Somaschini e Monica Cicognini sono seste di classe.

Andrea Nucita: abbiamo trovato tanto traffico. La pista è peggiorata rispetto a ieri e avevamo del fumo in macchina che ci ha deconcentrato, anche se poi è andato via.

La classe RGT viene vinta da Andrea Nucita che comanda la gara dopo 7 prove con 53"1 su Mabellini e 1.27.8 su Mengozzi
Dedo: sono contento della guida, mi sono reso conto dove non siamo veloci, all'interno dei pettini sono lenti, perchè non riesco a tenere il muso in direzione. La macchina è ottima, mi sono adattato io alla vettura senza moificarla. Ora forse potrei farlo. Mi piacerebbe riprovarci, è un evento pazzesco da un punto di vista mediatico, è una gara atipica che va apprezzata per quello che è. Abbiamo bisogno di manifestazioni così per poi poter fare i rally che ci piacciono.

Ivan Ballinari: ci siamo divertiti e speriamo di aver fatto divertire
Si ritira Nicholas Cianfanelli
Stefano Baccega: tutto bene, ci siamo svegliati bene, abbiamo guidato pulito
Robert Consani esce anticipatamente, la vettura è avvolta da fumo, problemi al servosterzo (afferma lui)
Sergio Terrini: si scivola con le dure, ma bene, non abbiamo errori
Enrico Oldrati: da stamattina con la èista umida mi sono trovato inizialmente in difficoltà ma poi ho trovato il ritmo giusto
Davide Maggi: bene, abbiamo fatto la prima tranquilli, sono contentissimo, è bello.
Davide Medici: abbiamo trovato traffico fin da subito. Per la mia prima maxi Grand Mix va bene così
Michele Tagliani: abbastanza bene a parte un imbecille che mi ha sportellato 
Francois Delecour: una prova tranquilla, siamo andati vicini ad una Skoda e lo abbiamo seguito tutta la prova
Damiano Reduzzi: meglio, è stata una prova pulita, per lo meno ci siamo divertiti
Pablo Biolghni: molto bene stamane, ci siamo svegliati bene
Davide Caffoni: non bene, abbiamo un problema al servosterzo che si è nloccato. Ho dovuto fermarmi per resettare 
Roberto Vellani: no comment (arriva dopo un contatto con un altro concorrente)
Chewon Lim: prova completamente asciutta, non ho trovato tanto traffico e sono riuscito a tenere un buon passo
Luca Marini: bene, ci siamo svegliati bene
Tobia Cavallini non parte per questa prova
Andrea Locatelli: siamo andati molto forti anche se la scelta delle gomme ci ha un po' penalizzato
Mirko Virag "distrugge" la variante di ingresso rettilineo
Marco Pollara: troppo traffico
Paolo Andreucci si è dovuto fermare e poi ripartire perchè il concorrente davanti si è girato
Ilario Bondioni: stava andando bene ma ho avuto un contatto
Pierfranco Uzzeni si ritira
Felice Re: la Mara è troppo brava, mi ha detto lascia andare Bosca che è più veloce. E lui ha alzato la mano e mi ha ringraziato. Questo è un grande pilota.
Rhys Yates: nel complesso ci siamo divertiti, qualcuno però ci ha tamponato e siamo andati a sbattere davanti. Capita.
Luca Tosini: bene, i primi giri molto traffico
Alessandro Bosca: qualche danno alla vettura per evidenti contatti: malissimo,i primi due giri andavamo forte, poi uno che andava piano ci ha buttato fuori. Peccato, perchè le Pirelli andavano fortissimo e la macchina anche.
Paolo Andreucci: macchina rovinata da contatti: male, siamo stati sempre dietro a due concorrenti, male. Il motore poi non gira bene.
Andrea Crugnola: anche lui qualche danno alla vettura, manca il paraurti: traffico come ieri, purtroppo.La Grand Prix è fatta così, bisogna prenderla così

Il miglior tempo è comunque di Andrea Crugnola e ora ha 11"8 su Paolo Andreucci e 33"7 su Bosca. Ancora una volta la Grand Prix si è rivelata decisiva

