logo rallylink 200

Prova Speciale n.100 "Targa 100" di 6,40 km alle ore 6:37

numeri 100Buongiorno da Campofelice di Roccella. Serata e prima nottata piovasa, anche con acquazzoni, quella di ieri sera a partire dalle 20 circa fino almeno alle 2:00 di questa notte. Ora non piove più ma naturalmente il giro di prova è attualmente umido.

Qualche immagine dalle prove riprese qualche minuto orsono:

IMG-20160508-WA0000 IMG-20160508-WA0002  IMG-20160508-WA0003 

Stamane, per quanto riguarda il CIR, si riparte da zero, a tutti gli effetti come un rally completo, con la partecipazione di tutti i concorrenti verificati, anche se ritirati nella giornata di ieri. La somma dei tempi servirà, come sempre nel 2016, a formare il podio da premiare in piazza e ad iscrivere il nome del pilota con la migliore somma dei tempi, nell'Albo della Gara, ma non porterà alcun punteggio per il Campionato Italiano Rally 2016: Basso ha vinto gara 1, questo è certo. Oggi siamo in gara 2, l'unica cosa in comune con la gara di ieri, sono i pneumatici usati che comunque concorreranno al monte massimo da poter impiegare.

Chi ha percorso la prova alle 5:30 ci dice: "Prova umida con tendenza ad asciugarsi, 14 gradi, bagnata alla fine"

Tutti i concorrenti intervallati da un minuto l'uno dall'altro. Fra i concorrenti della prima pagina del lungo elenco dei partecipanti, non c'è stamane Simone Campedelli, che purtroppo ieri pomeriggio ha dovuto "abbandonare" la sua arancione Peugeot 208 T16 lungo il trasferimento per un problema meccanico, probabilmente guarnizione di testa.

L'apripista da il suo ok per la prova.
Alle 6:39 entrerà la prima vettura
Prova partita con Paolo Andreucci in prova
Prova in svolgimento ed i concorrenti la stanno completando regolarmente. Restiamo in attesa dell'esposizione dei tempi da parte dei cronometristi
Matteo Vintaloro non entra in prova

Giandomenico Basso fa meglio di 1"0 di Paolo Andreucci, Andrea Nucita terzo a 2"0. Scandola quarto a 3"5

Programma di domenica 8 maggio Gara 2 CIR

programma5:50 USCITA PARCO CHIUSO Lungomare del Mediterraneo
6:00-6:15 PARCO ASSISTENZA "F" - Targa Florio Village - 15 minuti

6:37 Ps.100 - "Targa 100" di 6,40 km
7:19 Ps.9 "Campofelice di Roccella 1" di 14,40 km
7:48 Ps.10 "Piano Battaglia 1" di 13,80 km
9:38-10:23 RIORDINOLungomare del Mediterraneo - 45 minuti
10:33-11:03 PARCO ASSISTENZA "G" - Targa Florio Village - 30 minuti

11:20 Ps.11 "Campofelice di Roccella 2" di 14,40 km
11:49 Ps.12 "Piano Battaglia 2" di 13,80 km
13:47 Ps.13 "Campofelice di Roccella 2" di 14,40 km

14:45 ARRIVO Rally e Gara 2 CIR - Cefalù - P.za Duomo

Interviste di fine gara 1

interviste okTerminata la prima tappa coincidente con gara 1 del CIR, abbiamo intervistato i principali protagonisti della giornata
Potete ascoltare i loro commenti nella sezione INTERVISTE oppure cliccando direttamente qui

Classifiche finali gara 1 CIR

tempiClassifica assoluta: 1.Basso 2.Andreucci 3.Nucita 4.Scandola 5.Runfola 6.Riolo 7.Tempestini 8.Baccega 9.Rusce 10.Ferrarotti
Classifica CIR assoluta: 1.Basso 2.Andreucci 4.Scandola 7.Tempestini 8.Baccega 9.Rusce 11.Ciava
Classifica CIR 2 ruote motrici: 1.Ferrarotti 2.Panzani 3.Testa 4.Pisani 5.Bernardi 6.Gilardoni
Classifica CIR Junior: 1.Testa 2.Pollara 3.Casella 4.Bernardi 5.Mazzocchi 6.Calvi
Classifica TRA assoluta: 3.Tempestini 4.Baccega 5.Rusce 7.Ciava 17.Prodan
Classifica Femminile: 1.Bea Calvi (40.esima) 2.Lisa Meggiarin

