Back to Top

MAX RACING - Passione Rally salentina nel parco

Domenica 26 maggio a Belloluogo, evento anteprima con le auto e la flotta Max Racing in gara al 52° Rally del Salento

Comunicato stampa

Lecce, 22 maggio 2019 – Uno stuzzicante aperitivo dedicato agli appassionati di motori in attesa del 52° Rally del Salento, prossima tappa del Campionato Italiano WRC ACI SPORT, ed occasione di vedere da vicino il mondo rally, le auto da competizione ed i protagonisti: domenica 26 maggio nel parco di Belloluogo a Lecce, la scuderia Max Racing ha organizzato l'evento "Passione Rally Salentina".

A partire dalle ore 9, si potrà visitare l'esposizione di alcune auto che prenderanno parte alla gara tricolore del 31 maggio e del 1 giugno prossimi. Chi lo desidera, avrà l'opportunità di farsi fotografare all'interno delle vetture da rally e di incontrare piloti e navigatori. Gli equipaggi portacolori della scuderia leccese Max Racing, pronta al via della 52ma edizione del "Rally del Salento" hanno caratteristiche ed obiettivi diversi.

Puntano al titolo regionale e ad un buon risultato nell'interregionale i leccesi Marco Liguori (29 anni) e Andrea Centonze (45), con una Citroen Saxo A6, secondi di classe al Salento 2018 e primi di classe al Rally Città di Casarano disputato il mese scorso.

Il leccese 44enne Daniele Perulli, su Fiat 600 Rs, vuole la rivincita per il ritiro al Salento 2018 insieme al 19enne casaranese Mattia Pedone.

La coppia leccese formata dal 34enne Angelo Leo e dal 35enne Matteo Vadacca, a bordo di una Citroen Saxo 1600 Vts RS, proverà a guadagnare i primi punti dopo il ritiro della prova di Casarano.

A Gallipoli, sarà il debutto per i leccesi Marco Campa, 21 anni, e Andrea Maggio, 27 anni, su Peugeot 206 Rs.

Il 29enna di Parabita, Luigi Barone -lo scorso anno secondo di classe- è pronto ad affrontare le insidie delle stradine del basso Salento con una Peugeot 106 RS, affiancando il pilota Giacomo della Monaca.

Nelle storiche che partiranno al Salento, infine, Marco Didonfrancesco, 27 anni leccese, navigherà Italo Ricevuti su BMW 320 Ti. 

JACOPO TREVISANI - Al Camunia Rally si rivede il s...
TEAM BASSANO - Ottimo il Grifo