Simone De Martini: ci siamo divertiti. Uccio si ha superati però siamo sempre dopo stati insieme.
Fontana Fabrizio: bene, è andato tutto bene, poi ho fatto passare i più veloci di me
Stefano Mella: fisicamente sono provato, però ho trovato delle ottime condizioni di guida, sono contento
Dario Messori: è andata bene, abbiamo fatto una bella Grand Prix
Lorenzo Della Casa: abbiamo avuto qualche problemino, eravamo troppo caldo, ma c'è il sole, va benissimo
Alessio Salucci: (fiamme dai freni) sono contento, meglio di ieri, grande prova, bella
Roberto Brivio: bene, ci siamo divertiti, abbiamo fatto un po' di errori, ma bene. Alla fine la grand Prix a me piace
Mirco Virag: ho fattoun dritto con le gomme fredde e ho centrato una barriera. poteva andare meglio
Marco Spinelli: ho toccato una barriera, la macchina aveva tanto sottosterzo e non girava
Mirko Puricelli: è andata bene, mi sono divertito, ho montato le gomme nuove: ho speso ma è tutta un'altra cosa
Mattia Pasini: bene, però abbiamo avuto un problema, forse un semiasse e abbiamo perso tantissimo. Peccato perchè eravamo molto veloci
Beppe Freguglia: Abbiamo preso tanto traffico
Piero Longhi: sembra bene. Meno traffico, ho solo fatto passare Tony che però poi è andato lungo
Stefano D'Aste: bene, ormai il traffico della grand prix è un must, inutile lamentarsi. la macchina è migliorata, era molto difficile perchè sono entrati tutti molto agguerriti e ogni variante era diversa per i vari urti. Mi sono divertito
Thierry Neuville: 21.30.8 è andata bene, ho cercato di fare il massimo. Andreas ha fatto un ottimo lavoro e mi ha incitato veramente tanto
Tony Cairoli: 21.36.6 male, stamattina abbiamo poco grip e la macchina è molto nervosa. Abbiamo fatto veramente fatica. Ma va bene così
Marco Bonanomi: 21.34.5 ho fatto una .... sono arrivato troppo veloce e ho spento la macchina
Valentini Rossi: 21.28.5 sono contento, è stato bellissimo. Era difficile partire subito con questa prova, è andata bene, abbiamo fatto un bel tempo e siamo contenti

Valentino Rossi vince questa prova e porta il suo vantaggio su Marco Bonanomi a 6"1. Terzo Neuville/Mikkelsen a 8"8. Tony Cairoli è distante 19"5

 

Programma del terzo giorno di gara (domenica)

2017 programmaQueste le tre prove speciali in programma domenica:

8:05 ps.7 "Maxi Grand Prix 2" di km 45,00
11:02 ps.8 "Marshals" di km 7,70
11:37 ps.9 "Monster Energy Stage" di km 1,35


L'ordine di ingresso in prova sarà: Storiche, R3C, R4, Super 2000, RGT, R5 e WRC

Dalle 14:15 in Master's Show sul rettifilo centrale

Domenica

soleBuon mattino e successiva buona giornata: mattinata fredda (meno due) e sereno. Sportivamente quattro piloti in sei secondi e tre speciali da vivere aspettando il risultato: l'ultima ps del rally ed il successivo mastershow le potrete seguire in live streaming da queste pagine con il commento d'eccezione di Luca Cantamessa e Nicola Villani. Tutte le classifiche, comprese quelle delle sfide del master's show le leggerete da queste pagine con i "soliti" commenti dei piloti da fine prova. 

