logo rallylink 200

Il podio

2 betti  2 cantamessa 2 aragno ok
1. Betti / Pezzoli 2. Cantamessa / Bollito 3. Aragno / Mondino

foto Elio Magnano

Interviste finali e conferenza stampa

Amicrofonobbiamo raccolto i commenti finali a caldo dei principali protagonisti del rally di Alba e assistito alla conferenza stampa finale, condotta dalla conduttrice di Sky Lia Capizzi.  Le potete ascoltare nella sezione INTERVISTE oppure cliccando direttamente qui

E' in corso la conferenza stampa finale ..

IMG 20150517 WA0018

Classifiche finali provvisorie

podioClassifica assoluta: 1.Betti 2.Cantamessa 3.Aragno 4.Noberasco 5.Fassio 6.Alerini 7.Gialrdoni 8.Defilippi 9.Riccio 10.Garcia
Gruppo N: 1.Benazzo 2.Godino 3.Tarantino
2 ruote motrici: 1.Gilardoni 2.Ronzano 3.Arione

Luca Betti vince il Rally di Alba a distanza di 35 anni da suo padre Andrea, vincitore del rally di Alba nel 1980

Ora sta per iniziare a conferenza stampa. A breve pubblicheremo tutte le interviste ai piloti e l'audio della conferenza.

Prova Speciale n.8 "Biochemic" di 14.99 km alle ore 16:38

adr 08Ultima prova speciale prima dell'arrivo di Alba, previsto per le 17:30. Aspettiamo i verdetti finali, partenza prova alle 16:38
Luca Cantamessa aveva vinto il prima passaggio stamane in 9'08"0

 Prova partita con Luca Cantamessa in prova alle 16:38
Anche il leader della gara Luca Betti entra in prova, alle 14:42

Luca Cantamessa 9.04.2
Paul Alerini 9.28.5
Luca Betti: 9.07.0
Armando Defilippi 9.35.8
Francesco Aragno: 9.18.2
Luca Betti e Francesco Pezzoli su Peugeot 207 Super 2000 vincono il Rally di Alba 2015
Luca Cantamessa e Lisa Bollito su Ford Fiesta R5 giungono secondi a 53"1
Francesco Aragno e Marino Mondino su Peugeot 207 Super 2000 terzi a 57"0
4.Gabriele Noberasco su Ford Fiesta R5
5. Fredrik Fassio su Abarth Grande Punto
6. Paul Alerini su Ford Fiesta R5

Prova Speciale n.7 "Audi Zentrum Alba" di 6.43 km alle ore 15:59

adr 07Parte le penultima prova speciale, la terza ripetizione della prova corta, che ricordiamo è stata accorciata di ulteriori 340 metri rispetto alla tabella ufficiale. Attualmente è ancora in corso il secondo passaggio. Il terzo passaggio, che identifica la settima prova speciale, dovrebbe partire alle 15:59

Le prime dieci vetture che impegneranno la prova, saranno intervallate da 2 minuti l'una dall'altra, tutti gli altri a due minuti.
Partenza della prova confermata alle 15:59. Il tempo sul secondo passaggio di Luca Betti è stato 4.17.5

 Prova partita con Luca Cantamessa in prova speciale
Luca Cantamessa 4.19.0 Quando le cose funzionano, funzionano. Mi spiace, questa è una prova difficile, si è sporcata tanto ... va bene così, le gare sono fatte in questo modo. Adesso vediamo di finire bene
Paul Alerini: 4.24.0 ringrazia la squadra che è riuscita a risolvere il problema, anche se deve ancora usare la frizione, ma non ho più cali di motore
Luca Betti: 4.20.8 ho un pò un problema con il pomello del cambo che mi hanno riparato in assistenza però ora ho avuto un problema anche al cavo dell'accelleratore
Armando Defilippi 4.30.4 tutto bene, prova spettacolare, un pò sporca ma si va
Francesco Aragno: 4.24.6 abbastanza bene, proviamo a vedere se riuscimo a tenere dietro Cantamessa sull'ultima ma sarà dura
Gabriele Noberasco: 4.24.8 tutto bene

Ultimo parco assistenza

info iconaI primi equipaggi, usciti dal riordino, entrano ora in parco assistena, l'ultimo della giornata. Luca Cantamessa chiarisce il problema avuto sulla ps.5 che si è poi trascinato anche sulla ps.6: "a metà prova si è rotto il semiasse anteriore sinistro. Questo ha stressato maggiormente il differenziale posteriore surriscaldandolo." C'è la speranza che in assistenza, sostituendo il differenziale, la vettura sia ok per poter attaccare il secondo posto occupato ora dal ligure Francesco Aragno, distante 15"7.

