Back to Top

Interviste di fine rally

microfonoAbbiamo intervistato tutti i principali protagonisti di questo 36. Rally Città di Bassano che ha concluso l'IRCup 2019. Potete ascoltare le interviste dal nostro menu INTERVISTE oppure cliccando direttamente qui

Le classifiche dopo l'ultima prova speciale

002Classifica generale: 1.De Tommaso 2.Avbelj+30.9 3.Alex Re+36.4 4.Gentilini (WRC)+53.7 5.Dal Ponte+1.00.8 6.Tosi+1.12.2 7.Battaglin+1.12.8 8.Lovisetto+2.42.7 9.Bernardi+2.50.1 10.Pozza+3.26.3

Classifica IRCup assoluta: 1.De Tommaso 2.Alex Re+36.4 3.Gentilini+53.7 4.Tosi+1.12.2 5.Sossella+3.30.6 6.Roncoroni+3.35.3 7.Fiorese+7.30.0 8.Belli+7.47.9 9.Straffi+8.01.3 10.Zorra+8.23.8

Classifica IRCup Classi R4 / N4: 1.Fiorese 2.Belli+17"9
Classifica IRCup S1600/R3C/R3T: 1.Galeazzi
Classifica IRCup R2b Peugeot: 1.Straffi 2.Zorra+22.5 3.Rovatti+25.7 4.Casella+33.5 5.Buhler+1.12.9
Mirco Straffi ha vinto la 208 Rally Cup Pro 2019

Classifica IRCup R2b / A7: --
Classifica IRCup N3/R2c: --

 

 

Il podio del 36° Rally Città di Bassano:

1. Damiano De Tommaso e Giorgia Ascalone su Skoda Fabia R5
2.Bostjan Avbelj e Damijan Andrejka su Skoda Fabia R5 a 30"9
3. Alex Re e Mauro Turati su Volkswagen Polo R5 a 36"4

Il podio della serie IRCup 2019: (naturalmente da ufficializzare dal promoter IRCup)

1. Damiano De Tommaso e Giorgia Ascalone su Skoda Fabia R5: 210 punti
2.Alex Re e Mauro Turati su Skoda Fabia e Volkswagen Polo R5: 194 punti
3.Valter Gentilini e Giulia Zanchetta su Ford Fiesta WRC: 144,5 punti

Ps.8 "Valstagna" di 12,45 km Power Stage

08Ultima prova speciale del Rally di Bssano edizione 2019 e dell'IRCup 2019. Dopo la sorpresa in negativo della foratura del leader della gara Manuel Sossella, il rally e la classifica IRCup sono saldamente in mano a De Tommaso. Questo ad una prova speciale dal termine.

Partenza della prova per il primo concorrente, alle 19:28

Il primo passaggio è stato vinto da Manuel Sossella in 8.23.7

Questa prova è stata estratta come Power Stage ed assegna il punteggio bonus di campionato ai primi tre classificati, nella ragione di 5 - 3 - 2 punti.

Chi vince l'IRCup ? A questo punto se De Tommaso vince la gara non ha problemi, se dovesse arriva secondo e Alex Re primo, sarà decisivo il punteggio di Power Stage.

La prova ovviamente si farà alla luce delle fanaliere. In paese vicino allo start in questo momento inizia a piovviginare.
Ha smesso di gocciolare, ora tutta la prova ok e asciutta.
Alle 19:28 è entrato in prova il n.1 Manuel Sossella 

Manuel Sossella: termina la prova in 8:47.0
Damiano De Tommaso: termina la prova  8:35.2
Valter Gentilini: termina la prova 8.32.2
Davide Pellizzari: termina la prova 9.02.0
Alessandro Re: termina la prova 8:30.0

Alex Re prende 5 punti di Power Stage
Valter Gentilini 3 punti
Damiano De Tommaso 1 punto

Damiano De Tommaso e Giorgia Ascalone su Skoda Fabia R5 vincono il 36. Rally di Bassano ed il titolo 2019 dell'IRCup.Naturalmente per essere ufficiale dovranno concludere ancora il lungo trasferimento fino al traguardo, passando prima da un breve riordino

Ps.7 "Campo Croce" di 13,11 km

07La gara "moderna" abbandona il giro dietro lo storico e si presenta da sola al secondo passaggio sulla Campo Croce, penultima prova del rally di Bassano e della stagione IRCup 2019. Il primo passaggio è stato percorso da Paolo Porro in 8.38.4

Orario di partenza del primo concorrente - Manuel Sossella - le 18:24

Luca Rossetti ed Eleonora Mori hanno terminato il loro lavoro di apripista delle moderne - ora rimarrà la zero del rally, cioè Miki Biasion - e ora il pensiero si sposta Verona, in gara, per la penultima prova del Campionato Italiano Rally.

