La 12ª edizione del classico appuntamento primaverile per auto storiche, prima prova del Criterium Bresciano Regolarità 2019, avrà nuovamente luogo all'Agriturismo Solive di Corte Franca
Archiviata con successo la 31ª Winter Marathon, la Vecars è già al lavoro per organizzare la nuova edizione del Franciacorta Historic, gara di regolarità classica per auto storiche a calendario ACI Sport in programma sabato 6 aprile che sarà valida quale prima prova del Criterium Bresciano Regolarità 2019.
Forte del successo di iscritti delle ultime 9 edizioni (almeno 100 vetture sempre al via, 116 scorso anno), la gara è riservata alle vetture costruite fino al 1971 oltre a una selezione di modelli di particolare interesse storico e collezionistico prodotti entro il 1976, scelti ad insindacabile giudizio del Comitato Organizzatore.
Quartier generale della manifestazione sarà ancora una volta l'Agriturismo Solive: questa magnifica location, vero e proprio centro dell'Anfiteatro della Franciacorta, accoglierà i partecipanti a partire dal pomeriggio di venerdì 5 aprile con la prima sessione di verifiche sportive e tecniche pensate soprattutto per gli equipaggi locali. La mattina di sabato 6 aprile, dopo una buona colazione e lo svolgimento della seconda sessione di verifiche con la consegna dl Road Book, le vetture lasceranno l'Agriturismo dalle ore 11.00 per affrontare il percorso di gara, salvo poi farvi ritorno a metà pomeriggio per godere di un ricco buffet con assaggio del locale bollicine in attesa delle premiazioni previste alle ore 19.00.
Il percorso di gara divertirà e impegnerà i concorrenti come sempre attraverso le più belle zone della Franciacorta lungo un affascinante tracciato di circa 130 km e 50 prove cronometrate in linea (non ripetute) predisposte per esaltare le doti dei migliori specialisti che solitamente non mancano all'appuntamento, grazie anche alla ricca e ampia dotazione di coppe e premi speciali offerti dalle aziende partner da sempre a fianco degli organizzatori.

Le iscrizioni apriranno ufficialmente alle ore 10.00 di venerdì 1 marzo 2019.