Back to Top

Sabato 17 giugno

2017 programmaPrino giorno di gara oggi per il Rally di Alba edizione 2017: verifiche, shakedown e prima prova speciale spettacolo, questo il programma. Vediamolo nel dettaglio:

08:30 - 12:30 Verifiche sportive per chi disputa lo shakedown (Cherasco - Stab. BRC)
08:30 - 12:30 Verifiche sportive per chi NON disputa lo shakedown (Alba, Palacongressi)
09:00 - 13:00 Verifiche tecniche per chi disputa lo shakedown (Cherasco - Stab. BRC)
09:00 - 13:00 Verifiche tecniche per chi NON disputa lo shakedown (Alba, Palacongressi)

11:00 - 13:00 Shekedown a Cherasco Fraz. San Bartolomeo - 1.turno
14:00 - 16:00 Shakedown - 2.turno

19:54 Partenza da Alba P.za Medford (uscita Parco Assistenza)
20:00 Pedana partenza ad Alba, P.za M.Ferrero
20:30 ps.1 "Unicar #RASHOW" di 2,60 km

20:45 - 21:15 Parco Assistenza
21:15 Inizio Riordino notturno

A risentirci come di consueto verso la tarda mattinata con interviste ed immagini dalle verifiche di Cherasco.

Iniziato lo show al #RASHOW

rossiGià venerdì sera inizia lo spettacolo all'arena che ospiterà tre giorni di funambolismi e le due prove spettacolo del rally di Alba. Già perecchio pubblico affluisce sugli spalti dove fino alle 23:00 gireranno auto, quad e quant'altro per dare spettacolo.

Validità

logo coppaitaliaIl Rally di Alba 2017 rientra nella Coppa Italia Rally Aci Sport 2017 1.zona. E' la prima gara delle quattro in programma: oltre Alba troviamo infatti, dopo l'estate, il Lanterna, il Valli Cuneesi ed il Rubinetto. Da sottolineare l'iniziativa denominata "Montepremi Organizzatori" con la quale i quattro organizzatori mettono in palio, complessivamente con i premi Michelin, 35.000 euro. Niente male per i periodi che stiamo vivendo !

#RA Show

sei pronto a sederti al mio fianco 326x245Cos’è #RA Show ? E’ l’evoluzione di una prova spettacolo cittadina divenuta negli anni un vero e proprio spettacolo d’intrattenimento capace di una vita tutta sua, sia dentro che fuori i tempi del rally. L’arena di Corso Asti ad Alba vivrà infatti tre giorni di spettacolo, sia prima che durante il rally. Sarà uno “spettacolo motoristico”, con tutto ciò che si muove a due o quattro ruote, per intrattenere gli spettatori: diamo un assaggio del lungo programma, che si svolgerà tutto all’interno dell’arena predisposta, con tribune e posti nel “prato” e che ospiterà quest’anno anche due prove speciali del Rally di Alba, la ps.1 e la ps.6 composte rispettivamente da due giri e da un giro di pista).

Venerdì: dalle 18:30 fino alle 23:00 esibizioni di vetture e apertura dello stand enogastronomico

Sabato: spettacolo dalle 9:30 alle 23:00, con dalle 20:30 la disputa della ps.1 del rally (due giri del tracciato)

Domenica: spettacolo dalle 9:00 alle 17:00; dalle 13:00 alle 14:00 Giandomenico Basso con la Hyundai i20 r5 BRC con la quale corre nel T.E.R. 2017 porterà sulla pista alcuni spettatori estratti fra quelli presenti; dalle 15:00 la disputa della ps.6 del rally (un giro del tracciato).

Biglietti acquistabili in prevendita sul sito ufficiale oppure direttamente sul posto: 15 Euro il sabato e 15 euro per la domenica.

Elenco iscritti con tante sorprese

2017 iscrittiGli organizzatori del Rally di Alba ancora una volta hanno lavorato bene e ne stanno raccogliendo i frutti: 127 iscritti alla gara, con nomi di spicco assoluto nel panorama nazionale, ne fanno un rally “non solo di Coppa Italia”.

Sfogliando l’elenco iscritti, che potete consultare anche cliccando direttamente qui, non possono non sorprendere nomi quale Luca Rossetti, che partirà con il n.1 sulle portiere grazie alla sua priorità internazionale, a bordo della Toyota GT 86, il coupè di classe R3C sulla quale Toyota Motorsport crede molto come prodotto per i suoi clienti sportivi e che proprio Rossetti è riuscito portare nei primi posti della classifica assoluta nel recente rally di esordio del T.E.R., il Transilvania Rally. La vettura che il tre volte Campione Europeo guiderà al Rally di Alba è del team DP Autosport, lo stesso con il quale, a bordo della Skoda Fabia R5, Luca Rossetti è da due anni protagonista dell’IRCup.