Confermata la partenza della prova speciale alle 18:24

E' entrato in prova Manuel Sossella alle 18:24

Dobbiamo aspettare i primi cinque usciti per avere i tempi, causa problemi di segnale telefonico. Inizialmente Sossella era segnalato in difficoltà, però ha proseguito poi normalmente quindi aspettiamo i tempi per capire. Hanno terminato De Tommaso e Gentilini e solo dopo Sossella. Si è trattato di foratura in un taglio

Sossella 12.19.2
De Tommaso 8.48.1 
Gentilini 8.56.5
Pellizzari 9.27.3
Alex Re 8.50.6

Con questi tempi Manuel Sossella lascia il comando a Damiano De Tommaso e scivola indietro in classifica (sesto o settimo), mentre DAlex Re passa in seconda posizione.

Tosi: 8.56.1
Roncoroni: 9.07.1
Avbelj 8.50.0
Battaglin 8.55.4
Dal Ponte 8.56.7

La classifica ad una prova dal termine (ufficiosa)

1.De Tommaso 2.Abvelj+34.0 3.Re+40.8 4.Gentilini+56.7 5.Dal Ponte+1.04.4 6.Tosi+1.05.7 7.Battaglin+1.13.5 8.Lovisetto+2.14.7 9.Bernardi+2.38.8 10.Pellizzari+3.07.3 

La classifica IRC ad una prova dal termine:
1.De Tommaso 2.Re+40.8 3.Gentilini+56.7 4.Tosi+1.05.7 5.Sossella+3.18.8 6.Roncoroni+3.22.4 7.Fiorese+6.34.3 8.Belli+7.07.9 9.Franchini+8.47.0

La serie IRCup in questo momento vede:
1.De Tommaso 216 punti 
2.Alex Re 189 punti
3.Gentilini 141.5

Le classifiche dopo la ps.6

tempiClassifica generale: 1.Sossella 2.De Tommaso+10.2.3 3.Avbelj+44.4 4.Re+50.6 5.Gentilini+1.00.6 6.Dal Ponte+1.08.1 7.Tosi+1.10.0 8.Battaglin+1.18.5 19.Lovisetto+2.09.5 10.Bernardi+2.35.2

Classifica IRCup assoluta: 1.Sossella 2.De Tommaso+10.2.3 3.Re+50.6 4.Gentilini+1.00.6 5.Tosi+1.10.0 6.Roncoroni+3.15.7 7.Fiorese+5.50.7 8.Belli+6.21.0 ...

Questa situazione di classifica premierebbe per il titolo assoluto Damiano De Tommaso, indipendentemente dal risultato della Power Stage; quindi Alex Re e Sossella che si giocherebbe la seconda posizione nella Powerstage:
1.De Tommaso 201 punti 
2. Alex Re 181.5 punti
3. Sossella 168,0 punti

oltre alla Powerstage che assegna 5-3-2 punti

marosticaProssimo ed ultimo giro di prove speciali, come da Circolare Informativa:
ps.7 "Campo Croce" alle 18:24
ps.8 "Valstagna" alle 19:28

e ora gli orari sono riferiti al primo delle moderne in quanto il rally storico è terminato dopo la ps.6

 

Ps.6 "Colceresa" di 14,88 km

06Secondo passaggio sulla "Colceresa" con il rally storico in partenza alle 15:27 ed il rally moderno alle 16:25.

Al primo passaggio i tempi migliori sono stati di De Tommaso per le moderne in 9'29"5 e di Alberto Battistolli in 10.13.4

Abbiamo però già la classifica del Rally Storico che termina proprio con questa prova:

Il rally è stato vinto da Serafino Tolfo e Alberto Bordin con la Lancia Rally 037 che hanno preceduto un velocissimo Alberto Battistolli affiancato dall'esperto Flavio Zanella di 47"2 con la Lancia Delta (ricordiamo che sulla ps.1 per un problema al manicotto del turbo Battistolli ha perso diversi minuti). Terzo hanno concluso Giorgio Costenaro e Lucia Zambiasi con la Lancia Stratos a 1'14"8.

