Back to Top

Ordine di partenza sabato 

2017 lista partentiDiramato l'ordine di partenza del secondo giorno di gara che scatterà domani mattina (sabat0) .
L'ordine vedrà prima partire le storiche, quindi le R3c, poi le R4, le Super 2000, le RGT, le R5 ed infine le WRC. All'interno di ogni raggruppamento quest'anno si parte in ordine di classifica ma inverso.

Questo l'ordine di partenza dettagliato delle vetture storiche (cliccate qui per aprirlo)

Questo l'ordine di partenza dettagliato delle vetture moderne (cliccate qui per aprirlo)

Onboard di Paolo Andreucci sulla ps.2

2017 videoAbbiamo inserito un spettacolare cameracar di Paolo Andreucci e Anna Andreussi della ps.2 nella sezione VIDEO che potete visionare anche cliccando direttamente qui.

Onboard di Francois Delecour sulla ps.2

2017 videoAbbiamo inserito il cameracar di Francois Delecour della ps.2 nella sezione VIDEO che potete visionare anche cliccando direttamente qui.

Onboard di Alessandro Bosca sulla ps.1

2017 videoAbbiamo inserito il cameracar di Alessandro Bosca della ps.1 nella sezione VIDEO che potete visionare anche cliccando direttamente qui.

Classifiche dopo il primo giorno di gara

tempiClassifica generale: 1.Mikkelsen/Neuville 2.Cairoli+1.3 3.Bonanomi+2.2 4.Rossi+4.4 5.Breen+6.9 6.Perico/Rossetti+8.8 7.Crugnola+9.7 8.D'Aste+15.4 9.Tosini+19.8 10.Andreucci+20.1 ...

Classe R5: 1.Crugnola 2.Tosini+10.1 3.Andreucci+10.4 4.Bosca+13.2 5.Beretta+17.9 6.Bondioni+21.4 7.Re+22.2 8.Locatelli+22.6 9.Baccega+24.0 10.Di Palma+24.5 ...
Classe RGT: 1.Nucita 2.Mabellini+13.3 3.Sassi+25.4 4.Brega+28.3 ...
Classe Super 2000: 1.Pinzano 2.Roncoroni+6.4 3.Re+8.5 4.Palazzin+29.2 5.Fumagalli+30.9 ...
Classe R4: 1.Tenchini 2.Belli+4.1 3.Gabbiani+27.9 4.Meda+49.5 5.Marchino+52.8
Classe R3C: 1.Marchetti 2.Melloni+10.7 3.Pogna+20.9 4.Melino+27.9 ....
Storiche: 1.Riolo 2.Bianchini+1.1 3.Musti+3.3 4.Da Zanche+5.4 5.Superti+6.1 6.Melli+10.6 7.Rizzuto+32.3 8.Bianco+37.2 9.Nodari+49.8 10.Visinteiner+51.8

Prova Speciale n.2 "Parabolica 1" di 9,70 km

02 Primo concorrente alle ore 18:58

Start a metà della curva parabolica, quindi rettifilo in senso inverso e tramite il raccordo si torna sulla Junior e si percorre tutto l’anello di alta velocità nel senso corretto; si torna quindi sul circuito stradale e lo si percorre nel senso corretto fino alla curva Ascari dove è posto il fine prova

Prova differita di 5 minuti per terminare di sistemare la pista
Prova partita per i concorrenti delle vetture storiche
Tempo nuvoloso ma si vede anche la Luna. Asciutto
Lucio Da Zanche: molto scivolosa, mi manca il feeling giusto 6.03.5
Matteo Musti: anche qui ci abbiamo tirato, la prima è andata bene, l'importante è stare davanti alle due ruote motrici.  6.05.6
Marco Bianchini: sono arrivato lungo 
Roberto Montini: è andata bene, almeno penso 6.26.0
Totò Riolo: bene, tutto a posto, siamo ancora impacciati con i qtatro ruote motrici, ma siamo lì 6.03.0
Lucky: si gira all'ultima curva. "Abbiamo rotto qualcosa, non so qualcosa. Forse il motore" 7.29.7
Gabriele Noberasco: di notte con i fari non è facile, ma bene dai. 6.33.8

Totò Riolo vince la prova per le storiche
Classifica dopo la ps.2: 1.Riolo 2.Bianchini+1.1 3.Musti+3.3 4.Da Zanche+5.4 5.Superti+6.1