Prova Speciale n.6 "Audi Zentrum Alba" di 6,43 km alle ore 13:34

adr 06Prova in partenza alle 13:34

Prova partita con Luca Cantamessa che affronta comunque la prova, anche dopo i problemi sulla prova precedente. 4'16"9 il miglior di Betti sul primo passaggio.
Alerini parte comunque per questa prova.
Cantamessa: 4.46.1, non è purtroppo un buon tempo, segno della probabile rottura meccanica che si trascina dalla ps. precedente
Paul Alerini: 4.25.0
Luca Betti: 4.17.5 che conferma la sua leadership con 42 secondi su Aragno e quasi un minuto su Luca Cantamessa

Ora le vetture entreranno in riordino alle 14:17

Prova Speciale n.5 "Distilleria Castelli" di 15,00 km alle ore 12:55

adr 05Secondo giro in orario rispetto agli orari di tabella, grazie al riordino previsto dagli organizzatori dove si sono recuprati i 15 minuti di ritardo accumulato nel primo giro di prove. La lotta per la vittoria sempre riservata a chi si chiama Luca, ma anche Aragno non è lontano. Capiremo da questo giro se Cantamessa ha margine, ma nel chiedergli se andrà ora all'attacco, risponde: "Guarda che Betti va forte, va molto forte !"

La lunghezza della prova, il gran dei concorrenti ed il gruppo "dilatato" dai due minuti d'intervallo, ha fatto sì che l'ultimo concorrente del primo passaggio, sia appena uscito dalla prova. Il concorrente n.7 Chiecchio, con la Fiesta R5 della RB Motorsport, ha la sua vettura "incastrata" dopo l'uscita di strada sul prima passaggio, è non risulta possibile recuperarla in tempo utile, quindi la stessa, comunque a lato del percorso, verrà segnalata dai commissari al transito delle altre vetture.

Roberto Botta e Cristiana Biondi arrivano finalmente a fine prova: confermano il loro incidente causato da una stallonatura dell'anteriore sx che li ha portati nella successiva curva dx nell'impossibilità di girare, finendo prima su una strada a livello inferiore e rotolando ancora più sotto in un noccioleto. A parte la vettura ed il morale, loro stanno comunque bene.

Prova partita puntuale alle 12:55 con Luca Cantamessa in prova. Il primo passaggio era stato concluso da Cantamessa in 9.46.3
Luca Cantamessa: 10.00.4 allarme temperatura : semiasse o differenziale posteriore. Si ferma a controllare dopo il fine zona
Paul Alerini 10.20.5 abbiamo ancora problemi allo switch. Non serve niente rischiare la vettura e mi ritirerò ora
Luca Betti: 9.47.3 avevo paura che il "cugino" mi venisse a prendere e ho dovuto accellerare un pò
Armando De Filippi: è andata bene questa volta, ci siamo divertiti 10.23.9
Francesco Aragno: è andata abbastanza bene, questo è il nostro passo 10.05.3
Gabriele Noberasco: arriva conil portellone posteriore aperto. 10.09.0
Carlo Berchio: 10.51.5 bene, la prova è un pò sporca.
Luigi Chiomio: Ci siamo girati nel tornante stretto e si è spenta la vettura. Non siamo riusciti nemmeno a far manovra. Abbiamo perso tanto tempo 11.27.3
Carlo Fontanone: bene, ci stiamo prendendo la mano 10.32.1
Franco Mastrazzo: mi sto divertendo un sacco, bel giocattolino
Davide Riccio: abbiamo fatto il dosso in pieno, siamo saltati tantissimo e il navigatore ha  preso un grande spavento
Fredrik Fassio: si balla fino in fondo !!
Michele Garcia: Tutto bene, questa è la prova che più mi mette in difficoltà però l'ho fatta senza errori

