Back to Top

E' di Sordo la prima prova del pomeriggio, Tanak sempre in testa

Dani Sordo durante lo shakedown

​E' iniziato da circa mezz'ora la ripetizione pomeridiana delle prove speciali in questo Rally di Spagna, su questa Gandesa 2 di 7 chilometri. Non è successo molto in questa prova, unica cosa da segnalare è un errore commesso da Esapekka Lappi che si gira in un una curva e perde tempo, davvero una giornata no per il pilota finnico. 

La prova viene vinta da un arrembante Daniel Sordo che fa un ottimo tempo di 4:14.7 (ben 5 secondi in meno del miglior tempo di questa mattina) secondo (a +0,5) arriva Jari Matti Latvala che si consola con questo bel piazzamento della sfortuna avuta in mattinata. Craig Breen arriva terzo impiegando quasi un secondo in più di Sordo.

In classifica generale è sempre Ott Tanak a comandare davanti a Elfyn Evans e Sordo che con l'ottima prova fatta si avvicina a quest'ultimo.

Nel WRC2 Kalle Rovanpera vince la prova con il tempo di 4:25.4 davanti a Eric Camilli (+0,6 secondi) e Jari Huttunen, Bella anche la prova di Kajetan Kajetanowicz che fa il quarto tempo davanti all'altra Polo R5 di Petter Solberg. In generale sono sempre le due Polo di Camilli e Solberg in testa davanti alla Skoda R5 del leader del WRC2 Jan Kopeck. Fabio Andolfi fa il quattordicesimo tempo, meglio di lui è Simone Tempestini che fa il dodicesimo tempo, in classifica generale vede Tempestini settimo e Andolfi dodicesimo. Stephane Lefebvre si rititra e riparte col super rally

Continua senza problemi la gara degli altri italiani Enrico Brazzoli è il migliore dei connazionali facendo il tredicesimo tempo sulla prova seguito da Carlo Covi e più indietro da Paolo Raviglione.

I commenti a caldo dei piloti presi a fine prova dal WRC Promoter:

Neuville: "C'è ancora un po' di pulizia da fare, devo fare una nuova linea perché vado molto più largo delle due ruote motrici che sono passate prima".

Ogier: "Non è male, di sicuro l'aderenza è molto più alta di questa mattina, forse i pneumatici saranno molto caldi questo pomeriggio."

Tanak: "Il grip è molto alto, ma ora ovviamente dobbiamo occuparci delle gomme e speriamo di poter fare una buona corsa sull'ultima".

Lappi: "È stato un mio errore, mi sono ho girato e non riuscivo a rimetterla in posizione, quindi abbiamo perso tempo.

Latvala: "Ho avuto una sensazione sorprendentemente buona qui, mi è piaciuto molto guidare, ero davvero frustrato dopo l'ultima prova, non era colpa mia lo so, spero di iniziare a recuperare un po' di tempo".

Mikkelsen: "Il feeling è buono, la presa è alta, quindi va tutto bene, abbiamo un ricambio in più rispetto a tutti, quindi non è ottimale in questa fase, ma speriamo di recuperarlo sugli altri".

Sordo: "Felice di come va la macchina, il mio ritmo è meglio di questa mattina, se vogliamo essere in lotta dobbiamo spingere, Tänak è molto veloce, quindi vediamo cosa succede".

Breen: "Ho toccato una pietra all'inizio e ho perso un po' di confidenza"

La classifica della e dopo la SS5 (fonte ewrc-results.com)
Latvala vince la sesta prova speciale, Tanak ammin...
Mikkelsen vince la quarta prova, Latvala fora e Ta...