Back to Top

RALLY MEXICO - La vittoria è di Sebastien Ogier, con Ott Tanak secondo in rimonta su Teemu Suninen

Le ultime tre prove spettacolo della seconda tappa del Rally del Messico, calano il sipario alla gara messicana, terzo appuntamento del mondiale rally, disputato nel mezzo del caos mondiale per l'emergenza sanitaria pandemica in corso. Non si disputerà infatti la tappa finale del rally, per dar modo a team, piloti e vetture di affrontare forse la tappa più avventurosa di questa trasferta: il ritorno a casa in Europa, con le varie compagnie aeree che hanno chiuso o stanno chiudendo i voli verso l'Europa e verso l'Italia.

Tre "lampi" di Thierry Neuville, a briglia sciolta in quest'ultima tappa dato il suo incolmabile distacco in classifica generale, dopo il problema patito alla sua Hyundai il venerdì, spianano la strada alla rimonta di Ott Tanak, anche lui attardato nelle fasi iniziali del rally da un errore che ha causato il problema alla sospensione della sua Hyundai, che conclude in seconda posizione assoluta precedendo un ottimo Teemu Suninen con la Ford che va a piazzarsi sul gradino più basso del podio. Ma il re è sempre lui, Sebastien Ogier che assieme a Julien Ingrassia, pone la sua Toyota in cima al podio conquistando un rally del Messico, a cui aveva preso le redini già dalla quarta prova speciale, senza più abbandonarle.

Al quarto posto la Toyota Yaris di Elfyn Evans, che ha pagato la sua posizione di partenza nella prima tappa e non ha potuto più di tanto resistere alla rimonta di Ott Tanak; quinta la terza Toyota nelle mani del giovanissimo Kalle Rovanpoera, che ancora una volta ha dimostrato di stare assimilando esperienza ad ogni prova speciale che disputa, incurante della scarsa conoscenza del percorso e che a grandi passi si sta avvicinando alla conquista del podio in una conclusione logica del suo percorso.

Al sesto posto assoluto e primo fra i WRC-2, Pontus Tidemand con la Skoda Fabia che ha dimostrato di aver comunque sempre un passo da "P1".

Marco Bulacia assieme a Giovanni Bernacchini, vince la categoria WRC-3 dove i nostri Gianluca Linari e Nicola Arena non sono riusciti a vedere il traguardo finale per la rottura del radiatore a causa di un sasso nella prova d'apertura della giornata di sabato.

Questi i commenti dei piloti al termine dell'ultima prova speciale:

Gus Greensmith: non è andata come volevamo, ma non ho avuto feeling e ho commesso degli errori. Con il passare della giornata è migliorato molto e ho iniziato a divertirmi questo pomeriggio.
Kalle Rovanpera: è stato un fine settimana difficile - un po 'sfortunato ma a volte il rally è così. Sono abbastanza contento di non aver commesso errori, il nostro obiettivo era di fare una gara pulita e di avere, a volte, un buon ritmo.
Elfyn Evans: Stranamente, non sono sicuro di essere soddisfatto. Penso che abbiamo fatto un buon lavoro fino all'ora di pranzo oggi, ma poi abbiamo avuto un bel po 'di problemi nel corso di questo pomeriggio, alcuni dei quali sono stati causati da me. Fino a quel momento, ero abbastanza felice di come avevo guidato. "
Thierry Neuville: in generale, un fine settimana difficile per Hyundai. È difficile da accettare, ma d'altra parte fa parte del gioco e il nostro sport a volte può essere molto difficile. La macchina andava bene, mi sentivo a mio agio nel guidarla ma possiamo ancora migliorare ".
Ott Tanak: Abbiamo avuto la prestazione per vincere, ma ovviamente il mio errore ha condizionato. Sono felice di poterne trarre il meglio - stavamo lentamente reagendo. È stato mentalmente un weekend piuttosto difficile.
Teemu Suninen: In realtà, è più di quanto sperassi in questo rally. Siamo riusciti ad avere un ritmo costante e siamo rimasti lontani dai problemi. Alla fine, abbiamo perso i freni, un problema che sostanzialmente ha fermato la lotta, ma è un rally e anche senza quei problemi non credo che avrei battuto Ott. "
Sebastien Ogier: "Una vittoria è ovviamente la vittoria, ma questa sembra diversa dalle altre. Voglio ringraziare la mia squadra - hanno fatto un lavoro fantastico".

RALLY MEXICO - Nicola Arena ci racconta l'ultima s...
RALLY MEXICO – PS 18 Tanak vince la prova e si pre...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.rallylink.it/cms16/