Back to Top

C.I.R. 2018

info iconaRiunione fra promoter e costruttori oggi a Verona, da cui è scaturito il nuovo CIR. Non sarà un ritorno al passato ma un deciso nuovo format. Aspettiamo però notizie ufficiali in merito. Anche il calendario subirà come previsto un cambiamento con la promozione di una gara del CIWRC 2017 in sostituzione di una gara CIR attuale (Salento)

Lo svolgimento della prova spettacolo 

icona dummiesRiassumendo "for dummies" la prova spettacolo ps.1 vedrà questa situazione:

Rally Storico: due giri di pista, un concorrente alla volta, ogni minuto
Rally Regionale: due giri di pista, un concorrente alla volta, ogni minuto
Rally CIR: a coppie. Due giri di pista, poi scambia di corsia e altri due giri di pista. Il tempo di prova sarà la somma delle due manche

Gli orari stimati di partenza della prova speciale sono:
Rally Storico: 19:05 (ad ordine inverso di numero, ogni minuto)
Rally Regionale: 19:35 (ad ordine inverso di numero, ogni minuto)
Rally CIR: 20:37 (dal n.15 al n.1 e quindi dal dal n.16 al n.91, una sfida di due manche ogni cinque minuti). Se non ci saranno ritardi Gabriella Pedroni n.91 partirà in prova alle 23:48

Ordine di partenza 

2017 lista partentiScatta questa sera alle 18:01 dal parco assistenza il Rally Due Valli 2017:
Alle 18:01 partirà lo Storico con il n.130 Simoni, quindi ad un minuto di distanza gli altri 28 equipaggi in ordine inverso di iscrizione fino al n.101 Bianchini che partirà alle 18:28. Questo l'ordine in dettaglio (cliccate qui)

Il primo concorrente della gara REGIONALE partirà alle 18:31 (il n.260 Pieropan): tutti gli altri 58 equipaggi seguiranno, in ordine inverso di numero, intervallati da un minuto l'uno dall'altro. L'ultimo a partire sarà il n.201 Righetti alle 19:29. Cliccate qui per l'ordine di partenza dettagliato

La gara CIR scatterà dalle 19:32, con i primi 14 concorrenti in ordine inverso: il primo a partire alle 19:32 sarà quindi il n.15 Andrea Modanesi (Abarth) fino al n.1 Andreucci che partirà alle 20:09. Cinque minuti dopo Andreucci scatterà il n.16 Gilardoni e quindi tutti gli altri equipaggi (in totale 65). Tutti intervallati con il sistema 1+5 minuti in quanto partiranno a coppie. L'ultimo a partire sarà il n.91 Pedroni alle 22:44. Questo l'elenco dettagliato (cliccate qui)

 

 

Non verificati

checklist iconNon è ancora ora di elenco ufficiale dei non verificati, ma vediamo in via ufficiosa chi non potrà essere al via della gara scaligera:

rally CIR: non hanno verificato Mattia Vita n.24 e Massimo Merzari n.41
rally STORICO: il n.103 Domenico Guagliardo (in segno di lutto per la scomparsa di un suo collaboratore), il n.108 Andrea Grobberio ed il n.131 Fabrizio Pardi
rally REGIONALE: n.221 Luca Franchini

Lo schieramento dei "Gommisti"

info iconaLe dieci vetture R5 presenti al Rally Due Valli, sono così "gommate":

Pirelli: Andreucci, Rusce, Chentre, Rossetti, Pollara, Gecchele, Maestrini

Michelin: Scandola, Campedelli

Hankook: Panzani

L'intervista a Tiziano Gecchele

geccheleFra i conduttori delle  vetture R5 mancava nelle nostre interviste quella a Tiziano Gecchele. La trovate ora nella sezione INTERVISTE oppure potete ascoltarla cliccando direttamente qui.

Shakedown

tempiTerminato ad Illasi il turno ad uso esclusivo dei piloti CIR e prioritari, lo shakedown continua ora aperto a tutti. Vediamo qualche tempo rilevato dalla Crono Car Service, anche se molti conduttori ritengono il tracciato poco indicativo rispetto al percorso di gara. [aggiornamento delle 12:30]

Luca Rossetti segna il miglior passaggio in 1.31.2, seguito da Paolo Andreucci con 1.31.5 con  Simone Campedelli ad un decimo di secondo; quindi Umberto Scandola in 1.32.4 e 1.33.5 per Antonio Rusce. Marco Pollara percorre lo shakedown in 1.33.6, meglio di loro Luca Panzani in 1.33.4

Venerdì 13 ottobre

locandina ps1Dopo lo shakedown del mattino, inizia questa sera con la prova spettacolo ps.1 al Palazzetto dello Sport, l'edizione 2017 del Rally Due Valli. Questo il programma della giornata:

8:30 - 13:00 Verifiche sportive presso officina Evit di Verona
9:00 - 13:30 Verifiche tecniche presso officina Evit di Verona

8:30 - 10:00 Shakedown ad Illasi (VR) per iscritti CIR e prioritari;
10:00 - 14:00 Shakedown per tutti gli equipaggi

18:01 Partenza del rally, da uscita Parco Assistenza (zona Fiera di Verona)
19:05 ps.1 "Città di Verona" di 3,44 km (parcheggio C - Palazzetto dello Sport - Verona)
19:50 Inizio riordino notturno - Verona

Ricordiamo che la ps.1 è lunga 3,44 km per la gara CIR e 1,76 km per la gara Regionale e per la gara storica. Essa si disputerà, a partire dalle 19:05, a sfide "a coppie", anche se naturalmente conterà il tempo e non la vittoria della sfida: i primi a disputarla saranno i concorrenti della gara storica, ad ordine invertito rispetto al numero di gara, quindi i concorrenti della gara regionale, sempre ad ordine invertito, ed infine i concorrenti della gara CIR (quindi verso le 20:30 circa) il cui ordine di ingresso in prova è ancora da decidere. Prova in diretta televisiva su AutoMotoTV e in streaming sui canali ACI Sport.

La nuova tabella del Regionale

scheda incrociStasera è stata consegnata ai concorrenti della gara Regionale che hanno verificato, la Circolare Informativa n.2 che contiene anche la nuova tabella tempi e distanze. In pratica è stato ufficializzata la modifica già annunciata dell'arrivo di sabato sera: a causa di un concerto in Piazza Brà, il rally regionale viene fatto finire con la ps.8 (con il CO d'uscita) che non è più una prova speciale di 890 metri ma diventa una prova spettacoli di due giri per un totale di 1,76 km.

Viene anche prodotta una nuova tabella tempi e distanze aggiornata ai reali tempi di passaggio della gara e non più con i tempi teorici della gara CIR.

Per una maggior completezza, riepiloghiamo gli orari di tutti gli eventi, sulla nostra scheda a cui potete accedere cliccando sull'immagine a fianco o cliccando direttamente qui.

Pagina 6 di 9