Trofeo Renault Clio R3T: 1.Panzani 2.Gilardoni
Trofeo Renault Twingo R1: 1.Rosso 2.Sartori
Trofeo Suzuki Rally Trophy: 1.Vallino 2.Lucarelli 3.Coppe 4.Saresera 5.Rao 6.Martinelli 7.Denaro 8.Epis 9.Meggiarin

Classifica CIR dopo 5 gare: 1.Andreucci (36,50)  2.Basso (31,75)  3.Scandola (22,50)  4.Perico (19,00)

Prova Speciale n.8 "Città di Collesano 2" di km. 1,80 alle ore 19:57

numeri 08Ultima prova di gara 1, in partenza alle 20:27. Piove ed il percorso si è bagnato
Solo solo tre decimi di secondo che separano Paolo Andreucci e Giandomenico Basso prima dello svolgimento dell'ultima prov speciale della giornata e di Gara 1. Sono 1800 metir importanti, perchè portano punti pesanti in ottica CIR, dato che la gara siciliano ha coefficiente 1,5. 
Completa il podio fino a questo momento un sorprendente, ma neppure tanto perchè ormai è realtà, Andrea Nucita a 14"7 da Andreucci. Al quarto posto Umberto Scandola, che ha patito non pochi problemi oggi, solo parzialmente risolti nella seconda parte della giornata. Al quinto posto, sale Marco Runfola, velocissimo fino da questa mattina.

collesano pioggiaAlle 19:45 l'intensità della pioggia sta diminuendo, ha fatto un vero e proprio acquazzone, però la strada rimane bagnatissima.

Dubbi sulla scelta delle gomme: giocarsi tutto queste sera ma essere penalizzati domani ? Andreucci sceglie una soluzione "mista" mentre Basso esce con Michelin da bagnato, così come Scandola.

Meno pubblico di ieri, ancora in movimento. Ha smesso di piovere
Le vetture apripista confermano: prova ok, si può partire

Paolo Andreucci in prova 20:27 partito 

Paolo Andreucci 2.04.1
Vince  Giandomenico Basso 2.00.1

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai su Ford Fiesta LDI vince gara 1 della Targa Florio
Paolo Andreucci e Anna Andreussi su Peugeot 208 T16 al secondo posto 
Andrea Nucita e Giuseppe Nucita su Ford Fiesta R5 al terzo posto
Umberto Scandola e Guido D'Amore su Skoda Fabia R5 al quarto posto
Marco Runfola su Peugeot 208 T16 al quinto posto
Totò Riolo su Peugeot 208 T16 al sesto posto
Simone Tempestini su Ford Fiesta R5 al settimo posto
Stefano Baccega su Ford Fiesta R5 all'ottavo posto

Con questa situazione, la classifica CIR assoluta dopo 5 gare vede:
1.Andreucci con 36,50 punti  2.Basso con 31,75  3.Scandola con 22,50  4.Perico con 19,00

La prova prosegue regolarmente, siamo in attesa di tutti i tempi da parte dei cronometristi.

Si ritira Simone Campedelli

fulmineSimone Campedelli è purtroppo fermo in trasferimento per problemi meccanici e termina la sua pur ottima prova ad una prova dal termine di gara 1.

Tre decimi e 1800 metri

fulmineSolo tre decimi e 1800 metri di prova speciale, separano Paolo Andreucci e Giandomenico Basso.
Gli equipaggi stanno arrivando al riordino sul lungomare, dove entreranno alle 19:14 (Andreucci). Il riordino è di 20 minuti ma si recuperano 17 minuti, uscendo a 19:17 dallo stesso. Parco assistenza dalle 19:27 fino alle 19:57, quindi ultima prova Collesano alle ore 20:27

