Back to Top

Neuville, con tempo assegnato a causa dell'uscita di strada di Loubet, vince la PS6. A fine giornata in testa alla gara c'è Rovanpera

La prova speciale di Elatia quest'anno consiste solo nella suo primo tratto ben noto, che termina in località Zeli. Anche se non è in versione lunga, sarà molto veloce, per via della strada larga, che, tuttavia, quest'anno sarà un po' dura, almeno il i suoi primi km, visto che non veniva usata da molto tempo.

Dopo i problemi patiti nella prova precedente, Mads Ostberg si ritira e non prenderà parte a questa ps.

Nuovo orario di partenza per questa prova alle ore 14:55 italiane

Ogier parte e da inizio all'ultima prova di giornata 

Ogier 6:03.0 "Penso di poter essere davvero felice di questa giornata, ho fatto tutto il possibile e siamo riusciti a stare fuori dai guai. È stata davvero una bella giornata."
Rovanpera 6:01.9"Il feeling è abbastanza buono. Speriamo che il tempo sia buono e vediamo cosa possiamo fare per domani. Penso che dobbiamo cambiare un po' l'assetto".
Tanak 5:59.4 "Oggi è stata una giornata difficile, penso di aver fatto un buon lavoro in questa prova. E' difficile ma ho spinto"
Greensmith 6:07.9 "Non è stata una buona giornata, penso che l'ammortizzatore abbia perso tutto il suo olio. Sono contento di vedere la fine della giornata e pensare a domani."
Evans 6:10.7 "Non c'è molto che qualcuno possa fare quando è così. Abbiamo provato tutto il possibile, ma sfortunatamente è come oggi. Ora possiamo tornare al parco assistenza e sistemarlo per domani".
Sordo 6:02.6 "E' andata bene. Una buona giornata senza drammi, quindi va bene. Questa tappa non è stata così buona, quindi penso che il momento sia brutto. Domani è una lunga giornata e va tutto bene".
Fourmaux 6:02.7
Loubet si appoggia a bordo strada e deve intervenire il pubblico per riportarlo in strada. E' costretto a fermarsi, rallentando anche Neuville che sopraggiungeva. 
Neuville 6:50.6, poi assegnato in 5:58.1  "Abbiamo avuto una brutta giornata. Non funzionava niente, molti problemi. Sono davvero orgoglioso del lavoro che ho svolto per riparare la macchina e farla ripartire. Penso di aver ricevuto una bandiera rossa dal commissario prima di arrivare dove era uscito Loubet, era difficile da vedere con molti spettatori intorno. Ci siamo fermati per controllare che stessero bene".

La prova viene percorsa in trasferimento da Serderidis. L'uscita di strada di Loubet è dovuta ad una rottura all'avantreno che ha costretto il pilota francese a fermarsi a bordo strada, ma lo spazio non era sufficente e la vettura è rimasta in bilico. 
Partenze sospese, la prova verrà ripresa appena possibile.

Prova ripartita.

Carlo Covi e Michela Lorigiola, unico equipaggio italiano in gara a bordo della Peugeot 208 Rally 4, terminano la giornata in trentaseiesima posizione assoluta.

Il programma di Sabato terza giornata di gara
Con il miglior tempo sulla PS 5 Ogier sorpassa Tan...