Back to Top

ALBERTO BATTISTOLLI - Eccoci a Covasna !

Oggi devo dire che è stata una giornata meno impegnativa di quello che mi aspettassi, a parte l'alzataccia di stamane. Siamo arrivati giusto in tempo per fare colazione con Pietro e Giacomo e quindi siamo partiti alla volta di Bucarest dove abbiamo preso la vettura a noleggio. Non so se sono stato fortunato perché le spie d'allarme sul cruscotto della mia Dacia Duster, auto nazionale qui, sono tute acese, ma comunque abbiamo continuato imperterriti !

Attraversare la Romania non è semplicissimo perché non ci sono autostrade ma solamente strade non molto larghe in mezzo a colline e montagna. Comunque siamo arrivati a Covasna, una cittadina alquanto singolare con tre alberghi e poco più. A Covasna la temperatura era intorno agli zero gradi ma c'era pochissima neve, mentre sulle prove il clima cambia sostanzialmente, nonostante siano solo -2 gradi, però c'è neve.

Siamo riusciti a fare un passaggio sulla ps.2, il secondo lo faremo domani. Abbiamo fatto inoltre le ricognizioni della ps.1 cittadina ma a piedi. La prova non avrà riscontro cronometrico e si correrà con gomme per asfalto. La cosa originale è stata che, nonostante fossimo obbligati a fare le ricognizioni a piedi, c'erano comunque gli orari da rispettare. Non abbiamo trovati controlli, ma siamo e saremo ligi a rispettare i due passaggi di ricognizione.

Bene, visto che questa sera in questo posto non c'è molto da fare, ne approfitterò per ripassare il mio studio in vista delle prossime settimane. Per oggi è tutto, a domani con la vera giornata di ricognizioni che ci aspetta. 

WRC - Solberg Jr. pronto al debutto con Skoda nel ...
RALLY CITTA' DI AREZZO VALTIBERINA - Cresce l'atte...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.rallylink.it/cms16/