Detto del n.1, il n.2 non è da meno: stiamo parlando Andrea Nucita, il forte pilota di Messina che, dopo un inizio con poca fortuna nel Campionato Italiano Rally 2017, dove ha patito guasti alla sua vettura che non gli hanno consentito di raggiungere obiettivi alla sua portata, ha deciso di dirottare il suo programma stagionale verso i singoli eventi: eccolo qui al via al Rally di Alba con la Peugeot 208 T16 della Sportec Engineering.

L’elenco iscritti quindi lascia spazio a 4 World Rally Car, vetture ammesse ai Coppa Italia: il pilota svizzero “Il Valli” con la Citroen DS3, Alessandro Gino con la Fiesta WRC, binomio già vincente quest’anno, Augustino Pettenuzzo con la Focus WRC e Mauro Miele con la Fiesta WRC.

Arriviamo così al n.7 e piacevolmente leggiamo il nome di Luca Cantamessa, al via con la Hyundai i20 r5: sulle strade di casa sua con la macchina HMI “Cantaluka” non può che essere un osservato speciale, nonostante l’assenza prolungata dai campi di gara.

Completano lo schieramento di vetture di classe R5 Davide Riccio, Jacopo Araldo, Patrick Gagliasso, Marco Colombi, Massimo Marasso, Loris Ronzano, Alberto Biggi, Andrea Rovera e Piergiacomo Riva.

Affollatissimo ancora l’elenco iscritti e citare tutti ora diventerebbe troppo lungo. Ai prossimi posto, dalle verifiche, con le immagini e le interviste pregara

Programma dettagliato della gara

2017 programmaSabato 17 giugno

11:00 - 13:00 Shekedown a Cherasco Fraz. San Bartolomeo - 1.turno
14:00 - 16:00 Shakedown - 2.turno
08:30 - 12:30 Verifiche sportive per chi disputa lo shakedown (Cherasco - Stab. BRC)
08:30 - 12:30 Verifiche sportive per chi NON disputa lo shakedown (Alba, Palacongressi)
09:00 - 13:00 Verifiche tecniche per chi disputa lo shakedown (Cherasco - Stab. BRC)
09:00 - 13:00 Verifiche tecniche per chi NON disputa lo shakedown (Alba, Palacongressi)
19:54 Partenza da Alba P.za Medford (uscita Parco Assistenza)
20:00 Pedana partenza ad Alba, P.za M.Ferrero
20:30 ps.1 "Unicar #RASHOW" di 2,60 km
20:45 - 21:15 Parco Assistenza
21:15 Inizio Riordino notturno

Domenica 18 giugno

7:30 - 7:45 Parco Assistenza
8:21 ps.2 "Peletto - Roddino" di 14,36 km 
9:08 ps.3 "Avigel - Igliano" di 18,47 km
10:23 - 10:48 Riordino (Alba Palacongressi)
10:48 - 11:18 Parco Assistenza
11:54 ps.4 "Peletto - Roddino" di 14,36 km 
12:41 ps.5 "Biochemic - Murazzano" di 13:59 km
13:41 - 14:01 Riordino
14:01 - 14:31 Parco Assistenza
15:02 ps.6 "Industrial Tecnica - Alba" di 1,35 km
16:10 ps.7 "Avigel - Igliano" di 18,47 km
16:46 ps.8 "Biochemic - Murazzano" di 13.59 km
17:45 Arrivo ad Alba - P.za San Paolo

 

11.Rally di Alba

logo alba 2017Torna l'appuntamento con il Rally di Alba, ormai un classico nonostante sia “solo” all'undicesima edizione. Dopo qualche anno di silenzio, nel 2015 i motori sono tornati a rombare sulle colline tra le vigne, grazie alla passione di un piccolo gruppo di amici. I loro sforzi, e la positiva risposta del territorio, sono stati ricompensati con la validità per la nuova Coppa Italia, che ammette al via anche le World Rally Car, le regine della specialità. Il riuscito connubio tra sport, enogastronomia ed ospitalità è una delle chiavi del successo della manifestazione, oltre all'attenzione verso sia i concorrenti che gli abitanti della zona, che hanno portato gli organizzatori ad introdurre lievi modifiche ad un percorso già collaudato ed apprezzato nelle ultime edizioni, compreso l'ampliamento del #RASHOW, vero fiore all'occhiello della manifestazione.
L'appuntamento è quindi per il 16-17-18 Giugno, per seguire insieme il #RA edizione 2017

Pagina 4 di 4