Tris di Lancia quindi sul podio tutte di modelli diversi, e complimenti ai vincitori

E' partito Manuel Sossella, primo concorrente del rally moderno, alle 16:25

Luca Rossetti (apripista): prova bellissima, mi sono divertito un casino con la C5, pochi tagli, molto pulita, continui cambi, sembra di essere nelle montagne russe in alcuni tratti. 

Manuel Sossella: 9.27.0 sembra bene, vediamo Damiano, siamo lì: è lontano ma in realtà non è lontano. Noi pensiamo ad andare forte
Damiano De Tommaso: 9.26.6 tutto a posto, bellissima gara e cerchiamo di rimane concentrati fino alla fine
Valter Gentilini: 9.37.0 a me sembra bene, anch se poi i tempi non mi danno ragione e non capisco perchè
Davide Pellizzari: 9.55.8 è andata bene
Alex Re: 9.28.9 adesso va bene, stiamo migliorando, senza rischiare, le modifiche al setup sono molto positive, almeno un lato positivo oggi ce lo abbiamo
Gianluca Tosi: 9.34.2 la lunga bene, siamo qua, bello, bello
Marco Roncoroni: 9.54.6 bene, prove bellissime, tanta gente, "calda come le stufe"
Bostjan Avbelj: 9.25.7 sto veramente cominciando a godermi queste prove, strade bellissime, tante gente, questo rally mi piace davvero tanto
Alessandro Battaglin: 9.34.0 tutto bene, stiamo transitando tranquilli
Andrea Dal Ponte: 9.35.7 va bene così oggi, mi sono divertito ma non sono venuti fuori i tempi, ma va bene così. 
Kristof Klausz: 9.50.7 molto meglio, peccato per la foratura iniziale, continuiamo a spingere e a imparare le prove
Ferenc Kiss: tutto bene, non sempre i tempi ci confortano ma però la sensazione è buona 9.53.3
Adriano Lovisetto: 9.45.3 stiamo guidando veramente bene adesso, abbiamo trovato il feeling con la macchina, è molto competitiva e performante, una gran bella macchina
Francesco Pozza: 9.52.1 un po' meglio, abbiamo un po' migliorato il problema dei freni, abbiamo abbassato rispetto a stamani
Lorenzo Della Casa: 10.09.9 un po' meglio rispetto a stamattina, non ci giriamo più nei tornanti come degli ebeti, va bene così
Giovanni Costenaro: 9.54.9 benino, stiamo migliorando un po', vediamo nelle prossime prove
Giorgio Bernardi: 9.48.2 bene, adesso ci stiamo prendendo la mano, sono allìinizio, ilpasso è buono ma si può fare tanto di più ma oggi era per il divertimento
Andrea Cecini: segnalato transito lento in prova (ha rotto la turbina e aveva già avvisato l'avversario che lo seguiva) 
Daniel Mores: meglio del giro di stamattina 10.32.5
Denis Franchini: 10.31.1 questa prova la migliore di tutta la giornata, sono abbastanza contento
Alessandro Nicoletti: 10.14.1 le ho trovate più scivolose di prima però tutto bene
Andrea Cecini: problemi con l'accelleratore 14.01.3
Hermann Gassner: tutto ok 10.14.1
Marco Belli: non ce la faccio, un po' le gomme,un po' altro, c'è sempre qualcosa 10.28.6
Pier Domenico Fiorese: 10.19.8 è andata abbastanza bene, devo mantenere il distacco, dobbiamo vincere a tutti i costi la Powerstage

......

Ps.5 "Cavalletto" di 21,22 km

05Ripetizione del primo passaggio con le autostoriche in partenza dalle 14:33. Il rally moderno scatterà un'ora più tardi.

Il fondo è un po' più sporco, nuvoloso ma tutto asciutto, ma con il sole che sembra voler far capolino tra le nubi. Temperatura 15,5 gradi allo stop.

