Back to Top

Onboard di Paolo Andreucci  sulla ps.3

2017 videoAbbiamo inserito il cameracar di Paolo Andreucci (Peugeot 208 T16) della ps.3 nella sezione VIDEO che potete visionare anche cliccando direttamente qui.

Onboard di Stefano D'Aste  sulla ps.3

2017 videoAbbiamo inserito un spettacolare cameracar di Stefano D'Aste (Ford Fiesta WRC) della ps.3 nella sezione VIDEO che potete visionare anche cliccando direttamente qui.

Prova Speciale n.3 "Autodromo 2" di km 8,50

03 Prima prova speciale delle quattro previste oggi. E' la stessa della ps.1 vinta da Neuville in 4'44"0.
L'ordine di partenza vedrà prime ad impegnare la pista le storiche (9:05), Classe R3C (9:35), Classe R4 (9:47), Classe Super2000 (9:52), Classe RGT (10:05), Classe R5 (10:12), Gruppo WRC (11:02)

La novità di quest'anno nell'ordine di partenza è che nei giorni 2 e 3 (sabato e domenica) i concorrenti, all'interno dello stesso raggruppamento), partono in ordine di classifica inverso maturata il giorno precedente: nelle storiche, ad esempio, l'ultimo a partire sarà Totò Riolo, attualmente in testa alla categoria, dopo il primo giorno di gara.

La prova per le storiche si conclude con la vittoria di Matteo Musti su Porsche in 5.07.3 con Riolo che perde sette secondi e la leadership provvisoria
La classifica dopo la ps.3 vede Marco Bianchini (Lancia 037) in testa davanti a Musti per soli 5 decimi; Totò Riolo (Subaru) è terzo a 4"1

Fra le vetture R3C il più veloce è Luca Bottarelli in 5.22.9. Ora la classifica dopo 3 prove vede:
1.Mellone 2.Pogna a 12"6 e 3.Marchetti a 42"5
Il n.135 Melloni uscita di strada ha dovuto aspettare il fine prova per poter essere trainato sull'asfalto da dove è potuto ripartire per i box.
Fra le vetture di classe R4 a primeggiare è ancora una volta Giampaolo Tenchini (Mitsubishi) che ora conduce in classifica generale con 5"9 su Marco Belli e 33"8 su Gian Maria Gabbiani

Disavventura per Patrizia Perosino a cui si rompe la chiusura della portiera proprio alla partenza della prova e deve fare tutta la speciale tenendo con una mano la portiera.
Corrado Pinzano vince la prova fra le Super 2000 in 5.11.5 e ora conduce dopo tre prove con 8"6 su Trentin e 12"7 su Roncoroni. Ottimo settimo posto assoluto per Rachele Somaschini, testimonial ricordiamo per la Fondazione di ricerca sulla Fibrosi Cistica, che purtroppo la coinvolge direttamente.
Tempo coperto ma temperatura positiva.
Andrea Nucita: è iniziata un po' male perchè mi sono girato ed abbiamo perso un po' di tempo
La prova fra le RGT viene vinta da Andrea Mabellini: in classifica generale comanda sempre Andrea Nucita con 12"4 proprio su Mabellini
Marco Gianesini fermo in prova ma ce la fa a riaccenderla e ripartire. Anche Lovisetto subisce la stessa sorte
Enrico Oldrati: avevo le gomme fredde e ho picchiato contro una chicane. C'è solo da migliorare
Adriano Lovisetto: abbiamo fatto un errore gravissimo girandoci al tornantino. Cerchiamo di migliorare ora prova per prova
Sergio Terrini: Stamattina molto meglio con la luce. Riesco a stare molto più dentro ma ho sbagliato le gomme pensando che fosse più umido.
Marco Gianesini: un Monza difficoltoso, ora si è accesa un'allarme sulla temperatura dell'acqua
Davide Maggi: bene, siamo partiti con il piede giusto e ci siamo divertiti tantissimo. Siamo pronti per la Grand Prix
Michele Tagliani: non mi trovo ancora con l'assetto della macchina, vediamo ora di sistemarsi
Davide Riccio: non è ancora a posto
Nicholas Cianfanelli: per adesso bene, vediamo dopo. C'era un po' di umido all'inizio
Emanuele Zecchin: (che si alterna alla guida con Antonio Forato): ho sbagliato gomma, troppo morbido, scivolava troppo nel veloce. Ma ci stiamo divertendo. Nella Grand Prix guiderà "lui" (Forato) perchè è più pistaiolo.
Dedo: continuo con una guida non precisa e i tempi non vengono. Ma non devo farmi prendere da pressioni, altrimenti non mi diverto, come ieri sera
Luca Marini: oggi un po' meglio con la luce è più facile, ed un giorno in più di esperienza sulla vettura. Continuo a divertirmi.
Ivan Ballinari: mi sa che ho fatto un po' troppo spettacolo
Damiano Reduzzi: diciamo meglio, iniziamo a prendere un po' di feeling con il setup, abbiamo fatto una scelta un po' azzardato di gomme che però ha pagato solamente nel tratto iniziale più umido.
Davide Medici: (guida però Bonacini) abbiamo rotto un po' il ghiaccio, era un po' tutta "umidiccia". Medici: era meglio stare alla guida ;-)
Francois Delecour: abbiamo perso un po' di tempo, sono uscito nell'erba ed ho perso qualche secondo
Chewon Lim: mi diverto molto di più a guidare di giorno. C'erano tratti umidi all'inizio.
Davide Caffoni: vediamo un po' i tempi, mantenere le posizioni di ieri non sarebbe male
Roberto Vellani: come prima prova del mattino abbastanza bene, abbiamo guidato bene ma si poteva fare di più
Robert Consani: stiamo cercando di risolvere i problemi, ma non riusciamo a capire il problema al motore, la vettura non spinge
Alberto Roveta: abbastanza bene, nonostante la pista asciutta si scivolava un po' soprattutto nel primo pezzo
Rhys Yates: è andata bene, con la luce del giorno ci si diverte di più
Pablo Biolghini: la prima parte era scivolosa ed avevamo le gomme forse un po' dure
Marco Pollara: è andata bene, vorrei ringraziare Terenzio per la scelta delle gomme
Giuseppe di Palma: un po' meglio, ci sto prendendo un po' la mano
Stefano Baccega: così così abbiamo sbagliato il primo pezzo, troppo aggressivo
Andrea Locatelli: vettura un po' danneggiata: siamo partiti un po' troppo forti, cercheremo di recuperare
Felice Re: bene, ho sbagliato la seconda inversione. peccato, sono contentissimo
Ilario Bondioni: non è andata malissimo ma devo aver tolto un birillo, peccato
Matteo Beretta: un po' meglio
Alessandro Bosca: sembrava un po' più scivolosa di ieri, abbiamo modificato dietro, sembra meglio
Paolo Andreucci: un po' meglio di ieri, ma non come speravo
Luca Tosini: tutto bene, un po' scivolosa la pista, mi sto divertendo
Andrea Crugnola: anche stamattina sono andato "così così" faccio sempre qualche piccola sbavatura, cerchiamo di migliorare

