logo rallylink 200

Interviste di fine rally

interviste okE' terminata gara 2 del CIR così come il TRT ed il Rally Adriatico: abbiamo intervistato a fine giornata tutti i principali protagonisti. Potete ascoltare i loro commenti nella sezione IMMAGINI DELLA GARA oppure cliccando direttamente qui

Classifiche finale provvisorie

tempi

Classifica generale Rally Adriatico: 1.Scandola 2.Campedelli 3.Colombini
Classifica generale gara 2
: 1.Scandola 2.Colombini 3.Campedelli 4.Basso 5.Andreucci 6.Della Casa 7.Tempestini 8.Ricci 9.Ceccoli 10.Hoelbling
Classifica CIR assoluta gara 1: 1.Scandola 3.Campedelli 4.Basso 5.Andreucci 7.Tempestini >10.Baccega
Classifica CIR 2 ruote motrici gara 1: 1.Panzani 2.Ferrarotti 3.Testa...
Classifica CIR Junior: 1.Testa ..
Trofeo Rally Terra:  1.Della Casa 2.Ceccoli 3.Marchioro 4.Dalmazzini 5.Ricci ...
CIR Femminile: 1.Corinne Federighi
Campionato R1:
Trofeo Renault Twingo Terra: 1.Trevisani 2.Matteuzzi 3.Brocchi

La classifica del CIR assoluta dopo 8 gare è : 1.Andreucci-53,50pt  2.Scandola-45,00pt  3.Basso+39,75pt
Costruttori CIR: 1.Peugeot 57pt  2.Ford 55,25pt  3.Skoda 45,0pt
Nel Trofeo Terra: 1.Ceccoli-24,00pt  2.Dalmazzini-23.25pt  3.DellaCasa e Marchioro-22.50pt

Prova Speciale n.12 "Avenale 3" di 9,39 km alle ore 14:32

numeri 12Ultima prova speciale del rally Adriatico e decisiva per gara 2 del CIR
Partenza della prova ore 14:42
Prova ok, pubblico in sicurezza, prova pronta al suo svolgimento
Paolo Andreucci entrerà in prova alle 14:42
Prova partita
Paolo Andreucci 6.22.6 tempo più alto del suo precedente passaggio
Giandomenico Basso 6.19.5
Umberto Scandola: 6.07.3 (abbassa di cinque secondi il suo passaggio precedente)
Simone Tempestini: 6.19.9
Simone Campedelli: 6.08.4 termina alle spalle del cesenate per 4"7
Arriva Denis Colombini: 6.08.7, chiude secondo alle spalle del veronese per 1"1

Podio di gara 2 del CIR: 1.Umberto Scandola (Skoda) 2.Denis Colombini (Skoda)+1"1 3.Simone Campedelli (Ford BRC)+4"7

Podio del 23° Rally Adriatico: 1.Umberto Scandola (Skoda) 2.Simone Campedelli (Ford BRC)+16"0 3.Denis Colombini (Skoda)+36"7

Uscita di strada per Bruschetta, piccolo principio d'incendio subito domato, equipaggio ok
Prova in trasferimento dal n.56

Prova Speciale n.11 "Panicali 3" di 9,99 km alle ore 13:55

numeri 11Prova in partenza alle 14:05
Meteo: nuvoloso, non minaccia pioggia imminente, fondo asciutto
In alcuni punti punti scavati, per il resto ok

Confermata la partenza in prova di Paolo Andreucci alle 14:05

Prova partita

Paolo Andreucci: 6:58.0 più o meno come prima, bisogna stare in rotaia dei picolini, spesso non ce la faccio e non guido tanto tranquillo. Non sto andando bene
Giandomenico Basso: 6.52.6 meglio del giro prima in qualche situazione scivolava di nuovo nonostante il terzo passaggio. Vuol dire che le strade non si stanno pulendo tantissimo
Umberto Scandola: 6.52.0 bene, vediamo dietro, vediamo come affrontare l'ultima prova
SImone Tempestini: 7.03.8 si muove, si muove troppo
Simone Campedelli: 6.51.7 bene, ma ho guadagnato troppo poco 
Gigi Ricci 7.17.4 continuano i problemi al leveraggio del cambio, nonostante la riparazione 
Pablo Biolghini: 7.18.5 ultimo giro, abbiamo montato le racing, tutto bene
Denis Colombini: questo giro non benissimo, siamo rimasti con poche gomme 6.53.1 (gli rimangono 3 decimi di vantaggio su Scandola)
Stefano Baccega: tutto bene, a parte un po' di polvere nel tratto sottobosco
Gianmarco Donetto: non ho mollato, voglio ancora fare qualcosina