Sabato - Interviste di fine 2.giorno di gara

interviste okAbbiamo inserito nella sezione INTERVISTE che potete raggiungere anche cliccando direttamente qui, le interviste dopo la ps.6 a Valentino Rossi, Marco Bonanomi, Tony Cairoli, Andreas Mikkelsen, Thierry Neuville

Prova Speciale n.6 "Grand Prix" di km 33,2

06 Prima vettura storica in ingresso alle ore 17:14 (qualche minuto di ritardo)

Prova in partenza alle 17:30 con la vettura 214

La prova è stata vinta da Da Zanche in 5'16.7

Classifica dopo la prova: 1.Bianchini, 2.Musti +8.3, 3.Da Zanche +14.7, 4.Riolo +16.4, 5.Superti +21.6, 6.Melli +27.4, 7.Rizzuto +1.20.3, 8.Bianco +1.37.8, 9.Lucky +1.54.7, 10.Montini +2.02.3

La Classe R3C viene  vinta da Marchetti in 17.57.5. Dopo la prova comanda Marchetti A., Melloni +41.3, Marchetti S. +3.21.9
La Classe R4 è vinta da Tenchini che comanda dopo la ps.6 con 11"5 su Marco Belli e 34"6 su Gabbiani
La Classe Super 2000 è vinta da Corrado Pinzano, che comanda dopo la ps.6 con56"2 su Roncoroni e 1.49.1 su Trentin
La Classe RGT è vinta da Andrea Nucita, ora al comando con 45"6 su Mabellini e 1.23.2 su Mengozzi

Enrico Oldrati: è andata veramente bene, peccato aver trovato traffico
Adriano Lovisetto: diciamo che è la prova migliore che abbia fatto fino ad ora
Sergio Terrini: bene, mi piace sempre di più, mi sto innamorando di questa vettura, è permissiva, è incredibile
Davide Maggi: benissimo, sistemato il problema di elettronica, qui ci siamo divertiti. Qui vanno veloce noi corriamo una gara all'anno
Michele Tagliani: la prima prova decente, abbiamo rivoltato la macchina, non perfetta ma meglio
Nicholas Cianfanelli: Di notte non è facile, sono andato in crisi subito
Ivan Ballinari: ci siamo toccati con Delecour [esce prima del termine della prova]
Emanuele Zecchin: bene, ci siamo divertiti, è andata abbastanza bene, siamo contenti
Dedo: questa prova mi sono divertito, è stato bello stare in bagarre con gli altri. Ho fatto la prova in convoglio ed è stato bello e divertente
Luca Marini: bene, purtroppo ho ancora problemi con i freni. Di notte è un po' più difficile
Damiano Reduzzi: c'è troppo traffico, 4-5 macchine, uno non si sposta, troppo traffico, così non è bello
Alessandro Bonacini: peccato che per quello davanti è come non fossimo esistiti ... abbiamo perso tanto tempo
Francois Delecour: un po' meglio, mi hanno toccato al posteriore, non mi sembrava di essere nel mezzo ...
Chewon Lim: è andata meglio di oggi, non c'era tanto traffico, nel complesso bene
Davide Caffoni: non proprio come volevo, abbiamo pasticciato un po'
Roberto Vellani: abbiamo avuto un problema sulla variante, perchè abbiamo trovato le gomme in mezzo alla strada e da lì mi sono deconcentrato. Un'ottima giornata comunque, nei primi 10 di R5 per noi è già un successo
Robert Consani: non è semplice con i fari perchè non si capiscono i concorrenti che vanno più veloci. Ho sbagliato a fare passare Chewon: la sua macchina è molto veloce, lui meno
Alberto Roveta: ce l'abbiamo messa tutta, abbiamo fatto modifiche importanti, speriamo di aver migliorato
Rhys Yates: una buona prova, c'era meno traffico rispetto al giro prima, una buona giornata
Pablo Biolghini: tutto a posto, è andata bene con il traffico, è il nostro passo
Marco Pollara: male, troppo traffico e non mi hanno fatto passare
Giò di Palma: abbiamo provato le "21" ma non mi sono trovato bene, preferivo la gomma più dura. Mi sono innervosito, non riuscivo a guidare bene
Stefano Baccega: la prova è bella, asciutta, c'era molto grip, ho fatto passato Biolghini ma non riusciva ad andare via
Andrea Locatelli: stiamo prendendo il ritmo, il feeling era buono, vediamo domani come gestirla
Felice Re: tosta, ho lottata con uno dietro, ma questa è gara, non posso fare passare tutti
Ilario Bondioni: bene, non c'è male, è un fascino correre a Monza di notte, non si vede niente !!
Alessandro Bosca: direi bene per il traffico, siamo stati sempre liberi. Ho aggredito tanto all'inizio e forse le pressioni sono andate troppo su
Paolo Andreucci: piano piano si migliora, però lentamente
Luca Tosini: ho dovuto sorpassarne tre e ho perso tantissimo tempo
Andrea Crugnola: ho fatto tutta la prova dietro un altro concorrente

