loeb2
Loeb durante le prove di sabato

Mancano solo due prove al termine di questo Rally di Spagna, è stata appena percorsa dai piloti P1 la PS 16 Santa Marina 1. Questa prova quando verrà ripetuta più tardi avrà il valore di Power Stage, assegnando i punti bonus per il mondiale.

Un mai sazio Sebastien Loeb vince anche questa prova speciale con il tempo di 8:08.9 davanti a Ott Tanak, che fa 2,7 secondi in più e Thierry Neuville che ne impiega 3,4. Quest'ultimo riesce a guadagnare una posizione nella classifica generale avvicinandosi al suo rivale per il campionato del mondo Sebastien Ogier che è terzo. Sebastien Loeb allunga di poco il vantaggio su Jari Matti Latvala nella sfida per la vittoria del rally

È Jan Kopecky il migliore tra le WRC2 con il tempo di 8:36.5 e sembrano finiti i problemi per Nil Solans patiti nella prova precedente che fa solo in decimo un più del pilota cieco. Terzo tempo per Eric Camilli con un ritardo di 4,6 secondi. Fabio Andolfi fa l'ottavo tempo e Simone Tempestini fa il quattordicesimo tempo.

Kopecky si avvicina un po' a Kalle Rovanpera nella classifica generale riservata alle R5, mentre rimane terzo Petter Solberg.

Enrico Brazzoli finisce questo giro di prove sempre in testa tra i piloti del WRC3. Paolo Raviglione fa il quattordicesimo tempo tra le R2 ed è dodicesimo in classifica. Purtroppo è segnalare il ritiro di Carlo Covi per uscita di strada.

Da segnalare che nonostante il ritiro delle prima giornata di gara Fabrizio Arengi è ripartito con il Super Rally e ha fatto un po' di esperienza sulla strade catalane.

Ultimo parco assistenza per i piloti prima di affrontare le ultime due prove speciali del Rally di Spagna

Le interviste dei protagonisti a fine prova prese dal WRC Promoter:

Al Qassimi: "La prova è piuttosto divertente, nel seconda parte c'è un po' di fango secco, l'umidità lo rende anche piuttosto scivoloso".

Suninen: "Ho cercato di salvare le gomme in prova, rispetto all'ultima tappa, quindi penso di essere un po' più lento."

Mikkelsen: "Sto lottando per ottenere tutto dinamicamente giusto, la frenata, l'accelerazione, non riesco a farle bene."

Breen: "La prima parte è davvero stretta e accidentata, davvero impegnativa oggi, due prove senza errori fino ad oggi".

Tanak: "Penso che se guardi cosa sta facendo il vecchio maestro potrebbe essere piuttosto complicato, sembra che sia l'unico a fare la scelta giusta, ma di sicuro spingeremo un po'."

Lappi: "Sto provando ma non posso, non so perché, mi sono schiantato l'anno scorso, quindi ho bisogno di controllare le note. "

Sordo: "Abbiamo fatto un grosso errore con le gomme, c'è molta aderenza e il pneumatico si sta muovendo un po', Sébastien ha fatto un'ottima scelta con il pneumatico."

Neuville: "Ho provato a fare una buona prova, ma non ho fatto il bene come l'anno scorso, sono più veloce di Dani, è stato molto veloce qui l'anno scorso, dovremo vedere se posso chiudere su Ogier ".

Evans: "Non so perché ho perso così tanto, sapevo che non era una prova perfetta ma non mi aspettavo di perdere così tanto."

Loeb: "Le informazioni che avevamo dalla squadra sulla ghiaia e per il meteo davano asciutto - e sapevo che la gomma dura sarebbe stata la scelta giusta. Penso di aver avuto una buona spinta su questa prova, ma il distacco non è così grande come era prima. "

Ogier: "E 'molto intenso! Di sicuro la fine del rally sarà eccitante, dovremo cambiare qualcosa sul set-up per il secondo passaggio."

Latvala: "Ho avuto un problema, stavo spingendo forte, non avevo fatto questa tappa l'anno scorso ed è stata la prima volta a farlo in questa World Rally Car. ".

Gianluca Nataloni

La classifica della PS 16 e quella generale quando mancano due prove al termine (fonte ewrc-results.com)