Back to Top

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.rallylink.it/cms16/

Cambia all'ultimo momento il percorso del 40° Rally Casentino

Abbiamo tanto da raccontarvi del 40° Rally del Casentino ed approfondiremo nei prossimi post i punti salienti dell'edizione 2020, che come sappiamo non potrà essere "confrontabile" con le edizioni degli scorsi anni, per una riduzione del chilometraggio della gara causa appunto "emergenza Covid-19".

Purtroppo, però, a causa di un problema tecnico su una strada interessata da una prova speciale (quella di "Corezzo") il percorso è stato ulteriormente accorciato e modificato in parte 

Eravamo rimasti alla tabella che prevedeva sei prove speciali, suddivise in tre prove speciali da ripetersi due volte:

"Corezzo" (20,47 km), "Rosina" (7,48 km), "Crocina" (22,88 km)

In data 24 giugno è stata però pubblicata la nuova tabella tempi e distanze che sana il problema sulla ps. "Corezzo" a cui viene tagliato un bel pezzo del chilometraggio, nella parte iniziale, riducendo la sua lunghezza da 20,47 km originari, agli attuali 9,50 km.

Gli organizzatori, per mantenere comunque un chilometraggio accettabile, hanno aggiunto il terzo passaggio su "Corezzo" facendo così diventare sette le prove speciali in programma:

Primo giro di prove: Corezzo – Rosina – Crocina
Secondo giro di prove: Corezzo – Rosina
Terzo giro di prove: Corezzo – Crocina

Il chilometraggio totale dei tratti cronometrati scende comunque dai previsti 101,66 km agli attuali 89,22 km. La gara finirà così leggermente più tardi, alle 21:22.

Esamineremo nel dettaglio il percorso nei prossimi post. 

MEMORIAL FORNACA - Riparte con 4 gare
Rally del Casentino, parliamo di iscritti