Back to Top

BLOG - Elfyn Evans, quando il rally può avere un gusto amaro

Il pilota M-Sport ha perso un Tour de Corse dominato a causa di una foratura nel corso della Power Stage

Quello che è successo domenica scorsa ad Elfyn Evans ci ha insegnato una cosa. Nei rally, come d'altronde in qualsiasi disciplina motoristica, non si può mai essere certi della vittoria finché non si è arrivati al traguardo.

Tranquillo al comando della classifica provvisoria fino alla prova speciale conclusiva seppur con un margine risicato, il gallese della Ford Fiesta, autore di quattro scratch, si è trovato a fare i conti con la sfortuna o forse con una distrazione figlia della paura di vincere. Una gomma bucata nel bel mezzo della Power Stage e i sogni di gloria del 30enne di Dolgellau che ha all'attivo soltanto un primo posto nel WRC, conquistato proprio in casa nel Regno Unito nel 2017, sono andati miseramente in fumo.

"Non era il risultato che volevo, ma il passo c'è e questo mi dà fiducia per i prossimi eventi", ha confessato deluso, ma pur sempre sollevato dal terzo gradino del podio artigliato nonostante il minuto e ventinove lasciato sulle strade di Calvi diventate in un attimo infernali.

"L'inizio di stagione è stato positivo e sono felice del comportamento della Fiesta in queste prime corse. I ragazzi in fabbrica stanno facendo un gran lavoro, dunque non vedo ragione perché non si possa continuare così", ha aggiunto sforzandosi di guardare al bicchiere mezzo pieno.

Sicuramente soddisfatto della performance solida di Elfyn malgrado l'improvvisa disdetta, il team principal di M-Sport Richard Millener.

"Evans e Martin sono stati l'equipaggio più competitivo in Corsica e hanno fatto vedere a tutti il potenziale della Fiesta", ha affermato il dirigente subentrato da quest'anno al patron della squadra Malcolm Wilson."La prima speciale di domenica è stata sensazionale e credo che chiunque possa essere d'accordo che si meritavano la vittoria.
"L'ultimo stage è stato senz'altro amaro per l'equipe, tuttavia dobbiamo prendere i lati positivi che sono stati comunque molti", ha quindi chiosato il boss. 

[Chiara Rainis per Rallylink]

PAOLO MENEGATTI - Positivo nonostante il ritiro br...
RACING FOR GENOVA - A tutto campo