Back to Top

Gli iscritti al Rally di Roma Capitale 2020

Pubblicato l'elenco iscritti del Rally di Roma Capitale 2020: sono 87 vetture per la gara europea/cir (comprese le due vetture ad omologazione nazionale che per la FIA devono partire per ultime e si tratta della Clio N5 di Dedo e della Suzuki ibrida di Simone Goldoni).

Confermati i 3 iscritti a RallyStars, l'evento di RomaCapitale con le WRC Plus: Dani Sordo e Pierre-Louis Loubet con le Hyundai i20 Coupè WRC e "Pedro" con la Ford Fiesta WRC

42 vetture R5 (che per l'occasione europea prendono finalmente la definizione di "rally2") iscritte alla gara ERC/CIR. Vediamo qualche nome anche se sicuramente vale la pena di sfogliarlo con attenzione (lo potete consultare cliccando direttamente qui.)

La distinzione fra gli iscritti all'europeo (ERC) e non, ha un senso solo per l'attribuzione dei punti del Campionato Europeo e per l'ordine di partenza che li vedrà partire "davanti", mentre per i punti CIR (dove gli stranieri sono trasparenti) non ci sarà distinzione in classifica finale fra iscritti all'europeo (naturalmente italiani però) e non iscritti. Ricordiamo che quest'anno non c'è l'iscrizione al Campionato Italiano Rally, obbligatoria invece negli scorsi anni.

Partiamo dagli stranieri, tanti e tutti di spessore: Alexey Lukyanuk (Citroen), Oliver Solberg (Volkswagen), Callum Devine (Hyundai), Craig Breen (Hyundai), Gregoire Munster (Hyundai), Simone Tempestini (Skoda), Adrien Fourmaux (Ford), Emil Lindholm (Skoda), lo sloveno Bostjan Avbelj (Skoda) solo per citarne qualcuno.

Gli italiani iscritti come "europei" sono:
Giandomenico Basso (VW), Andrea Crugnola (Citroen), Alberto Battistolli (Skoda), Giacomo Scattolon (Skoda), Alessandro Re (VW), Enrico Brazzoli (VW), Damiano De Tommaso (Skoda), Antonio Rusce (Citroen)

I "non europei" su R5 , pardon rally2, sono Umberto Scandola (Hyundai), Rudy Michelini (VW), Luca Bottarelli (Skoda), Alessio Profeta (Skoda), Marco Signor (VW), Ivan Ferrarotti (Skoda), Paolo Menegatti (Skoda), Patrizia Perosino (Skoda), Fabio Angelucci (VW) e Maurizio Morato (Skoda)

In RGT con le Abarth troviamo Roberto Gobbin e Andrea Mabellini
In ERC2 Zelindo Melegari con la Subaru
In ERC3J Marco Pollara con la Ford Fiesta Rally4

Debutterà al volante della nuova Peugeot 208 rally4 Rachele Somaschini iscritta in ERC3J (purtroppo non è ancora arrivata la vettura per Paolo Andreucci con la quale farà il campionato italiano).

Ci saranno anche i protagonisti del CIR Junior con le Ford Fiesta Rally4: Andrea Mazzocchi,. Mattia Vita, Giorgio Cogni, Riccardo Pederzani, Emanuele Rosso, Michele Bormolini, Roberto Daprà e Daniele Campanaro. Con le Peugeot 208 r2 troveremo, fra gli altri, Davide Nicelli, Christopher Lucchesi e Alessandro Casella.

E tutti quelli che ci siamo dimenticati di citare, che sono naturalmente altrettanto importanti, così come tutti i navigatori ovviamente. 

SALENTOMOTORI - Con Di Gesù e Quarta al Rally di P...
MM MOTORSPORT - In forze alla Coppa Città di Lucca
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.rallylink.it/cms16/