E' proprio Andrea Crugnola che vince ancora la prova fra le R5 in 4.49.5. Ora comanda in classifica generale con 11"7 su Andreucci e 13"7 su Tosini.

Simone De Martini: meglio, dopo il disastro di ieri sera. Con la luce per noi brocchi è meglio
Fabrizio Fontana: bene, a parte la seconda di Lesmo che sono andato largo
Alessio Salucci: Bene, dobbiamo recuperare, oggi bisogna arrivare davanti
Pierfranco Uzzeni: tutto abbastanza bene
Stefano Mella: è andata bene, ci vedo ed è già una grande cosa, continuiamo su questa strada
Dario Messori: stamattina molto meglio, abbiamo indovinato anche le gomme, la macchina permette tanto e ci dobbiamo fidare ancora di più
Lorenzo Della Casa: tutti contenti stamani, molto meglio di ieri
Mirco Virag: sono uscito un po' largo nella seconda di Lesmo, sono però soddisfatto
Marco Spinelli: medio... non so
Mirco Puricelli: benissimo, pista asciutta, tantissima gente sul circuito 
Roberto Brivio: è andata bene ma ho problemi al cambio
Mattia Pasini: bene, molto scivolosa ma iniziamo a prendere le misure, ci divertiremo nella Grand Prix
Piero Longhi: sembra abbastanza bene, mi sono divertito, il tempo è buono
Tobia Cavallini: non bene, la macchina va a tre, tutta la prova, non so cosa sia successo, appena entrati nella vecchia pista
Beppe Freguglia: bene, stamattima macchina ok
Stefano D'Aste: secondo me non siamo andati malissimo, nelle prime inversioni ho person un po' di tempo. Ma sono veramente contento del lavoro che sta facendo il team. Ora devo prenderci la mano, ma è molto bella e comincio a guidarla bene. Almeno non ho fatto cavolate con il cambio.
Alessandro Perico: tutto bene, forse ho guidato molto tranquillo, non volevo fare errori
Craig Breen: una buona prova, umida in alcuni pezzi e ci siamo divertiti
Valentino Rossi: 4.42.8 abbastanza bene, siamo stati più veloci di ieri ma spettiamo quelli dietro adesso
Marco Bonanomi: 4.42.4 siamo contenti, facciamo lavorare bene la gomma, bellissimo
Tony Cairoli: 4.41.8 siamo contenti, è andata bene, alla grande
Thierry Neuville: 4.39.6 ci siamo divertiti molto. Anche gli altri vanno forte e abbiamo cercato di fare del nostro meglio.

Vince la prova Thierry Neuville (Hyundai). Ora in classifica generale:
1.Neuville/Mikkelsen 2.Cairoli+3"8 3.Bonanomi+5"0 4.Rossi+7.6 5.Perico+15.6 6.Breen+19.0 7.Crugnola+19.6 8.D'Aste+24.9 9.Andreucci+31.3 10.Freguglia+33.1

Intervista a Ivan Capelli

2017 videoAbbiamo inserito l' intervista a Ivan Capelli, in qualità di Presidente dell'ACI Milano, nella sezione VIDEO che potete visionare anche cliccando direttamente qui.

Il video riassuntivo delle ps.1 e ps.2

2017 videoAbbiamo inserito il video degli highlights del 1.giorno di gara nella sezione VIDEO che potete visionare anche cliccando direttamente qui.

Sabato 2.giorno di gara

monza sabatoLe previsioni meteo, almeno per la zona dell'autodromo, non sono state per fortuna rispettate: niente pioggia, niente neve perchè la temperatura è ancora alta. Stamane cielo grigio ma fondo asciutto. Si inizia alle 9:05 con le storiche e alle 11:23 partirà il leader Mikkelsen/Neuville per la prima prova speciale.

Programma del secondo giorno di gara (sabato)

2017 programmaQueste le quattro prove speciali in programma sabato:

9:05 ps.3 "Autodromo 2" di km 8,50
11:38 ps.4 "Maxi Grand Prix 1" di km 45,00
14:35 ps.5 "Parabolica 2" di km 9,70
17:14 ps.6 "Grand Prix" di km 33,20


L'ordine di ingresso in prova sarà: Storiche, R3C, R4, Super 2000, RGT, R5 e WRC

Pagina 4 di 10