Piero Longhi: bene, abbiamo montato una gomma più morbida, la macchina va molto forte, abbiamo un mezzo molto competitivo però non coì aggiornata come le altre 5.43.8
Alessandro Perico: sono partito deconcentrato e ho fatto un piccolo errore. 5.38.9
Valentino Rossi: 5.31.8 bene, ora aspettiamo gli altri [5 secondi di penalità per abbattimento di un  birillo]
Andreas Mikkelsen: una bella giornata, mi sono divertito molto  5.34.0
Marco Bonanomi: è andata bene, mi sono divertito le gomme hanno lavorato bene 5.31.8
Tony Cairoli: bene, siamo contenti, prima uno sbaglio ma poi abbiamo recuperato 5.33.8
Craig Breen: continuo a fare fatica con i punti di frenato. Ci stiamo divertendo tanto 5.36.1
Marco Spinelli: così così abbiamo fatto qualche errore 5.50.7
Stefano Mella: faccio fatica a trovare i punti di staccata 5.49.7
Simone De Martini: male, un sacco di errore, ho provato ad attaccare e ho sbagliato 6.01.8
Tobia Cavallini: inizio a togliere un po' di ruggine e mi diverto 5.45.2
Lorenzo Della Casa: tutto bene, ci siamo svegliati un po' meglio 5.50.7
Pierfranco Uzzeni: penso meglio, le luci hanno funzionato, ora vediamo 5.54.1
Stefano D'Aste: mi sto abituando al cambio, ho cambiato anche l'assetto 5.37.5
Mirco Virag: abbastanza bene, scivolava di meno, spero di avere migliorato 5.51.0
Mattia Pasini: bene, ci stiamo scaldando 5.43.0
Fabrizio Fontana: questa prova è molto meglio, ci siamo divertiti 5.56.6
Mirko Puricelli: c'è in giro un po' di sporco, prova molto bella
Dario Messori: abbiamo pasticciato, non si vedeva niente 
Beppe Freguglia: la macchina l'abbiamo risolto, bene 5.43.0
Roberto Brivio: scende allo stop per vedere dei danni riportati in un dritto, ho perso la fanaliera
Alessio Salucci: ho sbagliato e mi sono girato

Marco Bonanomi vince la prova. Dopo la ps.2 la classifica generale vede:
1.Mikkelsen/Neuville 2.Cairoli+1.63.Bonanmi+2.2 4.Rossi+4.4 5.Breen+6.9 6.Perico+8.8

Paolo Andreucci: Non riesco ad andare bene, perdo tanto nelle chicane, non riesco a trovare il ritmo 5.41.7
Delecour: non è per niente facile, forse gli altri hanno acquisito altri automatismi. Cerco la strada dappertutto 5.54.0
Rhys Yates: prova non facile, qualche piccolo errore 5.49.9
Enrico Oldrati: molto meglio, sto iniziando ad imparare, vediamo domani 6.18.8 (Buon Compleanno a Mometti)
Luca Tosini: bene, bello e mi sto divertendo 5.42.3
Davide Medici: ci sto prendendo un po' la mano, nei punti stretti. Qui si va molto forte
Ilario Bondioni: bene, mi sono insabbiato alla seconda curva, nel budellino. Ma comunque molto bene
Ivan Ballinari: un po' faticoso, non ci vedo nulla
Stefano Baccega: abbastanza bene, non abbiamo esagerato, siamo andati tranquilli. Ho sbagliato forse in qualche punto io 5.50.2
Roberto Vellani: abbastanza bene, sono contentissimo. Gli anni passati ho commesso tanti errori nelle prove notturne, quest'anno no. Ma domani si accellera veramente 5.54.2
Nicholas Cianfanelli: E'andata meglio, prima qualche errorino
Davide Maggi: ci siamo girati in una chicane, ci stiamo divertendo tanto
Davide Caffoni: mi sembra meglio di prima, abbiamo però le molle da bagnato 
Michele Tagliani: ho tirato giù una chicane, un disastro
Albero Roveta: abbastanza bene, stiamo prendendo confidenza con la macchina. La pista è buona
Andrea Locatelli: molto meglio, stiamo andando forte, sarà importante domani gestire la Grand Prix dove possiamo fare bene
Marco Pollara: E' andata bene ma siamo partiti con la fanaliera spenta, mi sono confuso.
Davide Riccio: non sono riuscito a fare un'inversione perchè ho problemi con il freno a mano
Matteo Cressoni: sono più contento di prima, sto migliorando, ho lasciando in giro tanto di mio, macchina perfetta, mi sto divertendo.
Pablo Biolghini: tempo buono, abbiamo migliorato
Chewon Lim: molto meglio della prima prova
Matteo Beretta: meglio, abbiamo preso un po' di sensibilità nella vettura, la strada è giusta
Robert Consani: stiamo cercando di limitare i danni, ma non è facile
Marco Gianesini: Un po' meglio ma guido un po disordinato. Vediamo domani
Antonio Forato:  il navigatore è bravissimo, proprio bravo
Dedo: meglio, ci sono dei punti dove non sono a posto con la frenata. Non sono contentissimo
Felice Re: adesso la vettura va bene, gran vettura, perfetta, mi divert, e questo è l'importante !
Andrea Crugnola: 5.36.5 sono andato bene, qualche piccola sbavatura (miglior tempo)
Alessandro Bosca: faccio fatica, non riesco a trovare il ritmo. Non riesco a fare bene le inversioni 5.44.1
Luca Marini: è stata una bellissima prima giornata. Molto diversa ma divertentissima 5.57.4
L'aAbarth n.115 di Lumini è ferma per guasto meccanico

