Back to Top

Rovanpera vince la PS 13 allungando in classifica generale

  La prova che apre l'ultima giornata è la storica prova speciale "Tarzan". I primi 10 chilometri in discesa passano attraverso la strada forestale. Dopo l'incrocio per Rovoliari e il villaggio Rentina, inizia il noto sentiero acciottolato di "Tarzan", che "distrugge" sia le sospensioni che le gomme. Il podio della Power Stage è poco prima dell'ingresso del villaggio Palaia Giannitsou, nello stadio.

Anche per oggi ordine di partenza che vede la classifica invertita per i piloti P1 con intervalli di 3 minuti, dai piloti P2 saranno 2 i minuti di intervallo. Ordine completo a questo indirizzo.
Dobbiamo già riportare il ritiro di Loubet durante il trasferimento per arrivare allo start della prova per un problema meccanico.

Ecco la scelta delle gomme per queste prime due prove:
Ogier, Greensmith 2 hard, 3 soft;
Fourmau, Evans, Rovanperä 3 hard, 2 soft;
Tänak, Neuville 5 soft;
Sordo 6 soft;
Loubet, Serderidis 2 hard, 4 soft.

Non certo una tipica giornata "da Acropoli" al momento ci sono meno di 20 gradi e sta iniziando a cadere qualche goccia di pioggia

Serderidis è lui quindi a partire primo e ad aprire la prova.
Fondo con molto fango e alcune pozze d'acqua, condizioni tipiche di un rally inglese più che di un Rally Acropoli.
Viene ritardata la partenza di Neuville, a causa di un problema di pubblico nell'ultimo chilometro della prova, parte alle 7:19, quattro minuti dopo il suo orario teorico
Problemi per Fourmaux sta lavorando alla sua Fiesta e probabilmente non partirà in orario.

Serderidis 20:20.3 "Non mi aspettavo di essere il primo a partire. Il primo pezzo era molto fangoso e verso la fine il grip era incostante"
Neuville 18:04.1 "Molto morbida. Avevo delle note troppo ottimistiche, ci sono molti posti dove commettere un errore. Vediamo con la Power Stage".
Evans 18:08.0 
"È iniziato piuttosto male, non la scelta di pneumatici ideale. Grip davvero misto, come previsto, ma non lo rende ancora più facile".
Greensmith 18:29.9 
"Non è stata una buona prova . Ho faticato a trovare la traiettoria e il grip. Non abbastanza bene".
Sordo 17:52.6 "La prova mi è piaciuta, ma in alcune curve ho faticato a girare. Ho provato a spingere un po, ma ho faticato"
Ogier 17:50.7 "Ho faticato un po'. Non una buona scelta di gomme era meglio full-soft"
Tanak 17:36.8 
"Per noi va bene, ma abbiamo qualche problema elettrico, quindi sto cercando di cavarmela in questo momento. È tutt'altro che perfetto".
Rovanpera 17:22.7 
"Stavo spingendo molto. Ma non troppo, mi sono semplicemente divertito alla guida e penso che il nostro ritmo si tenga e che tutto sia davvero ben preparato. Ho avuto un buon feeling con la macchina e ho spinto parecchio. L'inizio è stato difficile, c'era molto meno grip di quanto pensassimo e con le gomme dure è stato complicato".

Fourmaux parte con 18 minuti di ritardo, sulla prova ha smesso di piovere.

Fourmaux 17:51.9 "Ho avuto un problema al motore durante il trasferimento e abbiamo dovuto ripararlo perdendo un sacco di tempo. Siamo fuori dai giochi. Peccato perchè ho fatto un bel tempo e il set-up era a posto"

In WRC 2 controsorpasso di Mikkelsen su Bulacia nella classifica di classe per il rally.

PS 14 vinta da Tanak che recupera i secondi persi ...
Il programma di Domenica ultima giornata di gara