block1000

L'americano ha annunciato che sarà al via del round di settembre al volante di una Ford Escort RS Cosworth

Per Ken Block aumentano gli appuntamenti nel mondiale rally 2020 dopo un'assenza lunga un'intera stagione. Oltre al Messico in programma dal 12 al 15 marzo, il californiano prenderà parte ad un'altra prova su terra da lui molto amata, ossia il Nuova Zelanda.

Per l'istrionico campione di Gimkana, affiancato alle note dal solito Alex Gelsomino, si tratterà della quarta partecipazione alla competizione dopo le edizioni del 2007, 2008 e 2012.

Per quanto concerne la vettura, il 52enne guiderà una Ford Escort RS Cosworth non omologata per correre nel WRC, ma dotata di una deroga speciale. La stessa auto sarà utilizzata anche in Centro America il prossimo fine settimana.

Ovviamente grande soddisfazione per l'accordo raggiunto con lo statunitense e la Casa dell'Ovale Blu anche da parte di Michael Goldstein, direttore della gara che, ricordiamo, è subentrata quest'anno al Rally d'Australia,

"Ken è una vera star del motorsport e siamo certi che i tifosi apprezzeranno di vederlo sulle nostre strade iconiche. Inoltre, il supporto di Ford Nuova Zelanda è molto significativo per noi se consideriamo che il marchio e il campionato sono legati dal 1970", il commento del responsabile. 

Chiara Rainis