La prova viene vinta da Andreucci che riduce il suo svantaggio da Crugnola a soli 1"7. Terzo Bosca a 15"8

Simone De Martini: abbiamo trovato uno davanti a noi abbiamo girato sempre insieme però bene ci siamo divertiti.
Fabrizio Fontana: la pista è stupenda, ci siamo divertiti e le Grand Prix sono il Rally di Monza di giorno e di sera.
Alessio Salucci: spero bene, io ho dato il massimo, la Grand Prix è una figata, grazie a Monza per regalarci queste emozioni
Franco Uzzeni: bene dai, tutto il giorno abbastanza bene
Stefano Mella: continua l'esperienza, è andata bene, la notta non è il mio forte, credo di aver limitato i danni.
Dario Messori: è andata bene, ho fatto passare un equipaggio perchè mi puntava i fari e dava fastidio, comunque bene.
Lorenzo Della Casa: tutto bene, la notte un po' di fatica ma siamo contenti.
Mirco Virag: abbastanza bene, abbiamo trovato un po' di traffico ma tutto sommato bene
Marco Spinelli: casini stavolta non ne ho fatti, vediamo come è andata
Mirko Puricelli: ho le gomme un po' finite, sono voluto andare un po' di risparmio, con Longhi, Valentino ecc.. la compagnia è molto bella.
Roberto Brivio: mi sono girato al primo giro della Lesmo, peccato ormai è andata, eravamo nei primi 10 vediamo come andrà
Tobia Cavallini: sono rientrato prima ho un problema vediamo cosa è
Mattia Pasini: abbastanza bene, qualche errorino ma ci sta, io corro in moto, quindi va bene così
Piero Longhi: bene, dico solo però che io faccio passare chi va più forte, altri no e secondo me non va proprio bene
Giuseppe Freguglia: boh adesso vedo, ho dato strada ad uno più veloce, non penso sia andata male
Stefano D'Aste: ho trovato un po' meno traffico, è andata meglio rispetto la Grand Prix di prima, abbiamo fatto alcune modifiche alla macchina e ha funzionato sulla durata è andata molto meglio, penso che non siamo andati male, peccato le auto da sorpassare, di notte non è tanto facile. La macchina è leggermente segnata sul paraurti
Valentino Rossi: 15.56.8 bella bellissima, di notte ancora più emozionante, siamo andati piuttosto bene con un buon passo, vediamo i tempi di Cairoli, Neuville e Bonanomi
Marco Bonanomi: 15.57.8 bella anche questa, con il buio, quando ha visto il tempo di Valentino.
Tony Cairoli: è andata bene 15.59.1
Thierry Neuville: 15.59.8 tutto bene, abbiamo fatto una bella prova, abbiamo dato veramente tutto, abbiamo fatto la scelta di gomme giusta anche se si sono un po' degradate.










Ordine di partenza domenica 

2017 lista partentiDiramato l'ordine di partenza del terzo giorno di gara che scatterà domani mattina (domenica) .
L'ordine vedrà prima partire le storiche, quindi le R3c, poi le R4, le Super 2000, le RGT, le R5 ed infine le WRC. All'interno di ogni raggruppamento quest'anno si parte in ordine di classifica ma inverso.

Questo l'ordine di partenza dettagliato delle vetture storiche (cliccate qui per aprirlo)

Questo l'ordine di partenza dettagliato delle vetture moderne (cliccate qui per aprirlo)

Pagina 2 di 10