Back to Top

In una PS 9 con numerose forature, Evans passa indenne e va in testa alla gara

Una "strage" di gomme, così possiamo chiamare questa PS 9 Çetibeli 1 di 38.15 km. La prima prova disputata questa mattina al Rally di Turchia è stato un grosso problema per le gomme dei protagonisti della gara, a nulla è servito una scelta di gomme diversa tra tutti i piloti (Ogier 2 dure e 3 medie, Evans 4 dure e 1 media, Rovanpera 4 dure e due medie, Tanak 2 dure e 3 medie, Neuville 6 dure, Loeb 4 dure e 1 media, Loubet 2 dure e 4 medie, Suninen 4 dure e una media, Lappi 2 due e 4 medie Greensmith 4 dure e 1 media). Nell'ordine hanno forato Rovanpera, Ogier, Lappi, Neuville e Loeb problemi anche per Loubet che si ferma per problemi meccanici e Suninen che stacca una ruota, non esente dai problemi anche Tanak rientrato col super rally che a pochi km dal via non gli funziona l'interfono.

In tutto questo caos quello con meno problemi è Elfyn Evas che vince la prova in 28:38.9 davanti a Tanak in ritardo di 31.6, terzo tempo per Gus Greensmith. Evans passa così in testa alla gara con Ogier ora secondo e Neuville che scivola terzo

Problemi di gomme anche nel WRC 2 torna in gara Brynildsen con il superally ma è subito vittima di una foratura. Fourmaux vince la prova con 47.1 di vantaggio su Tidemand e 9.40.3 su Brynilsden. Classifica invariata con lo svedese davanti al francese.

WRC3 – Solans vince la prova davanti a Bulacia (+26.3), Kajetanovicz (+29.4) e al turco Avci (+1.11.3). Fernandez fora anche lui, perde oltre 14 minuti e precipita in classifica, classifica che vede al comando sempre Kajetanovicz davanti a Bulacia e ad Avci. Pedro è sceso in ottava posizione.

Le interviste raccolte dal WRC promoter

Greensmith  29:20.5"Non eccezionale. Nella prima metà sono stato cauto, verso la fine la macchina mi sembrava strana. Faceva molto caldo qui, magari si è surriscaldata"
Lappi 30:52.7 "Ho forato dopo 10 km, pensavo non cambiarla e invece devo sostituirla"
Rovanpera 30:33.0 "C'era un sacco di polvere e non ho visto una pietra, l'ho urtata e ho forato"
Ogier 29:53.4 "Un disastro, non è il nostro weekend"
Loeb 29:58.9 "Non so come, non ho preso rischi, non ho tagliato"
Neuville 30:27.4 "Ho fatto del mio meglio pensavo si fosse rotto l'ammortizzatore e all'improvviso mi sono reso conto che era una foratura, così mi sono dovuto fermare a cambiare gomma"

Neuville vince di "rabbia" la PS 10, Evans rimane ...
A Loeb la PS 8, Neuville al comando dopo la second...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.rallylink.it/cms16/