Prova Speciale n.7 "Pollina 2" di km 13,90 alle ore 17:17

numeri 07Il nuovo orario del secondo passaggio sull'accorciata Pollina, ora di km. 11,15, diventa 17:55.
Prova asciutta e ok, ci dice chi ha concluso la prova
Entrano alle 17:50 gli apripista
Si ritarda per mettere in sicurezza il pubblico nel tratto finale della prova
Paolo Andreucci in prova alle 18:04 (47 minuti sui teorici) 
Pucci Grossi, apripista, conferma prova ok, tanto pubblico nel tratto finale, scivolosa nel tratto conclusivo

Paolo Andreucci: 7.11.1 non benissimo, ho fatto un paio di errori, non sono andato molto bene
Giandomenico Basso: 7.11.2 una bella lotta, bello così. Abbiamo ammorbidito la vettura, visto il meteo che faceva i capricci. Non ho fatto errori, siamo andati forti, ho fatto una bella prova
Umberto Scandola: 7.15.6 benino, secondo giro meglio, abbiamo sistemato il setuo, il motore spinge di più, però c'è ancora qualcosina da sistemare
Simone Campedelli: 7.15.4 ma che figata di prova, come si viaggia , bellissima
Ciava: 7.36.4 dopo due prove, ho messo il bang di seconda e ora si è sbloccata, la macchina scorre
Simone Tempestini: 7.27.4 bene, abbiamo finito il secondo giro, siamo andati tutto il giorno con 4 gomme, per una scelta sbagliata l'altra sera. E' stata un'esperienza buona. Ho capito tanto e vediamo domani di fare meglio
Andrea Nucita: 7.16.1 abbiamo toccato sulla Gratteri e abbiamo la post sx leggermente aperta e mi bloccava un po'
Stefano Baccega: 7.29.5 bene, tranquilli, senza rischiare nulla, cerchiamo di migliorare di prova in prova 
Antonio Rusce: 7.34.1 bene, abbastanza bene, abbiamo preso un rischio intraversandoci ma... abbastanza bene
Totò Riolo: 7.28.9 così così, non riusciamo a trovare il feeling giusto con le gomme, dopo 3-4 km comincia a sbandierare, forse una mescola troppo morbida
Marco Runfola: 7.22.6 la macchina va bene, devo riuscire io a capire come sfruttarla al meglio
Giuseppe Bevacqua: benissimo, ci siamo divertiti. 
Beppe Freguglia: stiamo facendo delle modifiche di assetto, sembra che ci siamo riusciti
Inizia a piovviginare
Marco Cristoforetti: assistenza ha fatto un ottimo lavoro, la vettura va bene
Pino Sicilia: bene, solo che ci hanno sbagliato le gomme, ci hanno messo le intermedie
Alberto Sassi: abbastanza bene, mi sono un po' dconcentrato ora sull'acqua, ma bene
Gabriele Mogavero: il passo è un pelino inferiore, la classe è perduta. Ora facciamo la gara tranquillamente e magari fare un bel tempo.
Salvatore Armaleo: Bene, tranne questa pioggerellina negli ultimi due km
Mauro Amendolia: abbiamo migliorato molto, abbiamo fatto delle regolazioni e ora risponde bene
Ivan Ferrarotti: bene, a parte il pezzo stretto dove temo di aver toccato
Luca Panzani: siamo soddisfatti a parte tutto, purtroppo l'errore di ieri ci ha penalizzato. Prova veramente bella
Kevin Gilardoni: un po' di pioggia sul finale, sicuramente è molto importante il secondo passaggio su quyeste prove
Gianandrea Pisani: mi sono divertito finalmente, prova molto bella, piove ma la strada è asciutta
Alberto Carrotta: bene ci difendiamo
Matteo Gagliano: un po' peggio della mattina il secondo giro, qui però molto bene
Nicolò Samarelli: è andata meglio, tutto a posto
Marco Pollara, siamo andati bene, una bella prova, siamo contenti 7.58.1
Giuseppe Testa: 7.51.5 bene, aspettiao ora l'ultima prova
Giogio Bernardi: 7.59.3 abbiamo provato ad attaccare, magli altri sono andati più forti. Come prima esperienza non è andata poi male
Alessandro Casella: 7.59.7 ha picchiato al posteriore. Abbiamo toccato, sia in questa che nella gratteri. Peccato, stavamo facendo una bella gara
Andrea Mazzocchi: bene il primo pezzo, nella seconda parte iniziato a scivolare
Beatrice Calvi: dai, sto imparando pian pianino, la strada è lunga però bene
Viliam Prodan: un po' difficile perchè non siamo partiti dallo stesso punto, tutto ok comunque
Andrea Vineis si è fermato sulla prova precedente per un problema meccanico.