Andrea Crugnola vince anche la ps.2 fra le vetture R5. Questa la classifica dopo la prima giornata:

1.Crugnola 2.Tosini+10.2 3.Andreucci+10.4 4.Bosca+13.2 5.Beretta+17.9

Classifiche dopo ps.1

tempiClassifica generale: 1.Neuville 2.Rossi+1.6 3.Cairoli+1.8 4.Perico+3.9 5.Bonanomi+4.4 6.Breen+4.8 7.Crugnola+7.2 8.Brivio+8.1 9.Longhi+8.7 10.Cavallini+11.0

Classe R5: 1.Crugnola 2.Tosini+4.3 3.Andreucci+5.2 4.Bosca+5.6 5,Re+9.2
Classe RGT: 1.Nucita 2.Mabellini+7.5 3.Sassi+10.2
Classe Super 2000: 1.Pinzano 2.Trentin+10.4 3.Roncoroni+14.5
Classe R4: 1.Tenchini 2.Belli+1.7 3.Gabbiani+20.2 4.Meda+22.4
Classe R3C: 1.Marchetti 2.Melloni+2.8 3.Bottarelli+5.8
Storiche: 1.Bianchini 2.Riolo+1.7 3.Lucky+2.3 4.Musti+2.4 5.Da Zanche+6.6

Prova Speciale n.1 "Autodromo 1" di 8,50 km

01 Ingresso prima vettura: 16:25

L'ordine di partenza vedrà prima transitare le storiche, quindi le WRC, poi le vetture R5, le RGT, le Super 2000, le vetture R4 e le vetture di classe R3C.

IMG 20171201 WA0010Ricordiamo che domani e domenica, per la prima volta rispetto a quanto fatto negli ultimi anni, l'ordine di partenza - all'interno dello stesso raggruppamento - sarà in ordine di classifica, inverso, maturato nella giornata procedente di gara.

 la prova parte dalla fine della corsia box per immettersi subito, con un’inversione, sul rettifilo centrale che si percorre in senso contrario rispetto al senso orario al quale siamo abituati a vedere le Formula 1. Si imbocca quindi l’anello di alta velocità (quello storico sopraelevato per capirci) e si percorre tutta la pista Junior fino ad immettersi nuovamente, con un’altra inversione, sul circuito “stradale” (è denominato così il tracciato da Gran Premio F1) e lo si percorre quasi interamente nel corretto senso di marcia, fino a terminare la prova alla fine del lungo rettifilo che precede la parabolica.