Ad una prova dal termine da gara 2, Denis Colombini conserva solo 3 decimi di secondo di vantaggio su Umberto Scandola e 3"9 su SImone Campedelli. Più lontani Basso e Andreucci. Colombini non è iscritto al CIR, ma porta via punti importanti.
La gestione delle gomme (12 max) diventa importante anche in questo appuntamento del CIR

Nel rally valido per il podio (la somma delle due tappe) guida Scandola, davanti a Campedelli di 14"9 e Denis Colombini di 35"3

Ultimo giro di prove speciali

punto esclamativoAl riordino di Jesi si recuperano 19 minuti di ritardo: il terzo giro di prova avrà quindi 10 minuti di ritardo. La ps.11 "Panicali 3" partirà alle 14:05

Prova Speciale n.10 "Avenale 2" di 9,39 km alle ore 11:26

numeri 10Prova in partenza alle 11:46, dopo il ritardo accumulato per l'uscita di strada di Marco Pollara sulla ps.7
La vettura della sicurezza da l'ok per la prova

Ancora qualche minuto di attesa per la zero che deve terminare la prova

Prova in partenza
Paolo Andreucci partito alle 11:55 (29 minuti di ritardo sul teorico). Campedelli aveva vinto il passaggio precedente in 6.23.0
Cielo nuvoloso e abbastanza scuro. Inizia a piovviginare allo stop (12:00)

Paolo Andreucci: 6.16.1 non ho guidato bene, poi gli altri stanno facendo una bella gara
Giandomenico Basso: 6.15.3 era meglio di prima ma, logico, siamo alla quarta prova del giro e le gomme cominciano a soffrire
Umberto Scandola: 6.12.1 tutto bene, siamo tiratissimi perche Colombini e Campedelli stanno tenendo un passo fortissimo
Simone Tempestini: siamo sempre come ieri stiamo lottando km dopo km con questo problema che ci segue da ieri. Adesso andiamo in parco d è l'ultima possibilità per risolverlo
Simone Campedelli: stavolta umby è andato più veloce. Non male comunque per una macchina a gas che sembrava non dovesse andare ... 6.14.4
Gigi Ricci: faccio un po' fatica ma in qualche modo riesco a cambiare
Pablo Biolghini: tutto bene, non abbiamo però ancora il feeling giusto con la macchina
Denis Colombini: abbastanza bene, i lavori che stiamo facendo stanno dando risultato. 6.10.1 miglior tempo
Stefano Baccega: tutto bene, mi sono girato verso la fine prova
Gianmarco Donetto: va bene così
Dedo era fermo lato strada
Luca Hoelbling: ci siamo girati sul bivio, bene
Andrea Dalmazzini: scivolosa, non mi fa impazzire
Versace è fermo in prova subito dopo la partenza. [riparte] Le partenze si sono fermate qualche minuto
Daniele Ceccoli: adesso meglio, abbiamo ammorbidito
Nicolo Marchioro: abbiamo forato la posteriore destra
Federico Della Casa: questa bene, l'altra ancora meglio
Alle 12:26 riparte la gara con il n.27 Piccolotto

Il sammarinese Denis Colombini passa al comando della gara con 1"4 su Umberto Scandola e 5"3 su Campedelli. Più lontani Basso e Andreucci distanziati di 15"2 e 20"6

