tanak12
Ott Tanak durante lo shakedown

È da poco finita la seconda prova del Rally di Svezia per i Piloti P1. La prova speciale Hof-Finnskog 1 di 21,26 km è la prima vera prova del rally dopo l'assaggio della prova spettacolo di ieri. Il tracciato, proposto per la prima volta nel 2017, è molto variegato presenta tratti molto tortuosi in mezzo ai boschi con rettilinei lunghi che hanno fatto raggiungere ai piloti velocità di 180 km/h sulla neve. Il meteo quest'anno sembra essere "caldo" infatti la temperatura registrata alla partenza era di 6 gradi nonostante il sole fosse coperto dalle nubi, tutto ciò a reso la neve molto morbida e creato alcune zone molto scivolose. Parecchi sono stati i testa coda tra cui Gronholm, Suninen e Tuohino.

Ott Tanak mette il sigillo sulla ps2 con il tempo di 10:09.1 facendo 3.8 secondi meglio di Teemu Suninen e di 4 secondi meglio del compagno di squadra Jari Matti Latvala. Il tempo di Ott Tanak lo fa balzare in testa al rally davanti a Sebastien Ogier e a Thierry Neuville.

Nel WRC2 PRO Kalle Rovampera vince la prova e balza in testa alla categoria del rally davanti a Mads Ostberg e Eerik Pietarinen anche loro nella stessa posizione in generale

Nel WRC2 i primi due posto sono per la Polo R5 con Joah Kristofferson che sembra trovarsi a suo agio anche sulla neve svedese oltre che in pista vincendo la prova con il tempo 10.39.5 davanti a Christian Veiby e Jari Huttunen.  Tamara Molinaro fa il sedicesimo tempo di categoria. Da segnalare il ritiro di Łukasz Pieniążek.

Nel JWRC la prova viene vinta da Mārtiņš Sesks che va in testa alla categoria. Undicesimo tempo per Enrico Oldrati.

I commenti a fine prova raccolti dal promoter del WRC:

Sebastien Ogier: "Fa caldo, sette o otto gradi, e molto fangoso. Il grip è ok ma ce ne poco, non facile. Non male rispetto all'anno scorso quando avevo 10 cm di neve fresca!" 10:45.2

Thierry Neuville "Andava bene, potevo spingere un po' 'di più ma è sempre difficile iniziare a quella velocità, posso andare più veloce, le condizioni non sono male".10:14.8

Ott Tanak: "Grip abbastanza buono, solo pochi posti fangosi, nel complesso le condizioni sono abbastanza buone al momento"10:09.1

Crhis Keeke: "Mi sentivo a posto ma non stavo sfruttando appieno il grip disponibile."10:17.3

Sebastien Loeb: "Sento di essere troppo titubante in macchina, non sto ancora guidando libero, ho bisogno di trovare il mio ritmo".10:27.1

Jari-Matti Latvala: "La sensazione è stata buona, sono davvero felice di guidare qui, ero troppo aggressivo in un paio di posti ma per il resto va tutto bene". 10:13.1

Temo Suninen: "La presa è incredibile ma non potevo usare la macchina come volevo, possiamo andare molto più velocemente." 10:12.9

Potus Tideman: Arriva con i tergi bloccati "Mi ha distratto un po', abbiamo avuto un po 'di neve sul vetro, vedremo se possiamo sistemarlo prima della prossima prova."10:32.2

Andreas Mikkelsen: "La macchina è un po' 'lenta a reagire in queste condizioni, è molto veloce e scorrevole ed è lì che lottiamo, Mi porto due gomme di scorta e non hanno influenzato il bilanciamento".10:18.3

Marcus Gronholm: Fa un testacoda "Non è andate bene ho dovuto fare manovra per girarci! 11:03.4

Esapekka Lappi: "Abbastanza ok, alcune piccole distrazioni e forse sto guidando un po' male." 10:17.0

Lorenzo Bertelli: "Non ho guidato un rally per due anni, quindi mi sento un po' arrugginito".10:58.2 

La classifica della PS2 (fonte wrc.com)