Cielo molto nuvoloso e le previsioni del tempo danno "neve" anche se non concordano se tardo pomeriggio o questa notte.
IMG 20171201 WA0021Dalla piazza del centro di Monza è partito anche il primo concorrente delle moderne, il n.1 Piero Longhi, alle 16:01 e si sta ora dirigendo all'autodromo da dove, alle 16:55 partirà per la prova speciale n.1

La Direzione Gara conferma la partenza della prova speciale alle 16:25, con Lucio Da Zanche (Porsche 911 RS) prino ad entrare in pista.
Entrato in pista l'apripista drifting Monster

Alle 16:25 puntuali è partito il Monza Rally Show

Lucio Da Zanche: completamente asciutto, buon grip, meglio di ieri, condizioni ottimali 5.12.0
Matteo Musti: come prima prova bene, va bene così 5.07.8
Giosuè Rizzuto: è andata, stiamo cercando di capire come è andata 5.21.4
In testacoda Andrea Zanussi: 6.22.6 "mi sono fermato a metà prova a dipingere la vettura", allude ai danni che ha riportato la vettura in prova
I concorrenti si susseguono intervallati un minuto l'uno dall'altro
Marco Bianchini: bene, vedo poco ma bene 5.05.4
Testacoda per Roberto Montini
Totò Riolo: prima prova, stiamo cercando di prenderci le misure. Tutto nuovo, al solito siamo sempre quelli dell'ultimo secondo 5:07.1
Lucky: scivola un po' però bene
Gabriele Noberasco: la prima è sempre complicata 5.32.8

La ps.1 per le vetture storiche termina con questa classifica:
1. Bianchini 5.05.4 2.Riolo+1.7 3.Lucky+2.3 4.Musti+2.4 5.Da Zanche+6.6

E' partita la ps.1 per le WRC
Piero Longhi: bene, direi tutto ok, la vettura va bene, ho usato una gomma dura perchè mi trovo bene 4:52.7
Alessandro Perico: bene, bello, tutto bene, bravo Rox 4.47.9
Valentino Rossi: 4.45.6 è andata bene, buon inizio del rally, adesso vediamo
Thierry Neuville: non perfetto ma come inizio è andata bene 4.44.0
Marco Bonanomi: devo prendere il ritmo, la gomma era un po' freddina, ma alla fine mi sono piaciuto 4.48.4
Tony Cairoli: benino, abbiamo avuto un piccolo problema non so cosa è successo 4.45.8
Craig Breen: 4.48.8 ho fatto un po fatica a trovare i punti di frenata e anche nella parte sopraelevata, nel complesso non male 
Marco Spinelli: abbastanza bene, ho sbagliato un paio di inversioni però 4.58.2
Principio d'incendio sulla vettura di Tony Cairoli
Si è allenata una fascietta del turbo.
Nessun problema comunque per lui nel proseguire la gara

Stefano Mella: bene, per essere fermo da diversi mesi l'ho guidato, sono contento
Simone De Martini: prima prova un po' di tensione ma divertito un sacco
Tobia Cavallini: abbastanza bene, non riuscivo a vedere tanto
Lorenzo Della Casa: tranquilli, di notte faccio molto fatica, mi piace un sacco guidare a Monza
Pier Franco Uzzeni: problemi alla fanaliera per lui. 
Andrea Locatelli: è una nuova esperienza per me, partire con le gomme nuove è sempre diverso, dobbiamo prenderci la mano 5.00.6
Marco Pollara: è andata bene, ho fatto un piccolo sbagliato da 3 sec, 5:02.5
Stefano D'Aste: Non bene, non sono abituato al paddle e mi sono incasinato alla pima inversione, non riuscivo a scalare. Abbiamo perso un casino 4.55.9
Mirco Virag: abbastanza bene, scivolava un po' ma sono abbastanza contento 5.00.2
Mattia Pasini: bello, con cautela 5.00.7
Fabrizio Fontana: bene, abbiamo cominciato a capire la macchina 5.07.1
Mirko Puricelli: bene, come prima prova ci divertiamo, bella
Dario Messori: è andata molto bene, un po' abbottonati, abbiamo azzeccato le gomme
Beppe Freguglia: abbastanza bene, ho qualcosa che non va alla macchina, devo guardare 4.55.4
Roberto Brivio: 4.52.1 abbastanza bene, un po' di ruggine ma ok
Alessio Salucci: benissimo, gran grip, gran macchina, mi sono divertito molto 4.55.2