Tullio Versace: male: siamo usciti e abbiamo perso 3-4 minuti per rimetterci in carreggiata.Esce il sole, tutto asciutto e caldo [12:30]
Michele Piccolotto: Abbiamo migliorato e fatto un bel tempo per il nostro ritmo. Per ora va bene
Alex Bruschetta: si è spenta in prova due o tre volte
Ivan Ferrarotti: benino. Cerchiamo di difenderci ma oggi è un po' più dura
Luca Panzani: molto bene, siamo contentissimo, ci stiamo anche divertendo, senza rischiare. Un buon lavoro, in 15 minuti stamani il team ha fatto tutto quello che gli avevamo richiesto
Kevin Gilardoni: molto giro contenuto, adesso migliorato parecchio. Molto bene, prove ostiche, dobbiamo migliorare ancora
Gianandrea Pisani: sullaprima ci siamo messi su un fianco e non abbiamo i vetri laterali e abbiamo troppa polvere all'interno dell'abitacolo (sta infatti tossendo forte)
Sergio Marchetti: oggi abbastanza bene, abbiamo preso prima quello che ci partiva davanti
Corinne Federighi; qui è andata meglio, segna però la pressione dell'olio, vediamo cosa fare
Giovanni Battista Conti: oggi meglio di ieri, le prove assomigliano più a quelle sarde
Giuseppe Testa: bene, sulla prima abbiamo fatto un paio di errori e pensavo di aver bucato, qui invece mi sembra un tempo buono.

Prova Speciale n.9 "Panicali 2" di 9,99 km alle ore 10:49

numeri 09Un po' di confusione dovuta alla vicinanza delle due prove speciali: la prima prova speciale è stata interrotta per l'incidente occorso a Marco Pollara e Giuseppe Princiotto. Solo qualche botta per loro per fortuna ma Princiotto è stato portato in ospedale per controlli perchè era dolorante dalla botta. La prova speciale è quindi stata percorsa in trasferimento e per conoscere le classifiche degli Junior dopo la ps.8 bisognerà attendere l'attribuzione dei tempi imposti.

La gara sta proseguendo (ps.8) regolarmente, con le vetture già al riordino di Cingoli in attesa di istruzioni. Vediamo se verrà allungato il riordino oppure la gara proseguirà in orario.
Lotta avvincente in gara 2 dopo due prove: al comando Simone Campedelli (Ford BRC) con 5 decimi di secondo su Umberto Scandola (Skoda) e 8 decimi su Denis Colombini (Skoda). Basso e Andreucci più lontani, rispettivamente a 9"2 e a 12"2

Si sta lavorando in prova per mettere in sicurezza la vettura incidentata di Marco Pollara
La prova dovrebbe avere 20 minuti di ritardo perchè i concorrenti sono ancora fermi al riordino di Cingoli
Paolo Andreucci è uscito alle 10:51 dal riordino di Cingoli, quindi lo start della ps.9 dovrebbe essere non prima delle 11:09
Partenza della prova confermata alle 11:09. Il primo passaggio è stato vinto da Scandola in 7:01.5
Prova partita

Paolo Andreucci: 6.59.4 bene, non riesco ancora a guidarla bene
Giandomenico Basso: 6.57.8 dobbiamo cercare di spingere lo stesso, mi è partito con il posteriore quando vado in appoggio, è difficile
Umberto Scandola: 6.55.9 adesso voglio vedere Campedelli, sta andando forte, bravo !
Simone Tempestini: 7.09.0
Simone Campedelli: 6.58.0 stiamo provando, ma Umby spinge, anche noi
6.56.2 per Denis Colombini che rimane attaccato ad Umberto Scandola: ora è a 6 decimi di secondo dal veronese.

Sentite al primo riordino del 2.giorno

commenti megafonoGli equipaggi stanno arrivando al riordino di Cingoli

Andreucci: tutto bene (a denti stretti)
Basso: non bene, sulla seconda abiamo rotto la barra al posteriore, gara in salita
Scandola: macchina perfetta, tutto ok
Tempestini: a questo punto penso differenziale
cambioGigi Ricci: si è troncata la leva del cambio nel corso della seconda ps
Campedelli: tutto bene, ci stiamo provando.Sulla prima siamo partiti forse un po' troppo piano, sulla seconda ho attaccato
Pablo Biolghini: non ho visto l'ultima balla di paglia, comunque va bene lo stesso
Colombini: peccato perchè ho preso manfrinato a due km dalla fine
Manfrinato: rotto il tubo dei freni
Stefano Baccega: bene, ho fatto una toccatina sull'ultima ma niente di particolare
Dedo: non ho guidato bene su queste prove
Daniele Ceccoli: un po' di difficoltà, assetto troppo duro
Nicolò Marchioro: prima prova non bene, forse ho dormito io, la seconda abbiamo recuperato
Luca Hoebling : meglio di ieri, la seconda però abbiamo fatto parecchi errori
Andrea Dalmazzini: cerchiamo di fare del nostro meglio, le note non sono precisissime
Federico Della Casa: la prima bene, su Avenale dopo l'inversione sono arrivato lungo

