Sabato 20 aprile la presentazione del 9° Valsugana Historic Rally

Mentre procede il conto alla rovescia verso la "due giorni" di sport e spettacolo, Borgo Valsugana si prepara all'evento che richiamerà un gran numero

di equipaggi grazie alle cinque validità acquisite dal rally e regolarità sport.

Sabato prossimo dalle ore 11 la presentazione dell'evento ad autorità,

stampa e sponsor presso la Birreria Absolut

Borgo Valsugana (TN), 15 aprile 2019 – Procede spedita la macchina organizzativa della nona edizione del Valsugana Historic Rally e Classic, la duplice gara - rally storico e regolarità sport - che si svolgerà a Borgo Valsugana nelle giornate di venerdì 26 e sabato 27 aprile prossimi.

Come da tradizione, l'evento organizzato dal Manghen Team e Team Bassano in collaborazione con Autoconsult Competition, sarà presentato alla stampa e alle autorità con la conferenza durante la quale si illustreranno le caratteristiche e le novità, che per l'edizione 2019 sono numerose. Il tutto si svolgerà nella mattinata di sabato 20 aprile, con inizio alle ore 11, presso la Birreria Absolut situata in Piazza Romani a Borgo Valsugana.

Durante la presentazione, dopo i rituali interventi delle autorità, verranno analizzati gli aspetti tecnici della gara: logistica, novità del percorso e piano di sicurezza in primis. Soprattutto il percorso, vero fiore all'occhiello della manifestazione, con le sue prove tecniche e spettacolari; ma anche con la possibilità di effettuare agevolmente le ricognizioni e assistere le vetture lungo il percorso al di fuori del parco assistenza.

E parlando di percorso, mancherà quest'anno la classicissima "Sella" forzatamente esclusa a seguito dei danni provocati dal tornado dello scorso ottobre, ma le tre prove scelte per l'edizione 2019 promettono una gara davvero impegnativa: oltre al ritorno della "Morello" lunga poco meno di 10 chilometri, la sfida si giocherà sui 14,100 della "Passo Broccon" ma soprattutto sulla sempre gradita "Trenca" che quest'anno viene allungata a 17,420 chilometri e nel secondo passaggio, i concorrenti si giocheranno il tutto per tutto prima di chiudere le fatiche con l'arrivo in centro città sul Ponte Veneziano, dal quale la gara scatterà alle 9 di sabato 27.

Nel frattempo stanno arrivando i moduli d'iscrizione si al rally, che ricordiamo avere ben quattro validità: Trofeo Rally della seconda Zona, Trofeo A112 Abarth Yokohama, Michelin Historic Rally Cup e Memory Fornaca alle quali si aggiunge quella del Trofeo Tre Regioni per la gara della regolarità sport; sabato 20 aprile alle 18 è fissato il termine ultimo per l'invio delle adesioni.