Classe WRC: 1.Neuville 2.Rossi+1.6 3.Cairoli+1.8 4.Perico+3.9 5.Bonanomi+4.4

Paolo Andreucci: non benissimo, abbiamo fatto un po' di errori, ho regolato male i fari e non vedevo le staccate 4.56.4
Francois Delecour: 5.05.0
Rhys Yates: 5.03.5 bene, tutto bene, mi sono divertito, ho solo avuto qualche piccola esitazione nelle frenate 
Enrico Oldrati: 5.18.4 mi sono trovato in difficoltà nei primi tornanti, è la prima volta per me
Yuri Danesi: un po' di tensione nelle prime inversioni, ora abbiamo rotto il ghiaccio 5.42.5
Luca Tosini: bene, bellissima la partenza a Monza 4.55.5
Davide Medici: Abbiamo rotto il ghiaccio, prima prova a Monza per me, siamo andati piano ma faremo una gara in crescendo 5.07.0
Ilario Bondioni: molto bello, prima prova per la mia navigatrice
Silvano Patera: foratura anteriore sinistra, arriva sul cerchio
Ivan Ballinari: non ci capisco in pista, ho cercato comunque di andare
Damiano Reduzzi: abbiamo rotto da subito la quinta, abbiamo fatto il possibile
Adriano Lovisetto: Tranquilli, dovevamo provare l'assetto
Giuseppe di Palma: non lo so vediamo gli altri, non ho mai corso qui
Stefano Baccega: non abbiamo spinto più di tanto ed abbiamo cercato di guidare pulito:5.01.5
Roberto Vellani: abbastanza bene, siamo partiti molto cauti, abbiamo guidato puliti ma sembra bene, molto contenti
Nicholas Cianfanelli: la prima prova un po' così così, devo imparare la macchina
Davide Maggi: vettura danneggiata in una chicane. Siamo partiti un po' affaticati, si è spenta la vettura, ora ci siamo girati. Comunque la vettura va bene, sono io che devo abituarmi
Davide Caffoni: vediamo un po' i tempi, li confrontiamo con quelli davanti. C'è tanta gente che ha il piede pesante 5.05.0
Michele Tagliani: non ho fatto nemmeno lo shakedown, devo capire la vettura ancora, ho fatto qualche piccoo errore 5.05.8
Alberto Roveta: la prova abbastanza bene, ma ho spento la vettura in partenza 5.05.5
Davide Riccio: siamo partiti abbastanza carichi, abbiamo fatto un po' di casini con la fanaliera. Sempre bellissimo essere qui: 5.10.9
Matteo Cressoni: prima prova per me rally di Monza, ho fatto qualche errore, posso solo fare meglio 5.12.5
Pablo Biolghini: tutto bene, la macchina va bene, forse un po' duri di gomme ma abbiamo un riferimento per la prova successiva 5.00.6
Chewon Lim: 5.03.2 un po' difficile la notte, non troppi errori
Matteo Beretta: penso così così, devo prendere confidenza nello stretto, dobbiamo migliorarci 5.00.6
Robert Consani: abbiamo problemi in prima marcia, non accellera 5.02.0
Marco Gianesini: cominciamo male, la macchina si è spenta, è ripartita ma abbiamo perso tanto tempo 5.44.1
Emanuele Zecchin: benino, non sono abituato a queste gomme, forse un po' di sottosterzo 
Dedo: ho fatto un dritto su una chicane, ci devo prendere la mano. In generale bene. 5.05.3
Felice Re: non va il freno a mano 5.00.4
Andrea Crugnola: bene, sono abbastanza conteno, qualche piccola sbavatura ma ci sta, sono soddisfatto 4.51.2
Renato Papaleo: una schifezza, non andavano le luci e dovevano tenerle accese con il dito, altrimenti si spegnevano 5.29.5
Alessandro Bosca: male, perchè ieri non siamo riusciti a fare strada sull'asciutto, mi sono piantato nelle inversioni e nelle frenata 4.56.8
Luca Marini: molto bene e molto divertente, ero un po' teso, come nelle gare della Moto-2. Non avevo scaldato bene le gomme come fanno gli esperti, ma mi sono divertito un sacco e conto di farlo anche nelle prossime prove 5.07.5
Sergio Terrini: l'abbiamo spenta nel toboga, abituato alle leve diverse del "2000". Devo stare calmo io, ma va bene per intanto 5.24.0

L'affollata classe R5 termina così, prima dell'applicazione delle eventuali penalità:

1.Crugnola 4.51.2 2.Tosini+4.3 3.Andreucci+5.2 4.Bosca+5.6 5.Re+9.2 6.Locatelli+9.4

Fra le WRC penalità di 5 secondi a Stefano Mella

Fra le RGT è Andrea Nucita che stacca il miglior tempo in 4.59.9 davanti a Mabellini di 7"5

Pagina 5 di 10