Back to Top

WRC - M-Sport esalta l'ibrido: "Regalerà spettacolo"

Tra lo scetticismo generale e l'ansia da emergenza Coronavirus il team inglese prova a guardare al futuro con ottimismo

Niente panico. Questo l'invito esteso a tutti i costruttori presenti nel mondiale rally da Richard Millener. Secondo il dirigente britannico l'allarme Covid-19 non dovrà rappresentare un impedimento, un ostacolo ai programmi che la serie si è posta. Un esempio su tutti l'introduzione dell'ibrido.

"Dobbiamo stare attenti a prendere decisioni affrettate e a congelare i regolamenti", ha dichiarato al sito Dirt Fish richiamando il gruppo ad un po' di sana lungimiranza."Sappiamo che quest'anno e il prossimo saranno difficili, tuttavia la strada verso il 2022 è ancora lunga e la speranza è che per allora il mondo si sia ripreso".

"Se ci si blocca adesso e si posticipa ogni cosa, il rischio è di creare ancora più danni", la sua riflessione. "Dunque in questo momento di interruzione delle gare dovremmo fare buon uso del tempo a disposizione e portare avanti il lavoro cominciato sulle auto del futuro".

Entusiasta sostenitore della strada ambientalista, al passo con il mercato, intrapresa dal WRC, il boss M-Sport ha respinto le critiche e i dubbi circa la positività della svolta.

"Ho letto molti commenti sull'impatto negativo che la motorizzazione ibrida potrebbe portare al campionato, ma tutte le persone coinvolte nel processo decisionale amano il rally e non hanno la minima intenzione di ucciderlo. Anzi, sono convinto che la conversione implementerà lo show e le performance", ha argomentato evidenziando altresì come le competizioni non potranno più prescindere dalle esigenze dell'automotive.

"Le vetture che stiamo schierando oggi non hanno nulla a che vedere con quelle prodotte dalle Case",ha puntualizzato. "Di conseguenza ritengo sia necessario recuperare un po' da quel punto di vista, senza però tralasciare l'evoluzione dello sport. Non dobbiamo fermarci, bensì continuare a spingere e ad essere fiduciosi".

RALLYINTERVISTE - Luca Rossetti
SCUDERIA CAR RACING - Chiude e cessa tutte le sue ...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.rallylink.it/cms16/