logo rallylink 200

Prova Speciale n.13 "Campofelice di Roccella 3" di km 14,40 alle ore 13:47

numeri 13Ultima prova speciale, decisa per le classifiche. I concorrenti dopo il secondo passaggio su Piano Battaglia, si trasferiranno nuovamente qui per disputare il terzo passaggio sulla Campofelice. Dopodichè punteranno direttamente all'arrivo di Cefalù, senza passare dal riordino e dal parco assistenza, cancellati due giorni orsono.

Nel frattempo che le storiche sono impegnate a concludere la loro prova sulla Campofelice (e il ritardo è preoccupante in funzione della partenza della gara CIR), ricapitoliamo la sitiazione di gara 2 dopo la ps.12:
Classifica generale: 1.Nucita 2.Andreucci+5.3 3.Scandola+17.5
Classifica JUNIOR: 1.Pollara 2.Testa+2.3 3.Casella+23.2
Classifica 2 RUOTE MOTRICI: 1.Ferrarotti 2.Testa+9.1 3.Bernardi+50.1

La classifica generale del rally, per il podio, vede 1.Andreucci 2.Nucita+12.2 3.Scandola+36.0

Continuano sulla Campofelice i transiti delle vetture storiche: guardando l'orologio e l'elenco di partenza, l'ultimo concorrente dovrebbe entrare in prova intorno alle 14:23 minuto più minuto meno. Considerando che la gara CIR dovrebbe iniziare alle 13:47 ........
I concorrenti CIR sono autorizzati, anzi i navigatori sono autorizzati, a timbrare a piedi al CO senza vettura, questo in quanto al CO della prova ci sono incolonnate ancora tutte le storiche che devono disputare la prova.

Per un incidente fra le storiche (la Renault 12 Gordini di Nicoletti) si interrompe la gara storica. Si recupera con il carro attrezzi la vetture di Nicoletti (equipaggio ok) e dal n.330 la prova per le storiche va in trasferimento, ma in percorso alternativo verso Cefalù. Questo velocizza le operazioni per liberare la prova per il Rally CIR.

Condizioni meteo alle ore 14:00: nuvoloso, temperatura aria 22 gradi, strada asciutta
Entrano gli apripista per controllare se la prova è in sicurezza con le varie vetture ferme in prova

Andreucci sulla linea di partenza pronto per l'ok da parte dell'apripista zero
Ci siamo, Andreucci in partenza
Paolo Andreucci in prova alle 14:44. Tutti gli altri concorrenti intervallati da un minuto.
Il passaggio precedente Andreucci aveva staccato un tempo di 9.09.6

Paolo Andreucci: 9.02.2 Molto bene, una grande soddisfazione, aspettiamo ora i tempi degli altri
Umberto Scandola: 9.14.4 portiamo a casa un terzo posto
Ciava: 9.32.2 non ho mai preso il ritmo
Simone Tempestini: un'esperienza che mi ha aiutato moltissimo 9.15.0
Andrea Nucita: 8.59.0 fantastico, ci siamo veramente impegnati al massimo
Stefano Baccega 9.30.7 bene siamo contenti

Andrea Nucita vince gara 2 davanti ad Andreucci e Scandola
Paolo Andreucci vince la Targa Florio, davanti a Nucita e Scandola

Antonio Rusce 9.31.3
Toto Riolo 9.12.4 la centesima è andata !!!
Marco Runfola 9.08.9 bene siamo soddisfatti, quarta posizione assoluta
Giuseppe Bevacqua 10.28.4   Filippo Vara 9.28.8   Mimmo Guagliardo: 9.33.8
Marco Crisoforetti 9.42.4   Pino Sicilia 9.05.6

Podio della 100.Targa Florio:
1. Paolo Andreucci e Anna Andreussi su Peugeot 208 T16
2. Andrea Nucita e Giuseppe Nucita su Ford Fiesta R5 a 9"0
3. Umberto Scandola e Guido D'Amore su Skoda Fabia R5 a 48"0

Gara 2 CIR:
1.Nucita 2.Andreucci+8.5 3.Scandola+32.7 4.Tempestini 5.Riolo 6.Runfola 

Dopo il Targa Florio la classifica CIR assoluta vede: 1.Andreucci con 45,5 punti, 2.Basso con 31,75, 3.Scandola con 30,0 punti

Pollara 9.35.1  Testa  9.37.5  vince Pollara gara 2 per lo Junior davanti a Testa