Fra le autostoriche, il miglio tempo del primo passaggio, è stato marcato da Maurizio Finati con la Lancia Rally 037 in 13.37.2, fra le auto moderne invece ha vinto Manuel Sossella in 12.16.6

Prova partita con il n.201 Serafino Tolfo con la Lancia Rally 037 in prova a partire dalle 14:33

Serafino Tolfo: tutto bene, prova bellissima, un po' di nebbia su in cima ma cosa da poco 13.35.9
Alberto Battistolli: tutto bene, prova abbastanza pulita, un po' di nebbia ma non da problemi 13.08.1

Alle 15:16 è partita in prova l'ultima vettura del rally "storico" e quindi alle 15:31 dovrebbe partire il primo concorrente del rally moderno, Manuel Sossella.

Manuel Sossella è entrato in prova alle 15:31 (e di conseguenza la ps.6 partirà alle 16:25 per il rally moderno)

Luca Rossetti: "bene, si sono sporcate leggermente ma nulla di drammatica. Da stare attenti in qualche appoggio, lo sporco è dove immagini che sia. Niente di particolare, la prova è bella, molto bella."

porro fuoriE' uscito di strada Paolo Porro, equipaggio ok

Manuel Sossella  12.14.8 abbiamo abbassato ancora un po' da prima, vediamo se è sufficiente per tenere il margine su Damiano
Damiano De Tommaso: 12.17.4 tutto a posto, non so come mai ho sempre la sensazione di aver forato, comunque penso bene. Peccato per Porro, non se lo merita
Valter Gentilini: 12.30.1 bene, mi sono divertito di più e mi sembra di aver guidato meglio
Davide Pellizzari: questa prova un pochino meglio, qualche modifica all'assetto, un po' alla volta speriamo di arrivarci 12.45.5
Alex Re: stiamo facendo degli esperimenti, è brutto da dire ma prima gara con questa macchina abbiamo dovuto fare tante modifiche, grazie al team, ora nonha senso attaccare 12.25.3
Gianluca Tosi: direi bene, sono partito con le 5, mi sono deconcentrato con la nebbia e con Porro, ma va bene così 12.24.4
Marco Roncoroni: prova bellissima, rifacendola è ancora più bella, un pelo di nuvole basse, ci si diverte 12.48.1
Bostjan Avbelj:  stiamo prendendo sempre più confidenza, quindi abbiamo un buon ritmo e anche i tempi vengono, siamo soddisfatti 12.22.7
Alessandro Battaglin: benino, sto guidando discretamente, si potrebbe fare di più ma va bene così 12.27.9
Andrea Dal Ponte: questa non benissimo, mi hanno mollato alle fine le gomme 12.29.0
........

Dopo questa prova al comando c'è sempre Manuel Sossella, secondo Damiano De Tommaso a 12"7, terzo lo sloveno Avbelj a 45"7 e quarto Alex Re a 48"7.
Questa situazione dopo la ps.5 vedrebbe Damiano De Tommaso chiudere l'IRCup con 191 punti, poi Alex Re con 168,5 e Manuel Sossella terzo con 165. Per il secondo posto sarebbe quindi decisiva la power stage (la ps.8) che assegna 5-3-2 punti bonus di campionato.

Fermo in prova il n.24 Claudio Cogo

Le classifiche dopo la ps.4

tempiClassifica generale: 1.Sossella 2.De Tommaso+10.1 3.Porro+30.7 4.Gentilini+35.3 5.Avbelj+37.8 6.Re+38.2 7.Dal Ponte+45.2 8.Tosi+53.2 9.Battaglin+58.4 10.Cogo+1.20.3

Classifica IRCup assoluta: 1.Sossella 2.De Tommaso+10.1 3.Porro+30.7 4.Gentilini+35.3 5.Re+38.2 6.Tosi+53.2 7.Roncoroni+2.14.8 8.Fiorese+3.48.2 9.Belli+4.07.5 10.Franchini+5.00.3

Questa situazione di classifica premierebbe per il titolo assoluto Damiano De Tommaso, indipendentemente dal risultato della Power Stage; quindi Porro, Re e Sossella.

