Back to Top

WRC - Tänak lancia il guanto di sfida a Neuville

L'estone promette che sarà un duello in famiglia nel segno della correttezza

Da campione del mondo ha lasciato la conosciuta Toyota per approdare all'ignota (per lui) Hyundai dove troverà come compagno di squadra la seconda forza del mondiale 2019 Neuville. Con il classico aplomb da nordico Ott Tänak ha minimizzato lo scomodo confronto in casa, rilanciando invece la possibilità di dare vita ad una battaglia più che mai stimolante con il belga.

"E' un nuovo anno, il che significa che si parte tutti da un foglio bianco. Nessuno ha punti e ognuno di noi lotterà per il suo campionato oltre che per quello marche. Non vedo dunque alcun problema di convivenza con Thierry", le parole dell'estone riportate da wrc.com. "Per quanto mi riguarda sono un professionista e so qual è il mio compito. Come scuderia siamo forti. Sono convinto che sarà un duello fantastico. Finché la sfida rimarrà confinata alle speciali andrà tutto bene".

"Di solito avere un team-mate veloce è positivo, oltre che ragione di sprone per l'intero gruppo. Sono certo che sapremo spingere l'equipe a continuare a sviluppare l'auto. Sarà una stagione eccitante", ha concluso il 32enne, che a breve dovrebbe tornare al volante della i20 per prepararsi al Rally del Principato.

Rovanperä dispiaciuto per Latvala

Se ad Alzenau si celebra una coppia di primo piano, alla Gazoo Racing l'astro nascente del rallismo internazionale Kalle Rovanperä non ha nascosto il proprio disappunto per l'uscita di scena di Latvala, alla guida della Yaris fino allo scorso ottobre in Spagna.

"Non vederlo al via del campionato mi rattrista. Jari-Matti mi piace molto sia come pilota, sia come persona", ha affermato il 19enne. "E' un vero peccato che negli ultimi anni abbia incontrato delle difficoltà perché è uno dei ragazzi più rapidi del WRC, ma a volte va così.", il rammarico del finnico. "Mi auguro comunque possa prendere parte a qualche round. So che lui lo desidera tanto, quindi speriamo succeda. Ama davvero questo sport e quando ci parli te ne accorgi". 

Chiara Rainis

THE ICE CHALLENGE - Bormolini profeta in patria a ...
TROFEO DELLA ROMAGNA - Prende forma