Back to Top

ALBERTO BATTISTOLLI - Giornata di ricognizioni al Covasna

La giornata dedicata alle ricognizioni è iniziata in modo un po' singolare: ci aspettavamo la pace car che si accompagnasse in convoglio sulle ps, invece abbiamo visto un commissario, o presunto tale, che si piazzava all'inizio dell'anello di prove e che ci faceva fermare dandoci l'orario di entrata e uscita.

Il "divertente" è stato quando abbiamo visto il radar: su qualcuno mancavano delle pagine di una prova, su un altro qualche pagina di un'altra prova e così via. Fabrizia, Pietro e Lorenzo per fortuna da tre radar ne sono riusciti a farne uno completo e poi non ci sono stati problemi ! 

Giornata dinamica quella di oggi, si provava ovviamente piano, due passaggi a prova ed è andato tutto liscio fino a metà pomeriggio, quando abbiamo trovato un equipaggio piantato nella neve e ci siamo dovuti fermare a lungo prima che risolvessero il problema e poter concludere il giro di ricognizioni. 

Ora siamo tornati in albergo e mi sto dedicando al mio impegno principale: studiare !! E poi si va a mangiare tutti assieme. 

AUTOMOTORETRO' - Una festa dedicata ai motori unic...
BIELLA 4 RACING - Dopo la cena sociale, è tempo di...