Prossima prova alle 14:33 per le storiche e un'ora dopo circa per le moderne

Ps.4 "Valstagna" di 12,45 km

04Miglior tempo fra le auto storiche ancora quello di Alberto Battistoli (Lancia Delta Integrale in "prestito" da suo padre, "Lucky") in 8:55.6

Manuel Sossella, n.1 e primo del rally moderno, partirà in prova alle 12:16

Manuel Sossella inaugura le partenze del rally moderno entrando in prova alle 12:16

Luca Rossetti: bene, l'altra prova era tosta, gli ultimi 3 km nel boschetto con l'umido ed il fango era davvero difficile. Questa Valstagna  è l'università dei rally, niente da aggiungere.

Manuel Sossella: 8.23.8 bene, speriamo, siamo tutti attaccati, ci sarà da spingere fino a stasera, bene così
Damiano De Tommaso: 8.27.0 tutto bene, noi il nostro lo stiamo facendo, adesso arrivavano due prove in salita, sapevo già di patire, ma Valstagna è una bellissima prova
Paolo Porro: 8.52.2 male, abbiamo rotto un o-ring di un tubo dei freni al posteriore, siamo senza freno a mano, abbiamo dovuto manovrare. L'ho rotto nella discesa dell'ultima prova 
Valter Gentilini: mi sono divertito veramente tanto, prima siamo partiti con una foratura 8.25.7
Davide Pelizzari: non ne vengo fuori oggi, un disastro, non riesco a guidare la macchina, non so, non sono in giornata 8.36.5
Alex Re: una prova da motore, le wrc qui sono avvantaggiate 8.30.2
Gianluca Tosi: direi bene, devo prendere feeling, impegnativo forte, tanta roba questa prova 8.35.1
Marco Roncoroni: questa è veramente l'università del rallysmo, ti diverti tantissimo, capisco perchè tutto il mondo viene ad allenarsi qui con Vittorio 8.45.4
Bostjan Avbelj: per ora perfetto, questa prova mi piace molto e non vedo l'ora di rifarla 8.30.6
Alessandro Battaglin: 8.30.1 sulla prova prima si è tolta la leva nelle marce ed abbiamo perso un casino di tempo. Pazienza. 
Andrea Dal Ponte: molto meglio adesso, abbiamo fatto un bel tempo adesso 8.27.9
Kristof Klausz: molto meglio, dobbiamo ancora imparare molto, lo stiamo facendo, cercheremo di essere più veloci al secondo giro 8.40.1
Ferenc Kiss: stiamo provando a spingere a fondo però ci sempre di essere veloce ma i tempi non vengono 8:51.3
Adriano Lovisetto: abbiamo migliorato molto, stiamo prendendo in mano la macchina, abbiamo cambiato un po' l'assetto e va meglio 8.39.1
Francesco Pozza: male, abbiamo problemi di freni ma non riusciamo a risolverli 8.46.1
Lorenzo Della Casa: 9.12.7 un po' un disastro nei tornanti, faccio una fatica pazzesca,mi si spegne ... continuiamo il nostro apprendistato comunque
Claudio Cogo: abbiamo bucato alla fine della prova precedente, qui ci siamo girati. Non è giornata 8.46.5
Giovanni Costenaro: qualcosa si migliora, vediamo dopo 8.58.4
Giorgio Bernardi: 8.46.2 ho sbagliato un po' al primo tornante, poi è andata abbastanze bene. Gomme un filino dure per la prova precedente, qui ok
Andrea Cecini: iniziamo a prenderci un po' di mano. Lo spettacolo è stato bello, quello è l'importante. Il navigatore sta bene 9.36.9
Daniel Mores: bellissimo, tutto bene 9.06.4
Denis Franchini: 9.34.4 ci siamo girati sul primo tornante, peccato. Per il resto bene 
Alessandro Nicoletti: bene abbiamo sostituito il cambio senza pagare ritardo. Ora ci stiamo divertendo e abbiamo cambiato anche passo 8.53.1
Stefano Callegaro: ora mi sono divertito, adesso cominciamo  9.50.9
Hermann Gassner: tutto ok, abbiamo la flangia stretta 9.14.4
Marco Belli: è dura, è durissima. Stiamo cercando di attaccare, ma non ho mai fatto queste prove. Queesta poi è strana 9.11.9
Pier Domenico Fiorese: 9.08.8 stiamo aumentando un po' ritmo, e mi sembra che i tempi escono 

.....

Pagina 1 di 4