Parco Assistenza

Vetture ed equipaggi (o viceversa ?) al parco assistenza, con il plotone molto allungato essendo le prime venti vetture a due minuti per recuperare i vari "buchi". I ritardi però consigliano di mantenere due minuti anche all'uscita parco fra i primi concorrenti (saremo più precisi a breve). Secondo giro comunque in orario rispetto ai tempi di tabella.

cantamessa  betti  luca betti 
noberasco alerini trenta euro

Prova Speciale n.4 "Audi Zentrum Alba" di km. 6,43 alle ore 10:05

adr 04È la prova che meglio rappresenta la tenacia nel voler far rinascere il Rally di Alba in questo 2015. In primo tempo prevista in senso opposto, con un lungo finale verso Bosia a causa di una frana ha costretto il Cinzano Rally Team a rivedere il tracciato, utilizzando i “primi” 7 chilometri ma tutti in discesa. Si parte da Lequio Berria e ci si tuffa in discesa, che caratterizza tutta la prova, verso Borgomale. I primi tre chilometri sono veloci e guidati, poi un tornante a sinistra dà il benvenuto nei piloti nella parte più ripida e tortuosa che porta al guidato allungo finale. Alla partenza della prova speciale l’associazione Fascino di Langa organizza un punto ristoro per gli appassionati.

In seguito al ritardo accumulato dalle prove precedenti, la prova dovrebbe partire alle 10:18.
La prova è stata accorciata, con circolare informativa di ieri sera, di 340 metri (da fine prova).

Prova in partenza alle 10:20, quindi con 15 minuti di ritardo
Luca Cantamessa entrato in prova alle 10:20
Con questi due minuti di ritardo viene chiuso il buco fra Cantamessa e Alerini, causato dall'incidente di Roberto Botta
canta gommLuca Cantamessa: 4.37.1 forato la posteriore destra dopo 1 km (vedi foto)
Paul Alerini: 4.23.0 il tempo conferma che Cantamessa ha perso parecchi secondi dalla foratura. Spero che riusciremo a riparare questo problema allo swift perchè mi sta penalizzando molto
Luca Betti: bene, ho dovuto guidare parecchio condizionato per adattarmi ai freni 4.16.9 (ora comanda con 16"0 di vantaggio sull'astigiano)
Armando Defilippi: su quella di prima ci siamo girati e ad abbiamo toccato sul posteriore. Comunque bene 4.22.1
Francesco Aragno: un pò meglio ma rispetto ai primi sono ancora distante 4.20.3
Gabriele Noberasco: in quella di prima ci siamo girati, spento il motore e abbiamo manovrato; su questa siamo stati decenti 4.26.6
Carlo Berchio: per il mio passo bene 4.40.4
Luigi Chiomio: La seconda bene, poi purtroppo abbiamo spento la vettura per mettere i caschi e non è più ripartita. Abbiamo pagato al CO ritardo.
Carlo Fontanone: molto bello, speriamo di migliorare
Franco Mastrazzo: piano piano imparo qualcosa, sto andando tranquillo
Davide Riccio: siamo sempre con i piedi di piombo, bene comunque
Fredrik Fassio: bene, le prove sono molto bella, si stanno sporcando un pò ma è normale. E' ancora lunga
Michele Garcia: le prove sono belle e difficili. In certi punti non oso, ma va bene così, ci stiamo divertendo
Alberto Mussa: bene, sono arrivato totalmente senza gomme, è stata un'avventura, ci divertiamo
Roberto Benazzo: adesso va meglio.
Davide Destefanis non è partito su questa prova (dovrebbe essere uscito sulla prova precedente, da confermare)
Flavio Tarantino: ci stiamo divertendo. La classifica la guardiamo stasera
Luigi Gallo: abbastanza bene, ci stiamo divertendo. E la prima volta che uso questa vettura, dobbiamo fare esperienza
Bruno Godino: non mi scivola dietro, tribula troppo nei tornanti
Andrea Franchini non entra in prova in quanto ritirato sulla prova precedente
Marcello Miotto: tuto bene, ci stiamo divertendo e speriamo di divertire il pubblico.

Al riordino viene recuperato tutto il ritardo della gara e quindi il secondo giro di prove sarà in orario. Prossima ps. la n.5 alle 12:55