Back to Top

WRC - Paddon ci vuole credere

Costretto a saltare il Finlandia a causa di un incidente durante i test, il neozelandese spera ancora in una chance nel 2019

Era riuscito a strappare all'ultimo un biglietto d'ingresso per il Rally di Finlandia convincendo il patron M-Sport Malcolm Wilson ad affidargli una Fiesta WRC Plus per rispondere in maniera diretta a Hyundai, che per il round dei laghi, aveva deciso di puntare su Craig Breen anziché su di lui. Come noto, allora Hayden Paddon,aveva sprecato la chance con un botto nel corso dell'unica sessione di test pre-evento auto-relagandosi a ruolo di spettatore, ma ora ammette di crede in una nuova possibilità.

"Dopo l'incidente sono rientrato a casa e mi sono confrontato con gli amici e gli sponsor per discutere del futuro", le parole del kiwi riportate sito Rallye Sport. "So perfettamente che sarà dura recuperare il sostegno che avevo ottenuto per l'appuntamento finnico, ma stiamo lavorando sodo per mettere in piedi un progetto di qualità".

"Per quanto mi riguarda non ho alcuna intenzione di fermarmi", ha rilanciato il driver di Geraldine. "Desidero mostrare a tutti le mie abilità e ciò che sono in grado di fare".

"Anche se ho potuto affiancare i ragazzi del team per un periodo limitato, sono rimasto molto colpito dalla loro professionalità, inoltre laFord Fiesta è una vettura fantastica", ha aggiunto. "Ho ancora tanti anni di carriera davanti e come già ho potuto affermare, non mi sono mai sentito così in forma".

Pur non avendo voluto sbilanciarsi o svelare troppi dettagli, proprio durante la mitica corsa di Jyväskylä, Wilson ha fatto intendere di aver in piano qualcosa per Paddon da qui a fine campionato. 

PREMIO RALLY AC LUCCA - Distanze ridotte nei verti...
ANDREA ZIVIAN - "Zippo" principe di Finlandia