Back to Top

WRC - Solberg Jr. al via del Montecarlo

Il figlio di Petter parteciperà alla prima gara del mondiale 2020 al volante di una Polo R5

Per l'occasione utilizzerà la stessa Volkswagen con cui aveva debuttato lo scorso ottobre nel Rally GB. Come riportato dal sito wrc.com il giovaneOliver Solbergsarà alla partenza della classicissima di apertura della stagione del WRCin programma dal 23 al 26 gennaio nel Principato.

"Sono davvero eccitato di disputare il Monte", ha affermato il 18enne. "Il piano per la gara è di fare esperienza. So dai racconti di mio padre che si tratta di una delle prove più difficili al mondo e se le condizioni meteo sono avverse può rivelarsi la più complessa in assoluto".

"Per quanto mi riguarda voglio imparare. Finora non ho guidato molto conla vettura in assetto da asfalto, quindi per me sarà una buona opportunità per apprendere da quel punto di vista", ha proseguito il norvegese.

Ad inizio gennaio Solberg Jr. effettuerà un test in preparazione all'evento sulle Alpi francesi come la maggior parte dei colleghi iscritti al mondiale.

Per quanto riguarda il suo futuro, invece, nulla è stato ancora definito, anche se indiscrezioni lo danno su una Fabia R5, ovviamente da privato, visto il recente annuncio di ritiro del marchio dalla serie.

"Non so esattamente cosa accadrà. Siamo in contatto con diversi team e Skoda è uno di questi. Penso comunque che ne saprò di più dopo il primo round", ha dichiarato confessando di sperare in una chiamata per la Svezia.

"Sono cresciuto guardando mio padre competere in quella corsa così vicina a casa nostra, di conseguenza è normale che abbia voglia di affrontarla. Ricordo lo scorso anno, era stata una sofferenza, dopo aver vinto il Sarma Rally in Lettonia, vedere diversi ragazzi partire direttamente per lo storico appuntamento su neve. Avrei voluto esserci anch'io, dunque per me rappresenta una priorità", ha confessato. "Inoltre le speciali sono vicine a Mitandersfors e alla sede della nostra scuderia a Torbsy".

Infine Solberg ha voluto condividere il proprio target per la stagione: "Mi piacerebbe battermi nel WRC-2 o nel WRC-3 con una R5 ed essere al via del maggior numero possibile di rally". 

Chiara Rainis

[immagine di Jaanus Ree/Red Bull Content Pool]

Prealpi Master Show
LUCA PANZANI - Centrata la top five assoluta