Prova Speciale n.8 "Avenale 1" di 9,39 km alle ore 9:31

numeri 08Primo passaggio su Avenale
Partenza confermata per Paolo Andreucci per le 9:31

Prova partita alle 9:31

6.32.2 per Paolo Andreucci
6.32.1 per Giandomenico Basso che ha ora 3"0 di vantaggio su Andreucci
6.27.0 per Umberto Scandola che porta il suo vantaggio su Basso a 8"7
6.38.5 per Simone Tempestini
6.23.0 per Campedelli che passa in testa alla gara con 0"5 su Scandola e 0"8 su Colombini

Segnalato il n.28 Succi fermo in prova
A causa di un problema fisico si ritira Giorgio Bernardi che per precauzione chiede un controllo medico (in seguito ad una botta in gara)

IMG-20160529-WA0028Il ritiro per Giorgio Bernardi è dovuto ad un'uscita di strada nella curva dopo il fine prova, con una botta lato pilota. Forte urto per entrambi i ragazzi che consiglia un controllo medico.

Prova Speciale n.7 "Panicali 1" di 9,99 km alle ore 8:54

numeri 07Oggi tre giri su due prove, lunghe praticamente tutte 10 km ciascuna, quindi 60 km di prove speciali (58,14 per la precisione)

IMG-20160529-WA0021  IMG-20160529-WA0017  IMG-20160529-WA0019 

Attenzione alla discesa finale, dice chi ha percorso la prova prima della sua chiusura, molto viscida !

Alle 8:30 nuvoloso, anche se sta uscendo ora il sole. Non minaccia ancora pioggia. 
Prova ok, ancora poco pubblico

Confermato inizio prova alle 8:54
I primi 9 concorrenti intervallati da due minuti (fino a Colombini), gli altri ad un minuto
I primi a partire, come ieri, saranno nell'ordine Andreucci, Basso, Scandola, Tempestini, Campedelli, Ricci, Biolghini, Manfrinato,Colombini, Baccega, Dedo ....

Partito Paolo Andreucci

Paolo Andreucci: 7.08.0 insomma, pensavo di avere un problema dietro e non sono andato benissimo. Non mi stava in strada, pensavo anche di aver bucato
Giandomenico Basso: 7:05.1 tutto ok, era un filo sporca
Umberto Scandola: 7.01.5 tutto bene, bisogna vedere campedelli 
Simone Tempestini: 7.14.5 ci troviamo come ieri, sempre problemi nelle curve a destra, non si riesce a capire (lo hanno fatto partire due minuti in ritardo i crono)
Simone Campedelli: 7:05.0 ci stiamo provando, Umby ha un bel passo. Però per auto a gas non è male, abbiamo dimostrato che va come quelle a benzina
Gigi Ricci: 7.20.4 bene dai, racing al primo giro, bene, speriamo che vadano così anche le prossime prove
Pablo Biolghini: 7.38.0 tutto a posto, meglio di ieri, nessun problema ai freni, prova nuova, non mi sembra male
Giovanni Manfrinato: 7.20.5 devo ancora mettermi in quadro
Denis Colombini: 7.04.2 meglio, siamo posizionati un po' meglio e cominciamo a guidare bene
Stefano Baccega 7.28.3 bene, tranquilli, senza esagerare, cercando di imparare a guidare sulla terra
Dedo: 7.17.2 discretamente, scivolava molto perchè era molto sporca. SOno partito con due scorte ed è un po' sovrasterzo in inserimento

La prova è ferma er l'uscita di strada di Marco Pollara (equipaggio ok). E' entrata l'ambulanza ma l'equipaggio è sceso di suo dalla vettura, si tratta quindi solo di un controllo.

La prova andrà in trasferimento per i concorrenti che non l'hanno ancora disputata.

Il podio di Gara 1 by Massimo Bettiol

1t skoda_super
1t campedelli  1t andreucci  1t basso