Back to Top

PAOLO ORIELLA - Un rally dell'Elba che fa esperienza

Al debutto con una Peugeot 208 R2 del team GF Racing , il driver bassanese ha ripreso i giusti automatismi dopo quasi un anno di assenza dalle corse. Alla fine arriva un buon secondo posto di classe e trofeo michelin.

Il portacolori della HAWK RACING CLUB , in coppia con Daiana Ramacciotti , era reduce da un lungo periodo di assenza che perdurava dal Rally di Bassano e per questo motivo non si era prefissato particolari obblighi di classifica nonostante avesse già corso sulle strade elbane : "E' stata una corsa davvero difficile che mi ha messo a dura prova – racconta il pilota – eravamo al debutto sulla 208, una vettura che va molto forte ma che bisogna anche conoscere e prima di potersi esprimere al meglio bisogna fare un po' di chilometri: questo Elba è stato molto utile da questo punto di vista perché abbiamo fatto una buona gara senza commettere grossi errori; sono felice di aver concluso senza problemi un rally così lungo ed impegnativo; è tutta esperienza che mi tornerà utile per le prossime gare."

In ottica campionato un buon secondo posto in vista delle prossime gare, che saranno il Salento, il rally della Marca e San Martino di Castrozza.

PAOLO MENEGATTI Sogni infranti all'Isola d'Elba
BIELLE MOTOR TEAM - Vittoria al Valsugana Historic