Partenze ferme dopo la n. 70 perchè una vettura ostruisce la strada ( la n.57 ha capottato)

Prova Speciale n.6 "Gratteri 2" di km 13,70 alle ore 16:25

numeri 06
Prova in partenza alle 17:02
Paolo Andreucci partito alle 17:03 (siamo quindi a 38 minuti di ritardo sui teorici)
Il tempo di Basso del primo passaggio è stato 8.42.9
Paolo Andreucci: tutto bene 8.35.4
Giandomenico Basso: stiamo cercando di spingere ma non è semplice 8.38.0
Umberto Scandola: un po' meglio, il motore va meglio e dobbiamo affinare solo il setup 8.40.8

Ora Andreucci è davanti di due decimi rispetto a Basso
Simone Campedelli: stamane ho sbagliato io, adesso meglio 8.42.4
Ciava: siamo sfortunati, abbiamo un problema ad una valvola 9.06.7
Simone Tempestini: un po' meglio, siamo partiti con le gomme usate di prima. Però bene 9.00.8
Andrea Nucita: ho fatto un piccolo errore, ho toccato e forse ho aperto la posteriore sinistra 8.40.0
Stefano Baccega: bene, in tranquillità senza rischiare nulla 9.09.7
Antonio Rusce: un po' meglio questa passaggio 9.05.4
Totò Riolo: in questo provo non so, abbiamo migliorato sicuramente, abbiamo ancora da lavorare 8.51.1
Marco Runfola: abbastanza bene, la macchina mi piace tanto, è la prima volta che ci corro e devo conoscerla bene per sfruttarla al massimo 8.43.6

Prova Speciale n.5 "Lascari 2" di 9,20 km alle ore 16:06

numeri 05Prova in partenza alle 16:36 . Il ritardo è dovuto alla sospensione della prova per un incidente fra le vetture storiche

Ore 15:00 dal km.2 piove debolmente
15:44 ha smesso di piovviginare, asfalto asciutto. 19 gradi 
Tanto pubblico sulla prova, molto di più di stamane
16:34 parte la vettura zero che deve dare l'ok alla partenza
Qualche minuto ulteriore di ritardo.
Prova tutta perfettamente asciutta e pulita
Prova OK, la prova partirà alle 16:43
Il primo passaggio è stato vinto da Paolo Andreucci in 5.36.0

Prova partita con Paolo Andreucci in prova alle 16:43, quindi con 37 minuti di ritardo sui teorici
Paolo Andreucci: 5.35.7 non molto bene, non ho trovato il feeling giusto, non è andata benissimo
Giandomenico Basso: 5.36.0 è comunque una prova che scivola, saremo vicini, poi vedremo
Umberto Scandola: 5.37.5 risolti i problemi, un po' più fiduciosi, speriamo
Simone Campedelli: 5.37.8 un po' meglio ci siamo un po' avvicinati, tutto bene, ho fatto il mio, davanti vanno forte
Ciava: 5.50.2 sono venuto su molte cattivo, abbiamo avuto problemi di motore a salire, però la guidavo bene
Simone Tempestini: 5.48.1 come prima, forse di setup un po' meglio, non mi aspettavo la prova asciutta
Andrea Nucita: 5.38.4 potevo fare meglio, mi sono sconcentrato un po' facendo qualche errore
Stefano Baccega: 5.52.7 abbastanza bene, siamo venuti su tranquilli cercando di guidare puliti
Toto Riolo 5.41.5 cominciamo a ragionare
Marco Runfola abbastanza, pensavamo meglio, ancora non riesco a trovare il giusto feeling. La macchina è ok 5.42.7

Ritardo del 2.giro di prove speciali

fulminePaolo Andreucci uscirà dal lungo riordino alle 15:27 invece delle 14:57 come da tabella. Quindi il secondo giro di prove speciale avrà 30 minuti di ritardo.